Apri il menu principale

Ciao uomo/Roma capoccia

Ciao uomo/Roma capoccia
ArtistaAntonello Venditti
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1972
Album di provenienzaTheorius Campus
Dischi1
Tracce2
GenereMusica d'autore
EtichettaIt; ZT 7037; RCA Italiana, TPBO 1014 (ristampa del 1974)
ProduttoreAntonello Venditti
Registrazionestudio
Formati45 giri
Antonello Venditti - cronologia
Singolo precedente

Ciao uomo/Roma capoccia è il primo 45 giri di Antonello Venditti, pubblicato dalla It nel 1972. Nel 1974 l'RCA Italiana lo ha ristampato (TPBO 1024) con la stessa copertina (ma con il nuovo logo).

Il discoModifica

Entrambi i brani sono tratti dall'album Theorius Campus, esordio di Venditti e di Francesco De Gregori[1].

Ciao uomoModifica

Ciao uomo, scritta da Venditti per il testo e da Venditti con Edmondo Giuliani per la musica, racconta la storia di un viaggio nello spazio; partecipò alla Mostra Internazionale di Musica Leggera di Venezia.[2]

Roma capocciaModifica

Roma capoccia è stato il brano che ha dato la notorietà a Venditti. L'autore l'aveva composta all'età di 14 anni, qualche anno dopo aveva presentato il brano ad un provino al Folkstudio insieme a Sora Rosa e Viva Mao[3]. Anche se pubblicato come lato b, la canzone ebbe tanto successo che qualche anno più tardi l'LP fu ristampato proprio con questo titolo[4]. Fu poi reincisa dal gruppo vocale Schola Cantorum nell'album Coromagia del 1975 e da Claudio Villa nell'album Svejacore, sempre del 1975.

TracceModifica

  1. Ciao uomo - 5.07 (testo di Antonello Venditti; musica di Edmondo Giuliani e Antonello Venditti)
  2. Roma capoccia - 4.50 (testo e musica di Antonello Venditti)

FormazioneModifica

NoteModifica

  1. ^ Scheda di Theorius Campus in Discografia Nazionale della Canzone Italiana
  2. ^ Giorgio Lo Cascio (a cura di) - Antonello Venditti. Canzoni - Edizioni Lato Side, Roma, 1981, pag. 15
  3. ^ L'importante è che tu sia infelice (2008) di Antonello Venditti; pagg. 43-44
  4. ^ Ezio Guaitamacchi, "1000 canzoni che ci hanno cambiato la vita", 2009

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica