Cladonia consimilis

specie di fungo della famiglia Cladoniaceae
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Cladonia consimilis
Immagine di Cladonia consimilis mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Fungi
Divisione Ascomycota
Classe Lecanoromycetes
Ordine Lecanorales
Famiglia Cladoniaceae
Genere Cladonia
Sottogenere Unciales
Specie C. consimilis
Nomenclatura binomiale
Cladonia consimilis
Vain., 1885

Cladonia consimilis Vain. (1885), è una specie di lichene appartenente al genere Cladonia, dell'ordine Lecanorales.

Il nome proprio deriva dal latino consimilis, che significa del tutto simile, pressoché identico, ad indicare probabilmente la similitudine stretta con altre specie, fra cui C. connexa.[1]

Caratteristiche fisicheModifica

Il fotobionte è principalmente un'alga verde delle Trentepohlia.[2]

HabitatModifica

Località di ritrovamentoModifica

La specie è stata rinvenuta nelle seguenti località:

TassonomiaModifica

Questa specie è di incerta attribuzione per quanto concerne la sezione di appartenenza; in un primo momento (Ahti, (2000)) è stata inclusa nella sezione Perviae; oggi si tende a riferirla alla sezione Unciales;[4] a tutto il 2008 non sono state identificate forme, sottospecie e varietà.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Micologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di micologia