Ciclismo ai Giochi della I Olimpiade - Velocità

Bandiera olimpica Cycling (road) pictogram.svg
Velocità
Atene 1896
Informazioni generali
Luogo velodromo Neo Phaliron
Periodo 11 aprile
Partecipanti 4 da 3 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Paul Masson Francia Francia
Medaglia d'argento Stamatios Nikolopoulos Grecia Grecia
Medaglia di bronzo Léon Flameng Francia Francia
Edizione precedente e successiva
/ Parigi 1900
Ciclismo a
Atene 1896
Ciclismo su strada
Cycling (road) pictogram.svg
Corsa in linea
Ciclismo su pista
Cycling (track) pictogram.svg
Velocità
10 kilometri
100 kilometri
12 ore
Cronometro

La gara di velocità o dei 2000 metri su pista dei Giochi della I Olimpiade fu uno dei cinque eventi sportivi, riguardanti il ciclismo dei primi Giochi olimpici moderni, tenutosi ad Atene, l'11 aprile 1896.

La garaModifica

L'evento si svolse nel velodromo Neo Phaliron; era molto freddo quel giorno. Parteciparono quattro ciclisti alla competizione, provenienti da tre nazioni. Consisteva nel percorrere 2 kilometri, o sei giri di pista. Si disputò solo la finale, senza batterie eliminatorie.

La gara fu molto lenta fin dall'inizio. Il tedesco Joseph Rosemeyer ebbe dei problemi meccanici durante la gara e si ritirò dalla competizione prima di arrivare al traguardo. I ciclisti francesi si classificarono al 1º e 3º posto, mentre il greco Nikolopoulos si piazzò secondo.

RisultatiModifica

Piazz. Nazione Atleta Tempo
    Francia Paul Masson 4'58"2
    Grecia Stamatios Nikolopoulos 5'00"2
    Francia Léon Flameng Sconosciuto
4   Germania Joseph Rosemeyer Ritirato

RiferimentiModifica

  Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici