Apri il menu principale

Chris Hughton

allenatore di calcio e ex calciatore irlandese
Chris Hughton
Lewes 0 BHA 0 18 July 2015-1173 (19874711811).jpg
Nazionalità Ghana Ghana
Irlanda Irlanda
Altezza 170 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1993 - giocatore
Carriera
Giovanili
1977-1979 Tottenham
Squadre di club1
1979-1990Tottenham297 (12)
1990-1992West Ham Utd33 (0)
1992-1993Brentford32 (0)
Nazionale
1979-1991 Irlanda Irlanda 53 (0)
Carriera da allenatore
1993-1998TottenhamUnder-18
1998-2001TottenhamUnder-21
1998-2008 Tottenham Vice
2003-2005 Irlanda Irlanda Vice
2008-2009 Newcastle Utd Vice
2008 Newcastle Utd Interim
2009 Newcastle Utd Interim
2009-2010 Newcastle Utd
2011-2012 Birmingham City
2012-2014 Norwich City
2014-2019 Brighton
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 maggio 2019

Christopher William Gerard "Chris" Hughton (Londra, 11 dicembre 1958) è un allenatore di calcio ed ex calciatore ghanese naturalizzato irlandese, di ruolo difensore.

CarrieraModifica

Il 22 febbraio 2008 viene assunto come allenatore in seconda al Newcastle United voluto dal direttore sportivo Dennis Wise, unendosi allo staff tecnico di Kevin Keegan, lavorando principalmente sulla difesa con Steve Round.[1] L’8 settembre dopo l’addio di Keegan viene nominato tecnico ad interim.[2] Il 26 settembre dopo aver ottenuto 2 sconfitte in campionato e l’eliminazione dalla Coppa di lega inglese si dimette e viene sostituito da Joe Kinnear.[3] Il 7 febbraio 2009 prima della partita contro il West Bromwich Albion il tecnico Kinnear viene preso da un malore e viene sostituito in panchina da Chris dove ottiene una vittoria per 3-2.[4] Dopo quattro giorni viene confermato che il tecnico dei Magpies si deve sottoporre ad un intervento chirurgico e Chris viene di nuovo nominato tecnico ad interim.[5] Il 1 aprile dopo aver ottenuto 3 sconfitte e 2 pareggi viene sostituito da Alan Shearer.[6] Il 1 giugno con la squadra appena retrocessa dalla Premier League, ne diventa ufficialmente il tecnico. Alla sua prima stagione centra subito la promozione in Premier vincendo con ampio margine la Championship. La stagione 2010/11 in Premier League inizia con buoni risultati, ma a sorpresa il 6 dicembre 2010 il proprietario del club Mike Ashley decide di esonerarlo, nonostante la posizione in classifica (undicesimi con 19 punti in 16 giornate) fosse perfettamente in linea con gli obiettivi della squadra.[7]

Il 22 giugno 2011 viene ingaggiato dal Birmingham City.[8] Nella sua stagione in Championship, Hughton, fallisce la promozione in Premier portando la squadra ai play off, dove viene eliminata dal Blackpool.

Il 7 giugno 2012 viene nominato allenatore del Norwich City, e il 6 aprile 2014 dopo la sconfitta interna alla 33ª giornata con il WBA per 1-0 viene esonerato. Il 7 aprile 2014 viene sostituito da Neil Adams.

Il 31 dicembre 2014 viene nominato allenatore del Brighton & Hove club militante in Football League Championship, firmando un contratto di tre anni e mezzo, sostituendo l’esonerato Sami Hyypia.[9] Il 17 aprile 2017 riporta il club di Brighton in Premier League, dopo 34 anni di assenza.[10] Il 13 maggio 2019 viene esonerato nonostante abbia guidato la squadra fino alle semifinali della FA Cup e ottenuto una sofferta salvezza in Premier League per la seconda stagione consecutiva. Il presidente Tony Bloom ha descritto come "una delle decisioni più difficili" che abbia mai dovuto prendere.[11][12]

StatisticheModifica

Statistiche da allenatoreModifica

Statistiche aggiornate al 24 maggio 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale % Vittorie Piazzamento
Comp G V N P Comp G V N P Comp G V N P Comp G V N P G V N P %
2009-2010   Newcastle FLC 46 30 12 4 FACup+CdL 3+2 1+1 1+0 1+1 - - - - - - - - - 51 32 13 6 62,75 (prom.)
ago.-dic. 2010 PL 16 5 4 7 FACup+CdL 0+3 2 0 1 - - - - - - - - - 19 7 4 8 36,84 (esonero)
Totale carriera 52 35 16 11 8 4 1 3 - - - - - - - - 70 39 17 14 55,71
2011-2012   Birmingham City FLC 46+2 20+0 16+1 10+1 FACup+CdL 5+1 2+0 2+0 1+1 UEL 8 4 2 2 - - - - 62 26 21 15 41,94 4º (play off)
2012-2013   Norwich City PL 38 10 14 14 FACup+CdL 2+4 1+3 0+0 1+1 - - - - - - - - - 44 14 14 16 31,82 11º
2013-apr. 2014 PL 33 8 8 17 FACup+CdL 2+3 0+2 1+0 1+1 - - - - - - - - - 38 10 9 19 26,32 (esonero)
Totale Norwich City 71 18 22 31 11 6 1 4 - - - - - - - - - 82 24 23 35 29,27
gen.-giu. 2015   Brighton FLC 22 6 6 10 FACup+CdL 2+0 1 0 1 - - - - - - - - - 24 7 6 11 29,17 20º
2015-2016 FLC 46+2 24+0 17+1 5+1 FACup+CdL 1+2 0+1 0+0 1+1 - - - - - - - - - 51 25 18 8 49,02 3º (play off)
2016-2017 FLC 46 28 9 9 FACup+CdL 2+3 1+2 0+0 1+1 - - - - - - - - - 51 31 9 11 60,78 2º (prom.)
2017-2018 PL 38 9 13 16 FACup+CdL 4+2 3+1 0+0 1+1 - - - - - - - - - 44 13 13 18 29,55 15º
2018-2019 PL 38 9 9 20 FACup+CdL 6+1 4+0 1+0 1+1 - - - - - - - - - 45 13 10 22 28,89 17º
Totale Brighton 190+2 76+0 54+1 60+1 23 13 1 9 - - - - - - - - 215 89 56 70 41,40
Totale carriera 363 149 110 114 48 27 5 18 8 4 2 2 - - - - - 429 178 117 134 41,49

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Tottenham: 1980-1981, 1981-1982
Tottenham: 1981

Competizioni InternazionaliModifica

Tottenham: 1983-1984

NoteModifica

  1. ^ Newcastle, Hughton nuovo allenatore in seconda[collegamento interrotto], tuttomercatoweb.com, 22 febbraio 2008.
  2. ^ Newcastle, Hughton sarà il "traghettatore", tuttomercatoweb.com, 8 settembre 2008.
  3. ^ Newcastle appoint Kinnear as manager, sportslens.com, 26 september 2008.
  4. ^ Newcastle, Kinnear in ospedale, tuttomercatoweb.com, 7 febbraio 2009.
  5. ^ Newcastle, Kinnear sarà operato, tuttomercatoweb.com, 11 febbraio 2009.
  6. ^ Shearer confirmed as Magpies boss, bbc.co.uk, 2 april 2009.
  7. ^ Ufficiale: Newcastle, esonerato il tecnico Hughton, tuttomercatoweb.com, 6 dicembre 2010.
  8. ^ Ufficiale: Hughton è il nuovo allenatore del Birmingham, tuttomercatoweb.com, 22 giugno 2011.
  9. ^ (EN) Chris Hughton named new Brighton & Hove Albion manager, in BBC Sport, 31 dicembre 2014. URL consultato il 30 novembre 2017.
  10. ^ http://sport.sky.it/calcio-estero/premier-league/2017/04/17/brighton-e-hove-promosso-in-premier-league.html
  11. ^ Brighton: esonerato Hughton nonostante la salvezza, sportmediaset.it, 13 maggio 2019.
  12. ^ Club statement:Chris Hughton, brightonandhovealbion.com, 13 maggio 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica