Citynews

gruppo editoriale italiano
Citynews
Logo
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà per azioni
Fondazione2010 a Roma
Sede principaleRoma
Persone chiaveLuca Lani (CEO)

Fernando Diana (CEO) Krzysztof K. Wasielewski (CTO)

SettoreEditoria
Prodottitestate giornalistiche online
Fatturato11,7 milioni [1] (2018)
Dipendenti112 (2017)
Sito webwww.citynews.it/

Citynews Spa è un'azienda italiana attiva nel settore dell'editoria digitale, fondata nel 2010 da Luca Lani e Fernando Diana[2]. L’azienda ha sviluppato una piattaforma digitale di informazione di prossimità e giornalismo partecipativo ed è presente sul territorio con 50 edizioni locali, 1 edizione nazionale (Today) e 1 edizione internazionale, (EuropaToday).

StoriaModifica

CityNews è stata fondata nel gennaio del 2010 da Luca Lani, Fernando Diana, ed altri soci come start up.

La piattaforma ha fornito ai cittadini strumenti digitali utili per diffondere notizie e condividere informazioni sulla propria comunità.[3]

Nel 2011, dopo l'apertura di FoggiaToday, entrano nella società con un primo round di investimento da 3 milioni di euro il Fondo Principia e Micheli Associati[4], a cui seguono altre acquisizioni di testate digitali: LeccePrima, RomagnaOggi e AgrigentoNotizie. Alla chiusura del 2011 Citynews è editore di 30 testate per le quali scrivono in totale 56 giornalisti.

Nel 2012, Citynews entra in Audiweb[5] e apre testate a Monza, Treviso, Venezia, Trento ed Udine. Nel mese di marzo nasce anche la testata nazionale Today.

Nel 2013 viene sottoscritto un secondo round di investimento da 1,5 milioni di euro da parte dei venture capital : Citynews diventa una società per azioni, raggiungendo, nel mese di giugno, il pareggio di bilancio.[6] Nello stesso anno, rilascia la nuova App per iOS e Android[7].

Nel 2014, Citynews acquisisce la storica testata del brindisino BrindisiReport[8] e la principale testata digitale di Trieste TriestePrima. Alla fine del 2014, CityNews ha deciso di agire in modo indipendente sulle vendite pubblicitarie. Prima di questo, i loro partner pubblicitari erano Fox Networks e Fox International Channels. Hanno aperto diversi uffici, tra cui a Roma e Milano.

Nel 2015 Citynews apre una testata ad Avellino e chiude l'anno con 42 testate.[9][10]. Sono stati accettati per aderire ad Audiweb.[11]

Nel 2016, Citynews opera il restyling grafico di tutte le edizioni e viene scelto Walter Bonanno[12] come direttore generale del gruppo editoriale[13].

Nel 2017, Citynews presenta il nuovo logo istituzionale e rilascia 42 app per iOS e Android[14], una per ogni testata del Gruppo. Vengono acquisite nuove testate: QuiComo, FrosinoneToday e CasertaNews. Citynews lancia nello stesso anno la pubblicazione della testata internazionale EuropaToday, per parlare delle iniziative iniziative del Parlamento Ue in Italia[15] e con lo scopo di promuovere il dialogo nella cittadinanza e tra gli attori sociali sulle attività del Parlamento e degli eurodeputati e quello di ridurre la distanza tra gli italiani e le istituzioni comunitarie. Chiude l'anno con 47 testate per le quali scrivono in totale 200 giornalisti[16]. Alla fine del 2017, CityNews si è classificata al terzo posto nella classifica di comScore tra le pubblicazioni online nazionali per le visite.[17]

Nell'aprile 2018, Citynews si è classificata seconda nella classifica di comScore tra le edizioni online nazionali da visitare, con quasi 21 milioni di visitatori unici, davanti al Corriere della Sera, ma dietro a la Repubblica (quotidiano).[18]

Nel mese di luglio 2018, CityNews viene nuovamente abbassata dalla valutazione alla 4ª posizione nella classifica delle pubblicazioni online in visita.[19] Nello stesso mese, Citynews lancia TerniToday.[20]

Nell'agosto 2018, CityNews si è classificata nuovamente al 2 ° posto nella classifica delle edizioni online per le visite.[21]

Per il 2018, il gruppo editoriale Citynews ha 95 milioni di visitatori e 181 milioni di pagine viste al mese, ha più di 675 000 membri, ha una penetrazione di oltre il 50% in quasi tutte le province dove è presente, produce più di 1 300 notizie al giorno ed è al 2 ° posto nella classifica Audiweb (dati del censimento giornaliero) e in comScore (pubblico generale mensile) informazioni italiane.

L'azienda è presente nella classifica del Sole24ore tra le 350 aziende italiane con più alto tasso di crescita, alla posizione 216.[22].

StrutturaModifica

CityNews comprende 50 edizioni cittadine in tutta Italia e 5 edizioni nazionali. Il team è composto da 250 persone, tra cui dipendenti dell'azienda e liberi professionisti. La sede principale è a Roma.

NoteModifica

  1. ^ Bilancio 2018: Citynews registra un +27% [collegamento interrotto], su italiaoggi.it.
  2. ^ CityNews raccoglie 3,3 milioni di euro e si prepara a lanciare 40 giornali locali online, su primaonline.it. URL consultato il 20 novembre 2018 (archiviato il 20 novembre 2018).
  3. ^ (EN) Company Overview of Citynews Spa, su bloomberg.com. URL consultato il 15 dicembre 2018 (archiviato il 15 dicembre 2018).
  4. ^ Lani (City News): «Editoria online, vi spiego perché il modello di business ora funziona», su economyup.it. URL consultato il 1º novembre 2018 (archiviato il 3 novembre 2018).
  5. ^ Citynews apre una sua concessionaria interna per la raccolta nazionale ed entra in Audiweb | Prima Comunicazione, in Prima Comunicazione, 12 dicembre 2014. URL consultato il 30 ottobre 2018 (archiviato il 31 ottobre 2018).
  6. ^ Innovation Policies in the European News Media Industry: A Comparative Study Pagina 122 dedicata a Citynews - https://books.google.it/books?id=JHglDgAAQBAJ&pg=PA122&lpg=PA122&dq=break-even+citynews&source=bl&ots=ogy00y7bCO&sig=0YNfpH1ubgfBH8FSwSWyPRPGBY0&hl=it&sa=X&ved=2ahUKEwiKkeWOgOPeAhWBdCwKHXqmCEoQ6AEwBHoECAQQAQ#v=onepage Archiviato il 20 novembre 2018 in Internet Archive.
  7. ^ Nascono le nuove applicazioni Citynews per iPhone e smartphone con sistema Android | Prima Comunicazione, in Prima Comunicazione, 18 ottobre 2013. URL consultato il 30 ottobre 2018 (archiviato il 30 ottobre 2018).
  8. ^ New entry nel network Citynews: arriva BrindisiReport.it - Engage.it, in Engage | News and views sul marketing pubblicitario, 27 marzo 2014. URL consultato il 30 ottobre 2018 (archiviato il 30 ottobre 2018).
  9. ^ Intervista di EconomyUP ad uno dei founder - https://www.economyup.it/startup/lani-city-news-editoria-online-vi-spiego-perche-il-modello-di-business-ora-funziona/ Archiviato il 3 novembre 2018 in Internet Archive.
  10. ^ Citynews acquisisce il 100% di LeccePrima e RomagnaOggi - Engage.it, in Engage | News and views sul marketing pubblicitario, 29 luglio 2015. URL consultato il 30 ottobre 2018 (archiviato il 30 ottobre 2018).
  11. ^ Citynews apre una sua concessionaria interna per la raccolta nazionale ed entra in Audiweb, su primaonline.it. URL consultato il 30 ottobre 2018 (archiviato il 31 ottobre 2018).
  12. ^ Walter Bonanno è il nuovo direttore generale di Citynews. Tra i primi compiti dovrà riunire la gestione dalla raccolta pubblicitaria nazionale con quella locale | Prima Comunicazione, in Prima Comunicazione, 19 aprile 2016. URL consultato il 30 ottobre 2018 (archiviato il 30 ottobre 2018).
  13. ^ Walter Bonanno direttore generale di CityNews | DailyOnline, su www.dailyonline.it. URL consultato il 30 ottobre 2018 (archiviato il 30 ottobre 2018).
  14. ^ Citynews lancia 42 App in 42 città e punta su un nuovo formato native - Engage.it, in Engage | News and views sul marketing pubblicitario, 26 giugno 2017. URL consultato il 30 ottobre 2018 (archiviato il 30 ottobre 2018).
  15. ^ Citynews lancia Europa.Today.it quotidiano online dedicato alle news sulle istituzioni comunitarie. Fernando Diana: progetto sostenuto dal Parlamento Europeo | Prima Comunicazione, in Prima Comunicazione, 2 ottobre 2017. URL consultato il 30 ottobre 2018 (archiviato il 30 ottobre 2018).
  16. ^ Citynews, giro d'affari di 8 milioni nel 2017; Diana: «Sei nuove testate nel 2018», in Engage | News and views sul marketing pubblicitario, 15 dicembre 2017. URL consultato il 30 ottobre 2018 (archiviato il 31 ottobre 2018).
  17. ^ Citynews, leader nell’editoria digitale italiana, su notiziario.uspi.it.
  18. ^ Classifica dell’informazione online by comScore: in aprile Repubblica, Citynews e CorSera in testa – TABELLA, su primaonline.it. URL consultato il 30 ottobre 2018 (archiviato il 31 ottobre 2018).
  19. ^ Classifica dell’informazione online Comscore, maggio 2018: Repubblica, Corriere della Sera e TgCom24 sul podio – TABELLA, su primaonline.it. URL consultato il 15 dicembre 2018 (archiviato il 15 dicembre 2018).
  20. ^ Citynews lancia TerniToday e allarga la copertura in Umbria, su primaonline.it. URL consultato il 15 dicembre 2018 (archiviato il 12 luglio 2018).
  21. ^ Classifica dell’informazione online a giugno: Repubblica sempre in testa, Citynews secondo, TgCom24 terzo. Dati comScore, su primaonline.it. URL consultato il 15 dicembre 2018 (archiviato il 15 dicembre 2018).
  22. ^ Leader della crescita 2019: la classifica delle aziende italiane cresciute di più, su lab24.ilsole24ore.com. URL consultato il 20 novembre 2018 (archiviato il 20 novembre 2018).

Collegamenti esterniModifica