Apri il menu principale
Chomo-Lonzo
Flight over himalaya annotated.jpg
StatoCina Cina
ProvinciaTibet
Altezza7 804 m s.l.m.
Prominenza590 m
CatenaHimalaya
Coordinate27°55′48″N 87°06′28.8″E / 27.93°N 87.108°E27.93; 87.108Coordinate: 27°55′48″N 87°06′28.8″E / 27.93°N 87.108°E27.93; 87.108
Data prima ascensione1954
Autore/i prima ascensioneJean Couzy e Lionel Terray
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Cina
Chomo-Lonzo
Chomo-Lonzo

Il Chomo-Lonzo (scritto anche Chomolonzo, Chomolönzo, Chomo Lönzo, Jomolönzo, o Lhamalangcho) è una montagna del Tibet posta 5 km a Nord-Est del Makalu nella catena del Mahalungur (Mohalingor) o Khumbu Himalaya.

Il Chomo-Lonzo ha tre distinti vertici: quello Meridionale che è il picco principale (stimato tra i 7.790 e i 7.818 metri), il picco Centrale tra i 7.540 e i 7.565 metri, e il picco Nord intorno ai 7.200 metri.

Se dal Nepal la montagna è sopraffatto dal vicino Makalu, la quinta vetta più alta del mondo, le tre cime sono molto impressionanti se viste della valle Kangshung in Tibet. Chomo-Lonzo è traducivile in "dea degli uccelli" e da oriente la montagna infatti richiama alla mente un'aquila con ali spiegate.

Gli alpinisti francesi Jean Couzy e Lionel Terray raggiunsero la vetta principale nel 1954 tramite la cresta che separa Chomo Lonzo da Makalu. La seconda salita avvenne solo nel 1993 ad opera di una spedizione giapponese. Un terzo e ultimo tentativo di ascesa del picco principale avvenne nel 1994.

I picchi Centrale e Nord vennero scalati solo nel 2005.

Voci correlateModifica

CuriositàModifica

Nel 2009 la "Deep Silver" ha pubblicato un videogioco in cui il protagonista (Eric Simmons) tenta di scalare la suddetta cima.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN8144648123802685673 · BNF (FRcb15036402q (data) · WorldCat Identities (EN8144648123802685673