Apri il menu principale

Christa Harmotto

pallavolista statunitense
Christa Harmotto
Christa Harmotto 1.jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 188 cm
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Centrale
Squadra Fenerbahçe
Carriera
Giovanili
2002-2005Blu e Giallo.svg Hopewell High School
Squadre di club
2005-2008Penn State
2009-2010Guangdong Hengda
2010-2013Universal Modena
2013-2014Eczacıbaşı
2014-2015Stati Uniti Stati Uniti
2015-Fenerbahçe
Nazionale
2004-2005Stati Uniti Stati Uniti U-20
2009-Stati Uniti Stati Uniti
Palmarès
Transparent.png Giochi olimpici
Argento Londra 2012
Bronzo Rio de Janeiro 2016
Transparent.png Campionato mondiale
Oro Italia 2014
Transparent.png Campionato nordamericano
Oro Stati Uniti 2013
Transparent.png World Grand Prix
Oro Ningbo 2012
Oro Omaha 2015
Argento Bangkok 2016
Transparent.png Coppa del Mondo
Bronzo Giappone 2015
Transparent.png Grand Champions Cup
Argento Giappone 2013
Statistiche aggiornate al 27 luglio 2015

Christa Deanne Harmotto Dietzen (Sewickley, 12 ottobre 1986) è una pallavolista statunitense.

Gioca nel ruolo di centrale nel Fenerbahçe Spor Kulübü.

CarrieraModifica

La carriera di Christa Harmotto inizia nella squadra del suo liceo, la Hopewell High School, dove gioca sia a pallavolo che a pallacanestro; dal 2004 al 2005 fa inoltre parte della nazionale statunitense Under-20, vincendo la medaglia d'oro al campionato nordamericano 2004. Al termine delle scuole superiori, entra a far parte della squadra di pallavolo della Pennsylvania State University, prendendo parte alla Division I NCAA per quattro annate e vincendo il titolo NCAA nel 2007 e nel 2008, oltre che raccogliendo diversi riconoscimenti individuali; nel 2009 ottiene le prime convocazioni in nazionale maggiore, vincendo la medaglia d'argento alla Final Four Cup e venendo premiata per il miglior muro della competizione.

Nel 2009 viene ingaggiata dal Guangdong Hengda Nuzi Paiqiu Julebu, prima squadra professionistica cinese, appena fondata e militante nel campionato cadetto cinese, ottenendo la promozione nella massimo campionato cinese; nell'estate del 2010 vince la medaglia d'argento al Montreux Volley Masters e la medaglia di bronzo alla Coppa panamericana. Per la stagione 2010-11 viene ingaggiata dalla Universal Volley Femminile Modena, dove resta fino al fallimento della società con conseguente ritiro dal campionato nel 2013[1]; con la nazionale nel 2012 vince la medaglia d'oro al World Grand Prix e la medaglia d'argento ai Giochi della XXX Olimpiade di Londra, mentre nel 2013 vince la medaglia d'oro al campionato nordamericano e quella d'argento alla Grand Champions Cup.

Nella stagione 2013-14 va a giocare nella Voleybolun 1.Ligi turca con l'Eczacıbaşı Spor Kulübü, saltando tuttavia gran parte del campionato per infortunio[2]; con la nazionale vince la medaglia d'oro al campionato mondiale 2014, restando poi in collegiale con la nazionale per tutta l'annata seguente, per poter recuperare da un infortunio[3]. Sempre con la nazionale, nel 2015, vince la medaglia d'oro al World Grand Prix e quella di bronzo alla Coppa del Mondo.

Nel campionato 2015-16 torna in Turchia, vestendo la maglia del Fenerbahçe Spor Kulübü; nel 2016, con la nazionale si aggiudica la medaglia d'argento al World Grand Prix e quella di bronzo ai Giochi della XXXI Olimpiade.

PalmarèsModifica

ClubModifica

2007, 2008

Nazionale (competizioni minori)Modifica

Premi individualiModifica

NoteModifica

  1. ^ restodelcarlino, Universal volley, campionato finito: Venerdì il ritiro dal torneo, in restodelcarlino.
  2. ^ Turchia F: Harmotto torna a marzo, su volleyball.it. URL consultato il 9 giugno 2015 (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2016).
  3. ^ Harmotto: «Non vengo a Piacenza per problemi fisici», su sportpiacenza.it. URL consultato il 9 giugno 2015.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica