Chinaza Uchendu

calciatrice nigeriana
Chinaza Uchendu
Nazionalità Nigeria Nigeria
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Linköping
Carriera
Squadre di club1
2017-2018Rivers Angels
2018-2020Braga? (?)
2020-Linköping2 (0)
Nazionale
2018-Nigeria Nigeria10 (0)
Palmarès
Transparent.png Coppa delle nazioni africane
Oro Ghana 2018
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 26 giugno 2020

Chinaza Love Uchendu (Lagos, 3 dicembre 1997) è una calciatrice nigeriana, attaccante del Linköping e della nazionale femminile della Nigeria.

CarrieraModifica

Nella prima parte della carriera Uchendu ha giocato in patria, indossando la maglia delle Rivers Angels nella Nigeria Women Premier League, livello di vertice del campionato nigeriano di calcio femminile, dall'inizio del 2017 fino al luglio 2018, trasferendosi nell'estate di quell'anno in Europa, al Braga. disputando il Campeonato Nacional de Futebol Feminino[1].

Rimane in Portogallo per due stagioni, conquistando un titolo di campione di Portogallo e una supercoppa, quella del 2018, vinta ai rigori sullo Sporting Lisbona, avendo anche l'occasione di debuttare in UEFA Women's Champions League e maturando nella stagione 2019-2020 3 presenze, due delle quali nei due incontri di andata e ritorno dei sedicesimi di finale con le francesi del Paris Saint-Germain, vincitrici per 7-0 in entrambe le partite.

Conclusi gli impegni con il club lusitano a fine stagione, nell'estate di quell'anno si trasferisce nuovamente a un club europeo, sottoscrivendo un accordo con le svedesi del Linköping.[2]

NazionaleModifica

Nel 2018 Uchendu riceve la sua prima convocazione nella Federcalcio nigeriana, chiamata dal commissario tecnico della nazionale nigeriana Thomas Dennerby, inserita nella lista delle 21 giocatrici che disputano la Coppa delle nazioni africane di Ghana 2018.[3] Durante il torneo viene impiegata solamente nella finale con il Sudafrica, dove rileva Francisca Ordega 8 minuti prima della fine del secondo dei due tempi supplementari. Scelta tra le rigoriste, andando a segno nel quinto dei tiri dagli 11 metri regala l'undicesimo titolo continentale alla Nigeria, che aveva già ottenuto così l'accesso al Mondiale di Francia 2019[4].

Dennerby continua a concederle fiducia anche l'anno successivo, chiamandola per la Cyprus Cup 2019, dove la Nigeria termina al 7º posto, per il torneo delle quattro nazioni, torneo a invito organizzato dalla Federcalcio cinese, 3º posto davanti alla Romania, e inserendola infine nella lista delle 23 calciatrici in partenza per la Francia comunicata il 25 maggio 2019[5].

PalmarèsModifica

ClubModifica

Braga: 2018-2019
Braga: 2018

NazionaleModifica

2018

NoteModifica

  1. ^ Super Falcon star Uchendu joins Braga from Rivers Angels, in The Cable News, 26 luglio 2018. URL consultato il 22 dicembre 2018.
  2. ^ (EN) Emmanuel Abiodun Oladele, Super Falcons Star Joins Swedish Club, su nigfooty.com, 16 giugno 2020. URL consultato il 17 maggio 2021.
  3. ^ (EN) Ben Stephen, Dennerby names Super Falcons' final squad, su thenff.com. URL consultato il 17 novembre 2018.
  4. ^ Nigeria Women vs South Africa Women, in CAF Online, 1º dicembre 2018. URL consultato il 22 dicembre 2018.
  5. ^ (EN) 2019 Women's World Cup: Veteran Onome Ebi included in Nigeria squad, su bbc.com, 25 maggio 2019. URL consultato il 26 maggio 2019.

Collegamenti esterniModifica