Apri il menu principale
Chris Craft
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Categoria Formula 1
Carriera
Carriera in Formula 1
Stagioni 1971
Scuderie Brabham
GP disputati 2 (1 partenza)
 

Christopher Craft, meglio conosciuto come Chris (Porthleven, 17 novembre 1939), è un pilota di Formula 1 britannico.

La carrieraModifica

Nel 1971 partecipò a due gran premi validi per il Campionato mondiale di Formula 1, a bordo di una Brabham privata preparata da Alain De Cadenet per il team Ecurie Evergreen. Il suo esordio nel Gran Premio del Canada fu caratterizzato da una mancata partenza per un guasto al motore nel corso delle qualifiche. Il pilota inglese era stato comunque capace di qualificarsi per la gara. Nella gara seguente, negli Stati Uniti, sarà costretto a un nuovo ritiro per un problema alle sospensioni e agli pneumatici.

Craft fu comunque buon interprete in molte altre categorie. Corse con una Ford Capri, così come con vetture sport, specialmente con il costruttore nipponico Dome nei primi anni ottanta.

Il suo risultato più importante fu il terzo posto nella 24 Ore di Le Mans 1976, a bordo di una De Cadenet-Lola T380-Ford Cosworth, assieme allo stesso Alain de Cadenet.

Al termine della carriera Chris Craft creò la Light Car Company assieme al progettista di F1, Gordon Murray per la produzione del Rocket, une roadster ultraleggero, spinto da un motore di 1000cc, con l'aspetto di una vettura da corsa degli anni sessanta.

Risultati in Formula 1Modifica

1971 Scuderia Vettura                       Punti Pos.
Ecurie Evergreen Brabham BT33 NP Rit 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Solo prove/Terzo pilota Non qualificato Ritirato/Non class. Squalificato Non partito

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie