Apri il menu principale
Piemonte 1
circoscrizione elettorale
StatoItalia Italia
CapoluogoTorino
Elezioni perCamera dei deputati
ElettiDeputati
Istituzione1993
Periodo 1993-2005
Tipologiaa collegi uninominali e collegio plurinominale
Numero eletti25
Periodo 2005-2017
Tipologiadi lista
Numero eletti
  • 24 (dal 2005 al 2011)
  • 23 (dal 2011 al 2017)
Periodo 2017-
Tipologiaa collegi uninominali e plurinominali
Numero eletti23
Territorio
Collegi elettorali 2018 - Camera circoscrizioni - Piemonte 1.svg

La circoscrizione I Piemonte 1, per l'elezione della Camera dei deputati, venne istituita con la legge 4 agosto 1993, n. 277 (legge Mattarella), confermata nella legge 21 dicembre 2005, n. 270 (legge Calderoli) e nella successiva legge 3 novembre 2017, n. 165 (Rosatellum).

La circoscrizione comprende geograficamente l'intera Città metropolitana di Torino e sostituisce, ai fini dell'elezione della Camera, parte della precedente circoscrizione Torino (chiamata anche Torino-Novara-Vercelli) in vigore dalle elezioni del 1946 a quelle del 1992. Con la Legge Mattarella la circoscrizione ha eletto 25 deputati. Con l'introduzione della Legge Calderoli il numero dei deputati è sceso a 24 e con il censimento 2011, la circoscrizione ha perso un ulteriore seggio arrivando ad eleggere 23 deputati.

Indice

TerritorioModifica

Il territorio della circoscrizione coincide, come detto, con l'intera Città metropolitana di Torino per un totale di 316 comuni, una superficie di 6 829 km2 e una popolazione di 2 254 720 abitanti.[1]

1994-2006Modifica

Con la legge elettorale Mattarella, alla circoscrizione Piemonte 1 spettavano 25 seggi, di cui 19 eletti con collegi uninominali a turno unico e 6 eletti con sistema proporzionale.

L'attribuzione dei primi 19 seggi avveniva in base a un sistema maggioritario a turno unico plurality: veniva eletto parlamentare il candidato che avesse riportato la maggioranza relativa dei suffragi nel collegio. I rimanenti 6 seggi erano invece assegnati con un metodo proporzionale. Pertanto l'elettore godeva di una scheda elettorale separata per l'attribuzione dei seggi residui, a cui accedevano solo i partiti che avessero superato la soglia di sbarramento nazionale del 4%. Il calcolo dei seggi spettanti a ciascuna lista veniva effettuata nel collegio unico nazionale mediante il metodo Hare dei quozienti naturali e dei più alti resti; tali seggi venivano poi ripartiti, in ragione delle percentuali delle singole liste a livello locale, fra le 26 circoscrizioni plurinominali in cui era suddiviso il territorio nazionale, e all'interno delle quali i singoli candidati - che potevano corrispondere a quelli presentatisi nei collegi uninominali - venivano proposti in un sistema di liste bloccate senza possibilità di preferenze. Il meccanismo era però integrato dal metodo dello scorporo, volto a dar compensazione ai partiti minori fortemente danneggiati dall'uninominale: successivamente alla determinazione della soglia di sbarramento, ma antecedentemente al riparto dei seggi, alle singole liste venivano decurtati tanti voti quanti ne erano serviti a far eleggere i vincitori nell'uninominale - cioè i voti del secondo classificato più uno - i quali erano obbligati a collegarsi a una lista circoscrizionale.

Legislatura Coalizione Partiti
XII Legislatura Polo per le Libertà Forza Italia (FI), Alleanza Nazionale (AN), Lega Nord (LN), Centro Cristiano Democratico (CCD)
Alleanza dei Progressisti Partito Democratico della Sinistra (PDS), Partito della Rifondazione Comunista (PRC), Federazione dei Verdi (FdV), Partito Socialista Italiano (PSI)
Patto per l'Italia Partito Popolare Italiano (PPI), Patto Segni (PS)
XIII Legislatura L'Ulivo Partito Democratico della Sinistra (PDS), Popolari per Prodi (PPI–UD–PRI–SVP), Rinnovamento Italiano (RI), Federazione dei Verdi (FdV), La Rete (LR)
Polo per le Libertà Forza Italia (FI), Alleanza Nazionale (AN), Centro Cristiano Democratico-Cristiani Democratici Uniti (CCD-CDU)
Lega Nord (LN)
Partito della Rifondazione Comunista (PRC)
XIV Legislatura Casa delle Libertà Forza Italia (FI), Alleanza Nazionale (AN), Lega Nord (LN), Biancofiore (CCD-CDU)
L'Ulivo Democratici di Sinistra (DS), Democrazia è Libertà - La Margherita (DL), Il Girasole (FdV-SDI), Partito Socialista Italiano (PSI)
Partito della Rifondazione Comunista (PRC)

Risultati proporzionaleModifica

XII legislaturaModifica

PartitoRisultati
27-28 marzo 1994
Seggi
Voti%±Num±
Forza Italia415 16125,79 1n.d.
Partito Democratico della Sinistra321 72319,98  5,782n.d.
Lega Nord190 66011,84  1,951n.d.
Partito Popolare Italiano164 01210,19 1n.d.
Alleanza Nazionale145 0899,01  3,561n.d.
Rifondazione Comunista95 2365,92  1,140n.d.
Lista Pannella81 8405,08  2,790n.d.
La Rete54 1053,36  0,290n.d.
Federazione dei Verdi36 1422,25  0,950n.d.
Verdi Verdi32 8322,04  0,750n.d.
Alleanza Democratica26 6651,66 0n.d.
Partito Socialista Italiano26 1901,63  11,170n.d.
Lega per il Piemonte15 1180,94 0n.d.
Rinnovamento5 0800,32 0n.d.
Iscritti1 897 951100,00
↳ Votanti (% su iscritti)1 702 81889,72n.d.
 ↳ Voti validi (% su votanti)1 609 85394,54
 ↳ Voti non validi (% su votanti)92 9655,46
↳ Astenuti (% su iscritti)195 13310,28
Eletti
Mariella Cavanna Scirea
Magda Negri
Mimmo Lucà
Mario Borghezio
Alberto Monticone
Ugo Martinat

XIII legislaturaModifica

PartitoRisultati
21 aprile 1996
Seggi
Voti%±Num±
Forza Italia293 57319,13  6,662  1
Partito Democratico della Sinistra289 25918,85  1,130  2
Lega Nord212 01113,82  1,981 
Alleanza Nazionale196 96912,84  3,831 
Rifondazione Comunista195 60912,75  6,801  1
Rinnovamento Italiano88 3145,76  4,13[2]1  1
Popolari per Prodi80 3665,24  6,61[3]0  1
CCD-CDU58 7353,83n.d.0n.d.
Lista Pannella-Sgarbi37 6682,45  2,630 
Federazione dei Verdi37 2352,43  0,180 
Verdi Verdi25 7881,68  0,360 
Partito Socialista6 8850,45n.d.0n.d.
Nuove Energie5 3930,35n.d.0n.d.
Altre liste6 6800,44n.d.0n.d.
Iscritti1 900 711100,00
↳ Votanti (% su iscritti)1 634 62486,00n.d.
 ↳ Voti validi (% su votanti)1 534 48593,87
 ↳ Voti non validi (% su votanti)100 1396,13
↳ Astenuti (% su iscritti)266 08714,00
Eletti
Piero Melograni
Edro Colombini
Mario Borghezio
Gaetano Rasi
Maura Cossutta
Leone Delfino

XIV legislaturaModifica

PartitoRisultati
13 maggio 2001
Seggi
Voti%±Num±
Forza Italia458 51230,58  11,453  1
Democratici di Sinistra264 33417,63  1,220  0
Democrazia è Libertà - La Margherita252 87616,86  5,86[4]1  1
Alleanza Nazionale133 9878,94  3,911 
Rifondazione Comunista112 3487,49  5,261  1
Lega Nord63 4344,23  9,590  1
Italia dei Valori62 1244,14n.d.0n.d.
Lista Emma Bonino42 6552,84  0,390 
CCD-CDU26 4811,77  2,060 
Partito dei Comunisti Italiani23 2041,55n.d.0n.d.
Il Girasole18 5571,24  1,190 
Verdi Verdi18 2621,22  0,460 
Democrazia Europea13 6680,91n.d.0n.d.
Nuovo PSI8 2510,55n.d.0n.d.
Abolizione Scorporo8670,06n.d.0n.d.
Iscritti1 886 430100,00
↳ Votanti (% su iscritti)1 591 65884,37n.d.
 ↳ Voti validi (% su votanti)1 499 56094,21
 ↳ Voti non validi (% su votanti)92 0985,79
↳ Astenuti (% su iscritti)294 77215,63
Eletti
Roberto Rosso
Non assegnato
Non assegnato
Enrico Letta
Agostino Ghiglia
Fausto Bertinotti

Risultati maggioritarioModifica

Collegi UninominaliModifica

Collegio Territorio
1. Torino 1 Parte di Torino  
2. Torino 2 Parte di Torino  
3. Torino 3 Parte di Torino  
4. Torino 4 Parte di Torino  
5. Torino 5 Parte di Torino  
6. Torino 6 Parte di Torino  
7. Torino 7 Parte di Torino  
8. Torino 8 Parte di Torino  
9. Ivrea Agliè, Albiano d'Ivrea, Alice Superiore, Andrate, Azeglio, Bairo, Baldissero Canavese, Banchette, Barone Canavese, Bollengo, Borgiallo, Borgofranco d'Ivrea, Borgomasino, Brosso, Burolo, Candia Canavese, Caravino, Carema, Cascinette d'Ivrea, Castellamonte, Castelnuovo Nigra, Chiaverano, Chiesanuova, Cintano, Colleretto Castelnuovo, Colleretto Giacosa, Cossano Canavese, Cuceglio, Fiorano Canavese, Issiglio, Ivrea, Lessolo, Loranzè, Lugnacco, Maglione, Mercenasco, Meugliano, Montalenghe, Montalto Dora, Nomaglio, Orio Canavese, Palazzo Canavese, Parella, Pavone Canavese, Pecco, Perosa Canavese, Piverone, Quagliuzzo, Quassolo, Quincinetto, Romano Canavese, Rueglio, Salerano Canavese, Samone, San Giorgio Canavese, San Giusto Canavese, San Martino Canavese, Scarmagno, Settimo Rottaro, Settimo Vittone, Strambinello, Strambino, Tavagnasco, Torre Canavese, Trausella, Traversella, Vestignè, Vialfrè, Vico Canavese, Vidracco, Vische e Vistrorio  
10. Chivasso Brandizzo, Brozolo, Brusasco, Caluso, Casalborgone, Castagneto Po, Cavagnolo, Chivasso, FoglizzoLauriano, Leini, Lombardore, Mazzè, Montanaro, Monteu da Po, Rivarossa, Rondissone, San Benigno Canavese, San Raffaele Cimena, San Sebastiano da Po, Torrazza PiemonteVerolengo, Verrua Savoia, Villareggia e Volpiano  
11. Settimo Torinese Andezeno, Arignano, Castiglione Torinese, Chieri, Cinzano, Gassino Torinese, Marentino, Mombello di Torino, Montaldo Torinese, Moriondo Torinese, Pavarolo, Riva presso Chieri, Rivalba, San Mauro Torinese, Sciolze e Settimo Torinese  
12. Moncalieri Baldissero Torinese, Cambiano, Isolabella, Moncalieri, Pecetto Torinese, Pino Torinese, Poirino, Pralormo, Santena, Trofarello e Villastellone  
13. Nichelino Candiolo, Carignano, Carmagnola, Castagnole Piemonte, Cercenasco, La Loggia, Lombriasco, Nichelino, None, Osasio, Pancalieri, Piobesi Torinese, Vigone, Vinovo e Virle Piemonte  
14. Rivoli Airasca, Beinasco, Bruino, Orbassano, Rivalta di Torino, Rivoli, Scalenghe e Volvera  
15. Collegno Alpignano, Collegno, Grugliasco e Pianezza  
16. Venaria Reale Borgaro Torinese, Caselle Torinese, Cirié, Druento, Fiano, Grosso, Nole, Robassomero, San Carlo Canavese, San Francesco al Campo, San Maurizio Canavese, Venaria Reale e Villanova Canavese  
17. Rivarolo Canavese Ala di Stura, Alpette, Balangero, Balme, Barbania, Bosconero, Busano, Cafasse, Canischio, Cantoira, Caselette, Ceres, Ceresole Reale, Chialamberto, Ciconio, Coassolo Torinese, Corio, Cuorgnè, Favria, Feletto, Forno Canavese, Frassinetto, Front, Germagnano, Givoletto, Groscavallo, Ingria, La Cassa, Lanzo Torinese, Lemie, Levone, Locana, Lusigliè, Mathi, Mezzenile, Monastero di Lanzo, Noasca, Oglianico, Ozegna, Pertusio, Pessinetto, Pont-Canavese, Prascorsano, Pratiglione, Ribordone, Rivara, Rivarolo Canavese, Rocca Canavese, Ronco Canavese, Salassa, San Colombano Belmonte, San Gillio, San Ponso, Sparone, Traves, Usseglio, Val della Torre, Vallo Torinese, Valperga, Valprato Soana, Varisella, Vauda Canavese e Viù  
18. Giaveno Almese, Avigliana, Bardonecchia, Borgone Susa, Bruzolo, Bussoleno, Buttigliera Alta, Caprie, Cesana Torinese, Chianocco, Chiomonte, Chiusa di San Michele, Claviere, Coazze, Condove, Exilles, Giaglione, Giaveno, Gravere, Mattie, Meana di Susa, Mompantero, Moncenisio, Novalesa, Oulx, Reano, Rosta, Rubiana, Salbertrand, San Didero, San Giorio di Susa, Sangano, Sant'Ambrogio di Torino, Sant'Antonino di Susa, Sauze d'Oulx, Sauze di Cesana, Sestriere, Susa, Trana, Vaie, Valgioie, Venaus, Villar Dora, Villar Focchiardo e Villarbasse  
19. Pinerolo Angrogna, Bibiana, Bobbio Pellice, Bricherasio, Buriasco, Campiglione-Fenile, Cantalupa, Cavour, Cumiana, Fenestrelle, Frossasco, Garzigliana, Inverso Pinasca, Luserna San Giovanni, Lusernetta, Macello, Massello, Osasco, Perosa Argentina, Perrero, Pinasca, Pinerolo, Piossasco, Piscina, Pomaretto, Porte, Pragelato, Prali, Pramollo, Prarostino, Roletto, Rorà, Roure, Salza di Pinerolo, San Germano Chisone, San Pietro Val Lemina, San Secondo di Pinerolo, Torre Pellice, Usseaux, Villafranca Piemonte, Villar Pellice e Villar Perosa  

XII legislaturaModifica

PartitoRisultati
27-28 marzo 1994
Seggi
Voti%±Num±
Polo delle Libertà640 59240,12n.d.14n.d.
Alleanza dei Progressisti544 25634,09n.d.5n.d.
Patto per l'Italia211 67513,26n.d.0n.d.
Alleanza Nazionale161 25310,10n.d.0n.d.
Verdi Verdi18 6781,17n.d.0n.d.
Lista Pannella9 9580,62n.d.0n.d.
Lega per il Piemonte7 5780,47n.d.0n.d.
Rinnovamento2 6990,17n.d.0n.d.
Iscritti1 897 951100,00
↳ Votanti (% su iscritti)1 702 81889,72n.d.
 ↳ Voti validi (% su votanti)1 596 68993,77
 ↳ Voti non validi (% su votanti)106 1296,23
↳ Astenuti (% su iscritti)195 13310,28

XIII legislaturaModifica

PartitoRisultati
21 aprile 1996
Seggi
Voti%±Num±
L'Ulivo665 58643,72  9,6318  13
Polo per le Libertà538 37435,37  4,75[5]0  14
Lega Nord241 44815,86n.d.[6]0n.d.[6]
Alleanza dei Progressisti[7]33 8252,22n.d.1n.d.
Verdi Verdi12 9050,85  0,320 
Moderati6 2080,41n.d.0n.d.
Nuove Energie5 6270,37n.d.0n.d.
Partito Umanista4 1680,27n.d.0n.d.
Altri14 1800,93n.d.0n.d.
Iscritti1 900 711100,00
↳ Votanti (% su iscritti)1 634 62486,00n.d.
 ↳ Voti validi (% su votanti)1 522 32193,13
 ↳ Voti non validi (% su votanti)112 3036,87
↳ Astenuti (% su iscritti)266 08714,00

XIV legislaturaModifica

PartitoRisultati
13 maggio 2001
Seggi
Voti%±Num±
L'Ulivo732 48049,22  5,5015  3
Casa delle Libertà633 33442,56  7,19[8]4  4
Italia dei Valori79 1055,32n.d.0n.d.
Democrazia Europea19 4761,31n.d.0n.d.
Verdi Verdi13 2200,89  0,040 
Lista Emma Bonino10 6210,71n.d.0n.d.
Iscritti1 886 430100,00
↳ Votanti (% su iscritti)1 591 65884,37n.d.
 ↳ Voti validi (% su votanti)1 488 23693,50
 ↳ Voti non validi (% su votanti)103 4226,50
↳ Astenuti (% su iscritti)294 77215,63

ElettiModifica

Legislatura XII XIII XIV
Collegio 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005
Torino 1 Lelio Lantella (PdL) Maria Pia Valetto Bitelli (Ulivo) Ugo Martinat (CdL)
Torino 2 Diego Novelli (PR/Ulivo) Luciano Violante (Ulivo)
Torino 3 Marco Rizzo (PR) Maria Chiara Acciarini (Ulivo) Gianni Vernetti (Ulivo)
Torino 4 Fausto Bertinotti (PR) Sergio Chiamparino (Ulivo) Alberto Nigra (Ulivo)
Torino 5 Gino Giugni (PR) Dario Ortolano (Ulivo) Laura Cima (Ulivo)
Torino 6 Edro Colombini (PdL) Furio Colombo (Ulivo) Saverio Vertone (Ulivo)
Torino 7 Alessandro Meluzzi (PdL) Gianfranco Morgando (Ulivo)
Torino 8 Furio Gubetti (PdL) Giorgio Benvenuto (Ulivo)
Ivrea Pier Corrado Salino (PdL) Giorgio Panattoni (Ulivo)
Chivasso Michele Vietti (PdL) Renato Cambursano (Ulivo) Mauro Chianale (Ulivo)
Settimo Torinese Antonio Cherio (PdL) Giorgio Gardiol (Ulivo) Enrico Buemi (Ulivo)
Moncalieri Salvatore Musumeci (PdL) Sergio Rogna (Ulivo) Benedetto Nicotra (CdL)
Nichelino Riccardo Sandrone (PdL) Salvatore Buglio (Ulivo)
Rivoli Paolo Mammola (PdL) Mimmo Lucà (Ulivo)
Collegno Luciano Violante (PR) Livia Turco (Ulivo)
Venaria Reale Luca Basso (PdL) Piero Fassino (Ulivo)
Rivarolo Canavese Roberto Ceresa (PdL) Giuseppe Niedda (Ulivo) Michele Vietti (CdL)
Giaveno Alida Benetto Ravetto (PdL) Luigi Massa (Ulivo) Osvaldo Napoli (CdL)
Pinerolo Lucio Malan (PdL) Giorgio Merlo (Ulivo)

2006-2018Modifica

Con la legge elettorale Calderoli, alla circoscrizione Piemonte 1 spettano 23 seggi eletti con sistema proporzionale.

Nel 2006 e nel 2008 la circoscrizione ha eletto 24 deputati ma a seguito del censimento del 2011 la circoscrizione ha perso un rappresentante arrivando ad eleggere 23 deputati dal 2013.

Il sistema di assegnazione dei seggi avviene a seguito della attribuzione, nel collegio elettorale unico (escluso quindi la circoscrizione "estero"), di un premio di maggioranza di 340 seggi alla coalizione vincente a livello nazionale (con soglie di sbarramento, limitazioni ecc.) e alla successiva suddivisione dei seggi guadagnati da ogni lista fra le varie circoscrizioni, in proporzione ai voti ottenuti da ogni lista locale.

Nel compiere tale riparto, essendo fisso e immutabile il numero totale di seggi assegnati a ogni lista, può verificarsi la necessità di variare il numero di seggi originariamente attribuiti alle singole circoscrizioni elettorali.

Legislatura Coalizione Partiti
XV Legislatura L'Unione Democratici di Sinistra (DS), L'Ulivo, Democrazia è Libertà - La Margherita (DL), Rifondazione Comunista (PRC), Insieme con L'Unione, Italia dei Valori (IdV), Popolari UDEUR, Rosa nel Pugno (RnP)
Casa delle Libertà Forza Italia (FI), Alleanza Nazionale (AN), Unione di Centro (UdC), Lega Nord (LN)
XVI Legislatura Centro-destra Il Popolo della Libertà (PdL), Lega Nord (LN), Movimento per l'Autonomia (MpA)
Centro-sinistra Partito Democratico (PD), Italia dei Valori (IdV), Autonomie Liberté Démocratie (ALD)
Unione di Centro (UdC)
XVII Legislatura Italia. Bene Comune Partito Democratico (PD), Sinistra Ecologia Libertà (SEL), Centro Democratico (CD), Südtiroler Volkspartei (SVP)
Centro-destra Il Popolo della Libertà (PdL), Lega Nord (LN), Fratelli d'Italia (FdI)
Movimento 5 Stelle (M5S)
Con Monti per l'Italia Scelta Civica (SC), Unione di Centro (UdC), Futuro e Libertà per l'Italia (FLI)

RisultatiModifica

XV legislaturaModifica

totale percentuale (%)
Elettori 1.810.564  
Votanti 1.535.723 84,82 (su n. elettori)
Voti validi 1.494.712 97,3 (su n. votanti)
Voti non validi 41.011 2,7 (su n. votanti)
di cui schede bianche 11.529 0,8 (su n. votanti)
Leader Lista Voti (%) Voti Seggi Differenza (%)
Romano Prodi
L'Ulivo[9] 34,84 520.759 9  0,35
Partito della Rifondazione Comunista 6,70 100.134 2  0,79
Partito dei Comunisti Italiani 3,29 49.246 1  1,74
Rosa nel Pugno 2,90 43.403 1 -
Federazione dei Verdi 2,82 42.094 1  1,58
Italia dei Valori 2,79 41.710 -  1,36
Partito Pensionati 1,29 19.317 - -
Popolari UDEUR 0,52 7.713 - -
I Socialisti 0,28 4.169 - -
Totale coalizione 55,43 828.545 14
Silvio Berlusconi
Forza Italia 20,16 301.336 5  10,42
Alleanza Nazionale 12,11 181.002 3  3,18
Unione di Centro[10] 5,81 86.810 1  3,13
Lega Nord 4,29 64.153 -  0,06
Alternativa Sociale 0,63 9.461 - -
Movimento Sociale Fiamma Tricolore 0,51 7.683 - -
DCA-Nuovo PSI 0,41 6.156 1 -
No Euro 0,36 5.381 1 -
Ambienta-Lista 0,28 4.185 - -
Totale coalizione 44,57 666.167 10
Totale[11] 100,00 1.494.712 24

XVI legislaturaModifica

totale percentuale (%)
Elettori 1.798.630  
Votanti 1.441.175 80,13 (su n. elettori)
Voti validi 1.391.144 96,5 (su n. votanti)
Voti non validi 50.031 3,5 (su n. votanti)
di cui schede bianche 10.126 0,7 (su n. votanti)
Leader Lista Voti (%) Voti Seggi Differenza (%)
Walter Veltroni
Partito Democratico 36,40 506.398 9  1,56
Italia dei Valori 5,97 83.070 2  3,18
Totale coalizione 42,37 589.468 11
Silvio Berlusconi
Il Popolo della Libertà[12] 32,47 451.644 9  0,84
Lega Nord 8,67 120.662 3  4,38
Totale coalizione 41,14 572.306 12
Pier Ferdinando Casini
Unione di Centro 5,05 70.231 1  0,76
Fausto Bertinotti
La Sinistra l'Arcobaleno[13] 4,12 57.272 -  8,69
Daniela Santanchè
La Destra-Fiamma Tricolore 3,50 48.651 - -
Marco Ferrando
Partito Comunista dei Lavoratori 0,73 10.201 - -
Enrico Boselli
Partito Socialista Italiano 0,72 10.052 - -
Flavia D'Angeli
Sinistra Critica 0,66 9.165 - -
Stefano De Luca
Partito Liberale Italiano 0,53 7.312 - -
Stefano Montanari
Per il Bene Comune 0,50 6.978 - -
Giuliano Ferrara
Associazione difesa della vita. Aborto? No grazie 0,32 4.414 - -
Bruno De Vita
Unione Democratica per i Consumatori 0,30 4.148 - -
Antonio Piarulli
Partito Pensiero Azione 0,07 946 - -
Totale[14] 100,00 1.391.144 24

XVII legislaturaModifica

totale percentuale (%)
Elettori 1.771.727  
Votanti 1.389.249 78,41 (su n. elettori)
Voti validi 1.348.686 97,1 (su n. votanti)
Voti non validi 40.563 2,9 (su n. votanti)
di cui schede bianche 8.154 0,6 (su n. votanti)
Leader Lista Voti (%) Voti Seggi Differenza (%)
Pier Luigi Bersani
Partito Democratico 26,59 358.741 11  9,81
Sinistra Ecologia Libertà 3,67 49.562 2 -
Centro Democratico 0,28 3.814 - -
Totale coalizione 30,55 412.117 13
Beppe Grillo
Movimento 5 Stelle 29,11 392.724 4 -
Silvio Berlusconi
Il Popolo della Libertà 17,60 237.410 3  14,87
Lega Nord 3,25 43.966 1  5,42
Fratelli d'Italia 1,99 26.839 - -
Partito Pensionati 0,91 12.340 - -
La Destra 0,36 4.916 -  3,14
Moderati in Rivoluzione 0,09 1.234 - -
Totale coalizione 24,22 326.705 4
Mario Monti
Scelta Civica 10,35 139.629 2 -
Unione di Centro 1,03 13.963 -  4,02
Futuro e Libertà per l'Italia 0,39 5.362 - -
Totale coalizione 11,78 158.954 2 -
Antonio Ingroia
Rivoluzione Civile 2,52 34.043 - -
Oscar Giannino
Fare per Fermare il Declino 1,15 15.539 - -
Roberto Fiore
Forza Nuova 0,25 3.376 - -
Altri
Altre liste 0,37 5.228 - -
Totale[15] 100,00 1.348.686 23

ElettiModifica

XV Legislatura XVI Legislatura XVII Legislatura
2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017
Fausto Bertinotti (PRC) Antonio Boccuzzi (PD) Giorgio Airaudo (SEL)
Marilde Provera (PRC) Anna Rossomando (PD) Celeste Costantino (SEL)
Katia Bellillo (PdCI) Gianni Vernetti (PD) Cesare Damiano (PD)
Piero Fassino (Ulivo/PD) Francesca Cilluffo (PD) Paola Bragantini (PD)
Silvio Sircana (Ulivo) Stefano Esposito (PD) Francesca Bonomo (PD)
Pietro Marcenaro (Ulivo) Giacomo Portas (PD)
Marco Calgaro (Ulivo/PD) Edoardo Patriarca (PD)
Mimmo Lucà (Ulivo/PD) Anna Rossomando (PD)
Giorgio Merlo (Ulivo/PD) Andrea Giorgis (PD)
Titti Di Salvo (Ulivo) Giuseppe Giulietti (IdV) Antonio Boccuzzi (PD)
Mauro Chianale (Ulivo) Gaetano Porcino (IdV) Silvia Fregolent (PD)
Mauro Maria Marino (Ulivo) Michele Vietti (UdC) Deodato Scanderebech (UdC) Umberto D'Ottavio (PD)
Giuseppe Trepiccione (Verdi) Elena Maccanti (LN) Davide Cavallotto (LN) Davide Mattiello (PD)
Enrico Buemi (RnP) Renato Walter Togni (LN) Eleonora Bechis (M5S)
Michele Vietti (UdC) Stefano Allasia (LN) Laura Castelli (M5S)
Stefano Allasia (LN) Manuela Repetti (PdL) Silvia Chimienti (M5S)
Guido Crosetto (FI/PdL) Ivan Della Valle (M5S)
Margherita Boniver (FI/PdL) Paolo Vitelli (SC)
Benedetto Della Vedova (FI/PdL) Giovanni Monchiero (SC)
Osvaldo Napoli (FI/PdL) Roberto Cota (LN)
Roberto Rosso (FI) Agostino Ghiglia (PdL) Angelino Alfano (PdL)
Maria Grazia Siliquini (AN/PdL) Daniele Capezzone (PdL)
Roberto Salerno (AN) Enrico Pianetta (PdL) Annagrazia Calabria (PdL)
Maurizio Leo (AN/PdL)

Dal 2018Modifica

Con l'entrata in vigore della Legge Rosato viene istituito un sistema elettorale misto a separazione completa.[16] Per la Camera, come per il Senato, il 37% dei seggi (quindi 232 alla Camera) vengono assegnati con un sistema maggioritario a turno unico in altrettanti collegi uninominali: in ciascun collegio è eletto il candidato più votato, secondo il sistema noto come uninominale secco. Il 61% dei seggi (cioè 386 alla Camera) è ripartito proporzionalmente tra le coalizioni e le singole liste che abbiano superato le previste soglie di sbarramento nazionali; la ripartizione dei seggi è effettuata a livello nazionale per la Camera e a livello regionale per il Senato; a tale scopo sono istituiti collegi plurinominali nei quali le liste si presentano sotto forma di listini bloccati di candidati. Il 2% dei seggi (12 deputati) è destinato al voto degli italiani residenti all'estero e viene assegnato con un sistema proporzionale che prevede il voto di preferenza.

Alla circoscrizione "Piemonte 1" sono attribuiti 9 seggi eletti con sistema maggioritario in collegi uninominali, e 14 seggi eletti con sistema proporzionale; questi ultimi sono divisi in due collegi plurinominali, denominati Piemonte 1 - 01 e Piemonte 1 - 02.

Legislatura Coalizione Partiti
XVIII Legislatura Centro-destra Lega, Forza Italia (FI), Fratelli d'Italia (FdI), Noi con l'Italia - UDC
Movimento 5 Stelle (M5S)
Centro-sinistra Partito Democratico (PD), +Europa (+E), Italia Europa Insieme, Civica Popolare (CP), Südtiroler Volkspartei (SVP)
Liberi e Uguali (LeU)

RisultatiModifica

XVIII legislaturaModifica

Liste Preferenze Seggi
Voti % Magg. Prop. Totale %
Lega Nord 244.560 19,17 1 3 4 13,04
Forza Italia 154.612 12,12 3 2 5 21,74
Fratelli d'Italia 45.470 3,59 1 0 1 4,34
Noi con l'Italia - UDC 7.460 0,58 1 0 1 4,34
Tot. coalizione di centro-destra 452.372 35,47 6 5 11 47,83
Movimento 5 Stelle 364.095 28,55 1 4 5 21,74
Partito Democratico 286.292 22,45 2 4 6 26,09
+Europa 60.525 4,75 0 0 0 0
Italia Europa Insieme 5.801 0,45 0 0 0 0
Civica Popolare 5.306 0,42 0 0 0 0
Tot. coalizione di centro-sinistra 357.924 28,06 2 4 6 26,09
Liberi e Uguali 57.587 4,52 0 1 1 4,34
Altri 43.469 3,41 0 0 0 0
Votanti 1.320.192 75,56 9 14 23 100,0
Elettori 1.747.210 100,00
I voti includono le preferenze date ai soli candidati uninominali, ripartiti tra le liste a loro collegate

ElettiModifica

Eletti maggioritarioModifica

Collegio uninominale 2018
1. Torino-Centro Andrea Giorgis (PD)
2. Torino-Barriera di Milano Roberto Rosso (FI)
3. Torino-Vallette Augusta Montaruli (FdI)
4. Torino-Mirafiori Stefano Lepri (PD)
6. Collegno Celeste D'Arrando (M5S)
5. Ivrea Alessandro Benvenuto (Lega)
7. Settimo Torinese Carluccio Giacometto (FI)
8. Moncalieri Claudia Porchietto (FI)
9. Pinerolo Daniela Ruffino (FI)

Eletti proporzionaleModifica

Collegio plurinominale 2018
1. Piemonte 1 - 01 Nicola Fratoianni (LeU)
Silvia Fregolent (PD)
Giacomo Portas (PD)
Laura Castelli (M5S)
Davide Serritella (M5S)
Paolo Zangrillo (FI)
Elena Maccanti (Lega)
2. Piemonte 1 - 02 Davide Gariglio (PD)
Francesca Bonomo (PD)
Jessica Costanzo (M5S)
Luca Carabetta (M5S)
Roberto Pella (FI)
Gualtiero Caffaratto (Lega)
Alessandro Giglio Vigna (Lega)

NoteModifica

  1. ^ Dato Istat al 31/12/2012
  2. ^ Considerata la differenza con il PSI rispetto alle precedenti elezioni
  3. ^ Considerata la differenza con il PPI e AD rispetto alle precedenti elezioni
  4. ^ Considerata la differenza con i Popolari e Rinnovamento Italiano alle precedenti elezioni
  5. ^ Alle elezioni precedenti la coalizione comprendeva la Lega Nord
  6. ^ a b Alle elezioni precedenti era all'interno della coalizione del Polo delle Libertà
  7. ^ Lista presente solo nel collegio di Torino 5 in sostituzione dell'Ulivo.
  8. ^ Alle elezioni precedenti la coalizione non comprendeva la Lega Nord
  9. ^ Considerata la differenza con DS e DL alle precedenti elezioni.
  10. ^ Considerata la differenza con CCD, CDU e DE alle precedenti elezioni.
  11. ^ Ministero dell'Interno - Archivio storico delle Elezioni
  12. ^ Considerata la differenza con FI, AN, Alternativa Sociale, DC per le Autonomie e Nuovo PSI.
  13. ^ Considerata la differenza con PRC, PdCI e Verdi.
  14. ^ Ministero dell'Interno - archivio storico delle Elezioni
  15. ^ Ministero dell'Interno, dati definitivi Camera dei Deputati Italia
  16. ^ Un sistema elettorale si definisce misto se una parte dei seggi è attribuita con sistema proporzionale e una parte con sistema maggioritario. Nell'ambito dei sistemi misti, si definiscono a separazione completa quelli privi di sistemi di compensazione tra le due modalità di attribuzione dei seggi.