Apri il menu principale

Cimitero senza croci

film del 1968 diretto da Robert Hossein
Cimitero senza croci
Titolo originaleUne corde, un Colt
Paese di produzioneFrancia, Italia
Anno1968
Durata90 min
Generewestern
RegiaRobert Hossein
SoggettoRobert Hossein, Dario Argento, Claude Desailly
SceneggiaturaRobert Hossein, Dario Argento, Claude Desailly
Casa di produzioneLoisirs Du Monde Films, Copernic Films, Fono Roma
Distribuzione in italianoEuro International Films
FotografiaHenri Persin
MontaggioMarie-Sophie Dubus
MusicheAndré Hossein
ScenografiaJean Mandaroux
TruccoMaguy Vernadet
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Cimitero senza croci (Une corde, un Colt) è un film western del 1968, diretto, sceneggiato e interpretato da Robert Hossein.

TramaModifica

Caine, colpevole di aver rubato dell'oro, è inseguito e giustiziato dal ricco possidente Roger e dai suoi uomini. Maria, che aveva assistito al crudele assassinio del marito Caine, assolda Manuel, un famoso ex pistolero per la sua vendetta. Manuel escogita un piano e rapisce la figlia di Roger; quest'ultimo per riabbracciare la figlia dovrà scendere a patti con la vedova di Caine, che è pronta a tutto pur di rendere onore alla memoria del defunto marito. Il destino, alla fine, non sarà benevolo con nessuno.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema