Whitestarr

gruppo musicale statunitense
(Reindirizzamento da Cisco Adler)
Whitestarr
Paese d'origineStati Uniti Stati Uniti
GenereRock
Periodo di attività musicale2000 – in attività
Album pubblicati2
Sito ufficiale

Whitestarr è un gruppo rock statunitense proveniente da Malibù, California.[1][2] Il cantante del gruppo Cisco Adler è il figlio del produttore discografico Lou Adler, mentre il batterista Alex Orbison è il figlio del cantante Roy Orbison.

BiografiaModifica

Il gruppo si forma nel 2000, e firma un contratto con la Atlantic Records, che però viene sciolto poco dopo. I Whitestarr rimangono ottengono una notevole popolarità partecipando alla trasmissione televisiva The Rock Life su VH1. Lo show è un "rockumentary", in cui le telecamere seguono le vite dei componenti del gruppo sul palco, negli studi d'incisione e nella vita di tutti i giorni.[3].

Nel settembre 2007, Cisco Adler, frontman del gruppo ha annunciato di aver deciso di "prendersi una vacanza" dal gruppo per poter intraprendere alcuni progetti da solista, aggiungendo che comunque i Whitestarr non sono sciolti.[4] Il primo progetto da solista di Adler è stata la collaborazione all'album di debutto del rapper Shwayze, in cui il cantante partecipa in ogni brano.

MembriModifica

  • Cisco Adler - cantante
  • Alex "Orbi" Orbison - batteria
  • Damon Webb - basso
  • Jeramy "Rainbow" Gritter - chitarra
  • Tony Potato - coreografia
  • Johnny Zambetti - chitarra

DiscografiaModifica

  • 2006 - Luv Machine
  • 2007 - Fillith Tillith

NoteModifica

  1. ^ Carol Beggy, Whitestarr's Cisco ready to play. URL consultato il 6 ottobre 2007.
  2. ^ Caroline Roberts, We See Famous People: Alec Baldwin Bonding With Toddlers, Affleck's Diet. URL consultato il 6 ottobre 2007 (archiviato dall'url originale il 1º novembre 2007).
  3. ^ He's Got More of a Gift For Baloney, su nypost.com, 19 luglio 2007. URL consultato il 6 marzo 2008 (archiviato dall'url originale il 24 febbraio 2008).
  4. ^ Shirley Halperin, Cisco Adler: Whitestarr Has Left its Mark on the Fabric of Rock 'N' Roll, EW.com, 24 settembre 2007. URL consultato il 6 marzo 2008 (archiviato dall'url originale il 10 gennaio 2008).

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàEuropeana agent/base/13566
  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock