Apri il menu principale

Chromecast

linea di dispositivi di streaming multimediale
Chromecast
Chromecast-2015.jpg
Chromecast di seconda generazione
Classe di computermedia center
Paese d'origineUSA
ProduttoreGoogle
Presentazione24 luglio 2013
Prezzo di lancio39 €
CPUMarvell DE3005-A1
RAM di serie512 MB di Micron DDR3L
ComunicazioneWi-Fi (AzureWave NH–387) 802.11b/g/n (2,4 GHz)
SO di serieChrome OS
ConsumoMicro-USB
Peso34 g
Sito webChromecast

Chromecast è un adattatore che collegandosi al televisore permette di visualizzare in streaming i contenuti prelevati in rete. Il dispositivo è prodotto da Google e adotta il sistema operativo Chrome OS.

Indice

StoriaModifica

Il 24 luglio 2013, data della presentazione, è stato annunciato negli Stati Uniti contestualmente il prezzo di vendita pari a 35 dollari. La prima versione del Chromecast ha numero modello H2G2-42, in riferimento alla serie Guida galattica per gli autostoppisti di Douglas Adams[1][2].

In Italia, Chromecast è stato lanciato su Amazon al prezzo di 62 euro (successivamente a 42 euro) in quanto inizialmente non fornito direttamente da Google, ma da partner terzi, mentre a partire dal 19 marzo 2014 è stato inserito direttamente da Google sempre su Amazon al prezzo di 35 euro. Il 29 settembre 2015 è stata lanciata la seconda generazione di Chromecast, che include una nuova versione HDMI e una versione con jack audio. A novembre del 2016 è uscita la terza versione chiamata Chromecast Ultra che supporta una risoluzione a 4K e video con HDR. Nel novembre del 2018 è uscita la terza generazione del dongle classico.

Caratteristiche tecnicheModifica

L'apparecchio, grande come una comune chiavetta USB, si inserisce in una porta HDMI di un comune televisore HDTV e, attraverso la rete Wi-Fi, invia i contenuti in streaming sullo schermo[3].

Diverse sono le app supportate: YouTube, Netflix, Google Play Musica e Google Play Film, Infinity TV[4], Plex, dal 2014 Pandora e dal 14 settembre 2015 anche Premium Play di Mediaset Premium. Supporta anche Now TV di Sky Italia.

Per controllare Chromecast occorre utilizzare un dispositivo esterno come uno smartphone o un computer tramite il browser Google Chrome che tramite l'estensione ufficiale Google Cast la supporta nativamente. È compatibile con numerosi sistemi operativi, incluso Android, iOS, Chrome OS, Windows, Linux e macOS.

HardwareModifica

L'hardware del Chromecast (prima versione) è in massima parte integrato nel chip Marvell 88DE3005, che include i codec per la decodifica hardware dei formati di compressione video VP8 e H.264. La connessione Wi-Fi è fornita da AzureWave NH–387 che supporta i protocolli IEEE 802.11 b/g/n (2,4 GHz). Inoltre il dispositivo ha 512 MB di Ram DDR3 della Micron Technology e 2 GB di memoria flash. La seconda generazione di chromecast si distingue dalla prima, oltre che per il connettore HDMI flessibile e la forma circolare, per la compatibilità col protocollo IEEE 802.11ac.

Comparazione dei modelliModifica

Modello Chromecast (1ª generazione) Chromecast (2ª generazione) Chromecast Audio (2ª generazione) Chromecast Ultra (3ª generazione)
Data commercializzazione 24 luglio 2013 29 settembre 2015 29 settembre 2015 6 novembre 2016[5]
Data fine commercializzazione 29 settembre 2015
Prezzo di lancio US$35 US$35 US$35 US$69[5]
System-on-a-chip Marvell Armada 1500 Mini 88DE3005-A1[1][6] Marvell Armada 1500 Mini Plus 88DE3006[6] Marvell Armada 1500 Mini Plus 88DE3006[7] Marvell Armada 1500 Mini Plus 88DE3009[8]
Memoria RAM 512 MB RAM DDR3L[1] 512 MB RAM DDR3L[9] 256 MB RAM DDR3L[9]
Storage 2 GB[1] 256 MB[9] 256 MB[9]
Risoluzione video 1080p 1080p N.D. 4K Ultra HD[10], High dynamic range (HDR10, Dolby Vision)[11]
Audio DAC N.D. N.D. AKM AK4430 192kHz 24-Bit DAC[9][12] N.D.
Connettività HDMI (può usare CEC), Wi-Fi (802.11 b/g/n @ 2.4 GHz), Ethernet (con alimentazione USB opzionale) HDMI (può usare CEC), Wi-Fi (802.11 b/g/n/ac @ 2.4/5 GHz)[13], Ethernet (con alimentazione USB opzionale) Jack audio da 3,5 mm e mini-TOSLINK[14], Wi-Fi (802.11 b/g/n/ac @ 2.4/5 GHz)[15], Ethernet (con alimentazione USB opzionale) HDMI (può usare CEC), Wi-Fi (802.11 b/g/n/ac @ 2.4/5 GHz)[13], Ethernet (con inclusa alimentazione USB)[10]
Alimentazione Micro-USB
(presa di corrente o porta USB)
Micro-USB
(presa di corrente o porta USB)
Micro-USB
(presa di corrente o porta USB)
Micro-USB
(solo presa di corrente)
Dimensioni 72 mm × 35 mm × 12 mm (2,83 in × 1,38 in × 0,47 in) 51,9 mm × 51,9 mm × 13,49 mm (2,04 in × 2,04 in × 0,53 in) 51,9 mm × 51,9 mm × 13,49 mm (2,04 in × 2,04 in × 0,53 in) 58,2 mm × 58,2 mm × 13,70 mm (2,29 in × 2,29 in × 0,54 in)[10]
Peso 34 g (1,20 oz) 39,1 g (1,38 oz) 30,7 g (1,08 oz) 47 g (1,66 oz)[10]
Formati di immagini supportate BMP, GIF, JPEG, PNG, WEBP[16] BMP, GIF, JPEG, PNG, WEBP[16] BMP, GIF, JPEG, PNG, WEBP[16] BMP, GIF, JPEG, PNG, WEBP[16]
Media container supportati AAC, MP3, MP4, WAV, WebM[16] AAC, MP3, MP4, WAV, WebM[16] AAC, MP3, MP4, WAV, WebM[16] AAC, MP3, MP4, WAV, WebM[16]
Codec video supportati H.264 High Profile fino al livello 4.1 (fino a 720p/60fps o 1080p/30fps),
VP8[16]
H.264 High Profile fino al livello 4.1 (fino a 720p/60fps o 1080p/30fps),
VP8[16]
H.264 High Profile fino al livello 4.1 (fino a 720p/60fps o 1080p/30fps),
VP8,
HEVC/H.265 profili Main e Main10 fino livello 5.1 (2160p/60fps),
VP9 Profilo 0 e 2 fino livello 5.1[16](2160p/60fps)
Codec audio supportati HE-AAC,LC-AAC,MP3,Vorbis,WAV (LPCM),FLAC (fino 96kHz/24-bit),Opus[16] HE-AAC,LC-AAC,MP3,Vorbis,WAV (LPCM),FLAC (fino 96kHz/24-bit),Opus[16] HE-AAC,LC-AAC,MP3,Vorbis,WAV (LPCM),FLAC (fino 96kHz/24-bit),Opus[16] HE-AAC,LC-AAC,MP3,Vorbis,WAV (LPCM),FLAC (fino 96kHz/24-bit), Opus[16]
 
Chromecast di prima generazione; ha capacità video
 
Chromecast di seconda generazione: Chromecast e Chromecast Audio. Quest'ultimo ha solo capacità audio

NoteModifica

  1. ^ a b c d Chromecast Teardown, in iFixit. URL consultato il 24 ottobre 2013.
  2. ^ The Hitchhiker's Guide to the Chromecast, in Google Operating System, 29 luglio 2013. URL consultato il 24 ottobre 2013.
  3. ^ Recensione Google Chromecast, su zoomingin.net.
  4. ^ Infinity è anche su Chromecast! Archiviato il 14 settembre 2014 in Internet Archive.
  5. ^ a b Daniel Bader, Chromecast Ultra supports 4K streaming for $69, coming in November, in Android Central, Mobile Nations, 4 ottobre 2016. URL consultato il 4 ottobre 2016.
  6. ^ a b Brad Linder, Chromecast 2 has a CPU that’s 2.5x faster than the original, in Liliputing, 5 ottobre 2015. URL consultato il 5 ottobre 2015.
  7. ^ Ryan Smith, Google’s Chromecast 2 is Powered By Marvell’s ARMADA 1500 Mini Plus - Dual-Core Cortex-A7, in AnandTech, Purch, 5 ottobre 2015. URL consultato il 6 ottobre 2015.
  8. ^ https://meta.ifixit.com/Answers/View/8663/Tear+Down+Chromecast+Ultra
  9. ^ a b c d e Chromecast 2015 Teardown, in iFixIt. URL consultato il 7 ottobre 2015.
  10. ^ a b c d Chromecast Ultra - 4K Streaming Device, in Google Store. URL consultato il 4 ottobre 2016.
  11. ^ Ryan Smith, Google Announces Chromecast Ultra: 4K & HDR for Chromecast, in AnandTech, Purch Group, 4 ottobre 2016. URL consultato il 6 ottobre 2016.
  12. ^ AKM AK4430 documentation, Retrieved May 30, 2016.
  13. ^ a b Chromecast specifications - Chromecast Help, su support.google.com.
  14. ^ Chromecast Help: Chromecast Audio compatible speakers and cables, Retrieved October 07, 2015.
  15. ^ Chromecast Audio specifications - Chromecast Help, su support.google.com.
  16. ^ a b c d e f g h i j k l m n o Supported media for google cast, su developers.google.com.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Google: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Google