Chile Open

Chile Open
Altri nomiMovistar Open
BellSouth Open by Rosen
Royal Guard Open Chile
Chile Dove Men+Care Open
SportTennis pictogram.svg Tennis
TipoSingolare
Doppio
CategoriaATP World Series (1993–1998)
ATP International Series (2000–2008)
ATP World Tour 250 series (2009-2014, 2020-)
PaeseCile Cile
LuogoSantiago del Cile (1993-2000, 2010-2011, 2020-)
Viña del Mar (2001-2009, 2012-2014)
ImpiantoCentro de Tenis Las Salinas
SuperficieTerra rossa
OrganizzatoreAssociation of Tennis Professionals
CadenzaAnnuale
Aperturafebbraio
Partecipanti28S/32Q/16D
Sito Internethttp://www.chileopen.cl/#/
Storia
Fondazione1993
Numero edizioni22 (2020)
DetentoreBrasile Thiago Seyboth Wild
DetentoriSpagna Roberto Carballés Baena
Spagna Alejandro Davidovich Fokina
Record vittorieCile Fernando González (4)
singolare

Argentina Sebastián Prieto (3)
doppio
Ultima edizioneChile Open 2020

Il Chile Open, o "Chile Dove Men+Care Open" per motivi di sponsorizzazione, è un torneo di tennis nato nel 1993 che si svolge su campi in terra rossa: la sede del torneo è stata a Santiago del Cile tra il 1993 e il 2000 per poi ritornarci nelle edizioni del 2010[1], 2011. Negli altri anni si è giocato a Viña del Mar, sempre in Cile. Nel 2015 è stato sostituito dal nuovo torneo ATP di Quito[2], a sua volta sostituito nel 2019 dal Córdoba Open.
Nel 2020 il torneo viene ripristinato all'interno dell'ATP Tour, con sede nuovamente rispostata a Santiago del Cile.

Solitamente era disputato nella prima parte di febbraio ed era il primo dei tornei sudamericani che formavano il Golden Swing, soprannome assegnato in onore dei cileni medagliati olimpici, Fernando González e Nicolás Massú.[1] Proprio González detiene il maggior numero di titoli vinti grazie ai quattro successi nel 2002, 2004, 2008 e 2009. Precedentemente ha cambiato nome varie volte per motivi di sponsorizzazione, i più duraturi sono stati Movistar Open e BellSouth Open.

Dal 2020 viene disputato nella seconda metà di febbraio.

Albo d'oroModifica

SingolareModifica

Anno Vincitore Finalista Punteggio Nome ufficiale
Santiago
1993   Javier Frana   Emilio Sánchez 7–5, 3–6, 6–3 Movistar Open
1994   Alberto Berasategui   Francisco Clavet 6–3, 6–4 Santiago Hellman's Cup
1995   Sláva Doseděl   Marcelo Ríos 7–63, 6–3 Movistar Open
1996   Hernán Gumy   Marcelo Ríos 6–4, 7–5 Hellmann's Cup
1997   Julián Alonso   Marcelo Ríos 6–2, 6–1 Movistar Open
1998   Francisco Clavet   Younes El Aynaoui 6–2, 6–4
1999 Non disputato
2000   Gustavo Kuerten   Mariano Puerta 7–63, 6–3 Chevrolet Cup
Viña del Mar
2001   Guillermo Coria   Gastón Gaudio 4–6, 6–2, 7–5 Chevrolet Cup Presented by Bell South
2002   Fernando González (1)   Nicolás Lapentti 6–3, 65–7, 7–64 BellSouth Open by Rosen
2003   David Sánchez   Marcelo Ríos 1–6, 6–3, 6–3
2004   Fernando González (2)   Gustavo Kuerten 7–5, 6–4
2005   Gastón Gaudio   Fernando González 6–3, 6–4
2006   José Acasuso   Nicolás Massú 6–4, 6–3 Movistar Open
2007   Luis Horna   Nicolás Massú 7–5, 6–3
2008   Fernando González (3)   Juan Mónaco walkover
2009   Fernando González (4)   José Acasuso 6–1, 6–3
Santiago
2010   Thomaz Bellucci   Juan Mónaco 6–2, 0–6, 6–4 Movistar Open
2011   Tommy Robredo   Santiago Giraldo 6–2, 2–6, 7–65
Viña del Mar
2012   Juan Mónaco   Carlos Berlocq 6–3, 61–7, 6–1 VTR Open
2013   Horacio Zeballos   Rafael Nadal 62–7, 7–66, 6–4 VTR Open By Cachantun
2014   Fabio Fognini   Leonardo Mayer 6–2, 6–4 Royal Guard Open Chile
2015 Non disputato
2016
2017
2018
2019
Santiago
2020   Thiago Seyboth Wild   Casper Ruud 7–5, 4–6, 6–3 Chile Dove Men+Care Open

DoppioModifica

Anno Vincitore Finalista Punteggio Nome ufficiale
Santiago
1993   Mike Bauer
  David Rikl (1)
  Christer Allgårdh
  Brian Devening
7–6, 6–4 Movistar Open
1994   Karel Nováček
  Mats Wilander
  Tomás Carbonell
  Francisco Roig
4–6, 7–6, 7–6 Santiago Hellman's Cup
1995   Jiří Novák
  David Rikl (2)
  Shelby Cannon
  Francisco Montana
6–4, 4–6, 6–1 Movistar Open
1996   Fernando Meligeni
  Gustavo Kuerten (1)
  Dinu Pescariu
  Albert Portas
6–4, 6–2 Hellmann's Cup
1997   Hendrik Jan Davids
  Andrew Kratzmann
  Julián Alonso
  Nicolás Lapentti
7–67, 5–7, 6–4 Movistar Open
1998   Mariano Hood (1)
  Sebastián Prieto (1)
  Massimo Bertolini
  Devin Bowen
7–63, 65–7, 7–64
1999 Non disputato
2000   Gustavo Kuerten (2)
  Antonio Prieto
  Lan Bale
  Piet Norval
6–2, 6–4 Chevrolet Cup
Viña del Mar
2001   Lucas Arnold Ker
  Tomás Carbonell
  Mariano Hood
  Sebastián Prieto
6–4, 2–6, 6–3 Chevrolet Cup Presented by Bell South
2002   Gastón Etlis
  Martín Rodríguez
  Lucas Arnold Ker
  Luis Lobo
6–3, 6–4 BellSouth Open by Rosen
2003   Agustín Calleri
  Mariano Hood (2)
  František Čermák
  Leoš Friedl
6–3, 1–6, 6–4
2004   Juan Ignacio Chela
  Gastón Gaudio
  Nicolás Lapentti
  Martín Rodríguez
7–62, 7–63
2005   David Ferrer
  Santiago Ventura
  Gastón Etlis
  Martín Rodríguez
6–3, 6–4
2006   José Acasuso (1)
  Sebastián Prieto (2)
  František Čermák
  Leoš Friedl
7–62, 6–4 Movistar Open
2007   Paul Capdeville
  Óscar Hernández
  Albert Montañés
  Rubén Ramírez Hidalgo
4–6, 6–4, [10–6]
2008   José Acasuso (2)
  Sebastián Prieto (3)
  Máximo González
  Juan Mónaco
6–1, 3–0, ret.
2009   Pablo Cuevas
  Brian Dabul
  František Čermák
  Michal Mertiňák
6–3, 6–3
Santiago
2010   Łukasz Kubot
  Oliver Marach (1)
  Potito Starace
  Horacio Zeballos
6–4, 6–0 Movistar Open
2011   Marcelo Melo
  Bruno Soares
  Łukasz Kubot
  Oliver Marach
6–3, 7–63
Viña del Mar
2012   Frederico Gil
  Daniel Gimeno Traver
  Pablo Andújar
  Carlos Berlocq
1–6, 7–5, [12–10] VTR Open
2013   Paolo Lorenzi
  Potito Starace
  Juan Mónaco
  Rafael Nadal
6–2, 6–4 VTR Open By Cachantun
2014   Oliver Marach (2)
  Florin Mergea
  Juan Sebastián Cabal
  Robert Farah
6–3, 6–4 Royal Guard Open Chile
2015 Non disputato
2016
2017
2018
2019
Santiago
2020   Roberto Carballés Baena
  Alejandro Davidovich Fokina
  Marcelo Arévalo
  Jonny O'Mara
7–63, 6–1 Chile Dove Men+Care Open

NoteModifica

  1. ^ a b I tornei della settimana, ubitennis.com, 1º febbraio 2010. URL consultato il 2 novembre 2014.
  2. ^ (EN) Quito To Host 250 Event From 2015, atpworldtour.com. URL consultato il 2 novembre 2014.

Collegamenti esterniModifica

  • Sito ufficiale, su royalguardopen.cl. URL consultato il 2 novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 25 dicembre 2013).
  • Profilo torneo ATP, su atptour.com.
  Portale Tennis: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di tennis