Chieti Calcio 1991-1992

stagione sportiva della società sportiva Chieti Calcio
Chieti Calcio
Chieti Calcio 1991-92.jpg
AllenatoreItalia Ezio Volpi
PresidenteItalia Mario Gaini
Serie C18º posto, girone B
Coppa Italia Serie CFase eliminatoria a gironi
Maggiori presenzeCampionato: Pagliari, Picconi (33)
Miglior marcatoreCampionato: Chiesa, Sgherri (6)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Chieti Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1991-1992.

StagioneModifica

L'annata segnò il ritorno del Chieti in terza serie, a oltre un decennio di distanza dalla precedente apparizione. Rinforzatasi in vari elementi, su tutti il promettente Enrico Chiesa, attaccante di scuola Sampdoria e messosi in evidenta l'anno prima nei corregionali del Teramo, la formazione neroverde, allenata dal confermato Ezio Volpi, ebbe un buon avvio in campionato che la portò temporaneamente a stazionare, alla sosta natalizia, in seconda posizione;[1] tuttavia nel prosieguo della stagione, una serie di infortuni mise contemporaneamente fuori gioco punti fermi dell'undici titolare come Consorti, D'Eustacchio e De Amicis, minando la solidità degli abruzzesi che così persero posizioni nel girone di ritorno, vedendo svanire il sogno della promozione in Serie B e chiudendo la classifica all'ottavo posto.[1]

RosaModifica

 
I promettenti neoacquisti Enrico Chiesa e Luca Alidori
N. Ruolo Giocatore
  P Luca Alidori
  D Nicola Bellandrini
  C Gianni Cavezzi
  A Enrico Chiesa
  D Gabriele Consorti
  D Luca D'Angelo
  C Giuseppe De Amicis
  A Federico Delli Rocili
  D Ercole D'Eustacchio
  A Sandro Federico
  A Vincenzo Feola
N. Ruolo Giocatore
  A Luca Leone
  P Dario Marigo
  D Gabriele Morganti
  D Massimiliano Nardecchia
  A Giovanni Pagliari
  C Andrea Pallanch
  C Mauro Picconi
  C Cosimo Prescitti
  D Emidio Sabatelli
  A Stefano Sgherri
  C Francesco Tomei

RisultatiModifica

CampionatoModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie C1 1991-1992.

Girone di andataModifica

15 settembre 1991
1ª giornata
Perugia0 – 0Chieti

22 settembre 1991
2ª giornata
Chieti0 – 0Ischia Isolaverde

29 settembre 1991
3ª giornata
Reggina0 – 0Chieti

6 ottobre 1991
4ª giornata
Chieti0 – 0Sambenedettese

13 ottobre 1991
5ª giornata
Licata0 – 1Chieti

20 ottobre 1991
6ª giornata
Chieti1 – 1Fano

27 ottobre 1991
7ª giornata
Ternana1 – 0Chieti

10 novembre 1991
8ª giornata
Chieti2 – 2Giarre

17 novembre 1991
9ª giornata
Nola1 – 0Chieti

24 novembre 1991
10ª giornata
Chieti2 – 1Salernitana

1º dicembre 1991
11ª giornata
Catania0 – 1Chieti

8 dicembre 1991
12ª giornata
Chieti0 – 0Casarano

15 dicembre 1991
13ª giornata
Chieti0 – 0Monopoli

22 dicembre 1991
14ª giornata
Siracusa1 – 1Chieti

29 dicembre 1991
15ª giornata
Chieti1 – 0Barletta

12 gennaio 1992
16ª giornata
Acireale2 – 1Chieti

19 gennaio 1992
17ª giornata
Chieti1 – 1Fidelis Andria

Girone di ritornoModifica

26 gennaio 1992
18ª giornata
Chieti0 – 1Perugia

9 febbraio 1992
19ª giornata
Ischia Isolaverde1 – 0Chieti

16 febbraio 1992
20ª giornata
Chieti0 – 1Reggina

23 febbraio 1992
21ª giornata
Sambenedettese1 – 1Chieti

1º marzo 1992
22ª giornata
Chieti0 – 0Licata

8 marzo 1992
23ª giornata
Fano1 – 0Chieti

15 marzo 1992
24ª giornata
Chieti1 – 1Ternana

23 marzo 1992
25ª giornata
Giarre0 – 0Chieti

5 aprile 1992
26ª giornata
Chieti2 – 0Nola

12 aprile 1992
27ª giornata
Salernitana1 – 0Chieti

18 aprile 1992
28ª giornata
Chieti1 – 0Catania

26 aprile 1992
29ª giornata
Casarano2 – 1Chieti

3 maggio 1992
30ª giornata
Monopoli1 – 2Chieti

10 maggio 1992
31ª giornata
Chieti3 – 0Siracusa

17 maggio 1992
32ª giornata
Barletta1 – 1Chieti

24 maggio 1992
33ª giornata
Chieti2 – 2Acireale

31 maggio 1992
34ª giornata
Fidelis Andria1 – 0Chieti

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Almanacco illustrato del calcio, Modena, Panini, 1993, p. 314.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio