Apri il menu principale

Circondario di Ariano di Puglia

circondario del Regno d'Italia
Circondario di Ariano di Puglia
Informazioni generali
Capoluogo Ariano di Puglia
Dipendente da Provincia di Avellino
Suddiviso in mandamenti
Amministrazione
Organi deliberativi Sottoprefettura di Ariano di Puglia
Evoluzione storica
Inizio 1860
Fine 1926
Preceduto da Succeduto da
Distretto di Ariano
Cartografia
Circondario di Ariano di Puglia.png

Il circondario di Ariano di Puglia era uno dei tre circondari in cui era suddivisa la provincia di Avellino, esistito dal 1861 al 1926.

Il circondario era comprensivo di sette mandamenti per un totale di 26 comuni:

Nel 1881 la popolazione del Circondario era di 92.010 abitanti, dei quali 14.435 residenti nel capoluogo Ariano di Puglia.[1]

StoriaModifica

Con l'Unità d'Italia (1861) la suddivisione in province e circondari stabilita dal Decreto Rattazzi fu estesa all'intera Penisola.

Il circondario di Ariano di Puglia venne soppresso nel 1926[2] e il territorio assegnato al circondario di Avellino[3].

NoteModifica

  1. ^ Nicola Flammia, Storia della Città di Ariano, Ariano Irpino, 1893, pp. 36-37.
  2. ^ Regio Decreto 21 ottobre 1926, n. 1890, art. 1
  3. ^ Regio Decreto 21 ottobre 1926, n. 1890, art. 2

Voci correlateModifica

  Portale Provincia di Avellino: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Provincia di Avellino