Apri il menu principale

China Dragon

squadra di hockey su ghiaccio cinese
China Dragon
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Trasferta
Colori sociali Rosso e Giallo
Simboli Drago
Dati societari
Città Harbin, Qiqihar e Shanghai
Paese Cina
Confederazione Asia League Ice Hockey
Fondazione 2007
Scioglimento 2017
Proprietario Cina Zhao Yinggang
Allenatore Cina Araki Keisuke
Capitano Cina Zhang Weiyang
Impianto di gioco Centro Sportivo Pavilion, Harbin
(5.000 posti)
Palmarès
Si invita a seguire lo schema del Progetto Hockey su ghiaccio

I China Dragon (in cinese: 中国龙队) sono stati una squadra di hockey su ghiaccio che giocava le proprie partite casalinghe in 3 diverse città cinesi: Harbin, Qiqihar e Shanghai. La squadra ha militato per tutta la sua esistenza nella Asia League Ice Hockey.

StoriaModifica

Il team è nato, con il nome di China Sharks, prima dell'inizio della stagione 2007-2008, dalla fusione delle due squadre di Qiqihar (Changchun Fuao) e Harbin (Hosa), che già disputavano la Asia League Ice Hockey dalla stagione 2004-2005. Ha preso la denominazione definitiva nel 2009.

I China Dragon sono stati sciolti alla fine della stagione 2016-2017.

Nel corso della loro esistenza, né i China Sharks, né i China Dragon né le due squadre originarie hanno mai raggiunto i play-off, non andando mai oltre il penultimo posto.

Collegamenti esterniModifica