Ciclismo ai Giochi della XXXII Olimpiade - Cronometro femminile

edizione della gara di ciclismo

La prova a cronometro femminile dei Giochi della XXXII Olimpiade si è svolta il 28 luglio 2021 in Giappone su un percorso di 22,10 km al circuito del Fuji situato a Oyama nella prefettura di Shizuoka.[1] Alla gara hanno preso parte 25 atlete.

Bandiera olimpica 
Cronometro femminile
Tokyo 2020
Informazioni generali
Luogocircuito del Fuji
Periodo28 luglio
Partecipanti25 da 20 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Annemiek van Vleuten Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi
Medaglia d'argento Marlen Reusser Bandiera della Svizzera Svizzera
Medaglia di bronzo Anna van der Breggen Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi
Edizione precedente e successiva
Rio de Janeiro 2016 Parigi 2024
Ciclismo a
Tokyo 2020
Ciclismo su strada
Corsa in linea   uomini   donne
Cronometro uomini donne
Ciclismo su pista
Inseguimento a sq. uomini donne
Velocità uomini donne
Velocità a sq. uomini donne
Keirin uomini donne
Americana uomini donne
Omnium uomini donne
Mountain bike
Cross country uomini donne
BMX
BMX uomini donne
BMX freestyle uomini donne

La gara è stata vinta dalla ciclista dei Paesi Bassi Annemiek van Vleuten.

Programma

modifica

Tutti gli orari sono UTC+9

Data Ora Turno
Mercoledì, 28 luglio 2021 11:30 Finale

Percorso

modifica

Le cicliste hanno affrontato un percorso di 22,10 km al circuito del Fuji, percorrendolo per una volta sola.[2]

Squadre e corridori partecipanti

modifica

Alla competizione hanno partecipato 25 cicliste di 21 nazioni. Le prime quindici nazioni del ranking UCI hanno un'atleta ciascuno. Altri dieci posti sono stati assegnati ai campionati del mondo del 2019, con un limite di due atlete per nazione.[3][4]

Risultati

modifica
Pos. N. gara Ciclista Nazione Tempo Distacco
  6 Annemiek van Vleuten   Paesi Bassi 30:13.49
  3 Marlen Reusser   Svizzera 31:09.96 +56.47
  1 Anna van der Breggen   Paesi Bassi 31:15.12 +1:01.63
4 5 Grace Brown   Australia 31:22.22 +1:08.73
5 7 Amber Neben   Stati Uniti 31:26.13 +1:12.64
6 4 Lisa Brennauer   Germania 32:10.71 +1:57.22
7 2 Chloé Dygert   Stati Uniti 32:29.89 +2:16.40
8 10 Ashleigh Moolman   Sudafrica 32:37.60 +2:24.11
9 13 Juliette Labous   Francia 32:42.14 +2:28.65
10 9 Elisa Longo Borghini   Italia 33:00.89 +2:47.40
11 20 Sarah Gigante   Australia 33:01.60 +2:48.11
12 15 Leah Kirchmann   Canada 33:01.64 +2:48.15
13 14 Lisa Klein   Germania 33:01.97 +2:48.48
14 22 Karol-Ann Canuel   Canada 33:07.97 +2:54.48
15 19 Omer Shapira   Israele 33:15.84 +3:02.35
16 12 Alena Amialiusik   Bielorussia 33:21.41 +3:07.92
17 8 Emma Norsgaard   Danimarca 33:50.18 +3:36.69
18 23 Anna Shackley   Gran Bretagna 34:13.60 +4:00.11
19 24 Julie Van de Velde   Belgio 34:23.49 +4:10.00
20 18 Katrine Aalerud   Norvegia 34:33.38 +4:19.89
21 17 Christine Majerus   Lussemburgo 34:34.13 +4:20.64
22 21 Eri Yonamine   Giappone 34:34.97 +4:21.48
23 16 Mavi García   Spagna 34:39.96 +4:26.47
24 11 Anna Plichta   Polonia 34:56.95 +4:43.46
25 25 Masomah Ali Zada   Atleti Olimpici Rifugiati 44:04.31 +13:50.82
  1. ^ (EN) Svelato il percorso della cronometro, su cyclingnews. URL consultato il 27 luglio 2021.
  2. ^ Presentazione del percorso della cronometro femminile, su cyclingpro.net/spaziociclismo. URL consultato il 27 luglio 2021.
  3. ^ Sistema di qualificazione alla cronometro Tokyo 2020 (PDF), su uci.org.
  4. ^ Partecipanti (PDF), su olympics.com. URL consultato il 27 luglio 2021 (archiviato dall'url originale il 27 luglio 2021).

Collegamenti esterni

modifica