Apri il menu principale

Ci penso io!

film del 1918 diretto da Allan Dwan
Ci penso io!
Mrfixit-newspaperadvert-1918.jpg
Titolo originaleMr. Fix-It
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1918
Durata50 min (1.500 metri - 5 rulli)
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Generecommedia, sentimentale
RegiaAllan Dwan
SoggettoErnest Butterworth
SceneggiaturaAllan Dwan e Joseph Henabery
ProduttoreDouglas Fairbanks
Casa di produzioneDouglas Fairbanks Pictures
FotografiaHugh McClung
Interpreti e personaggi

Ci penso io! (Mr. Fix-It) è un film muto del 1918 diretto da Allan Dwan che ha come interprete Douglas Fairbanks.

TramaModifica

Reginald Burroughs, soprannominato familiarmente Reggie, è uno studente di Oxford che manca ormai da quindici anni dagli Stati Uniti. Le sue zie, due signore compunte e posate, gli impongono di tornare a casa per prendersi cura della proprietà di famiglia. Reggie, che non ha nessuna intenzione di lasciare l'Inghilterra e la sua bella fidanzata Marjorie Threadwell, manda in America al suo posto il compagno di stanza Dick, un tipo allegro e scanzonato che tutti chiamano Mr. Fix-It. Scambiato dalle zie per Reggie, Mr. Fix-It dovrebbe prendere le redini degli affari della famiglia Burroughs, mettere la testa a posto e sposare la ricca signorina Olive Van Tassell, mentre sua sorella Georgiana (in realtà, la sorella di Reggie) dovrebbe sposare Gideon Van Tassell. Scoperto che tutte e due le ragazze hanno già l'innamorato per conto loro, Mr. Fix-It rifiuta per prima cosa di sposare Olive e, poi, briga per coronare il sogno d'amore della giovane. Nel contempo, fa la stessa cosa con Georgiana, aiutandola nella sua storia d'amore. Anche lui finisce per innamorarsi quando conosce Mary McCollygh: usa i numerosi fratellini della ragazza per intenerire il cuore delle zie e, dopo una serie di avventure e di equivoci, impalma la sua conquista.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Douglas Fairbanks Pictures.

DistribuzioneModifica

Il copyright del film, richiesto dalla Famous Players-Lasky Corp., fu registrato il 1º aprile 1918 con il numero LP12270[1].

Distribuito dalla Famous Players-Lasky Corporation, il film uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 15 aprile 1918. In Italia venne distribuito dalla Monat nel periodo 1922/23.[2]

In Spagna, venne distribuito con il titolo El arreglalotodo.

Copia del film viene conservata negli archivi dell'International Museum of Photography and Film at George Eastman House.[3]

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • (EN) The American Film Institute Catalog, Features Films 1911-1920, University of California Press 1988 ISBN 0-520-06301-5

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema