Classe Yuan Wang

(Reindirizzamento da Classe Yuang Wang)
Classe Yuan Wang
YuanWang2c.JPG
La Yuan Wang 2 nel porto di Auckland
Descrizione generale
Naval Ensign of the People's Republic of China.svg
Tiponave di ricerca
ProprietàNaval Ensign of the People's Republic of China.svg Marina dell'Esercito Popolare di Liberazione
CantiereJiangnan, Shanghai
Entrata in servizio1979
Caratteristiche generali
Dislocamento17.100
Stazza lorda21.000 tsl
Lunghezza190 m
Larghezza22,6 m
Pescaggio7,5 m
Propulsione1 motore diesel su 1 asse
Velocità20 nodi (37,04 km/h)
Equipaggio300-400
Equipaggiamento
Sensori di bordoradar di navigazione di vario tipo, più le apparecchiature di ricerca
voci di navi presenti su Wikipedia

Le navi cinesi classe Yuan Wang (远望S, Yuǎn WàngP, letteralmente "lunga vista"), osservate la prima volta durante i test con lanci di ICBM effettuati nella metà del 1980, sono unità per monitorare i test missilistici, costruite specificatamente per questo ed entrate in servizio l'anno precedente. Le prime unità di questa classe hanno avuto assegnati i nomi Yuan Wang 1 e Yuan Wang 2. Per le varie navi destinate a questo servizio non esiste un progetto comune, ma vari progetti accomunati dalla destinazione d'uso e dalle apparecchiature di controllo installate a bordo.

Le sovrastrutture di queste grandi unità sono progettate in maniera idonea a sostenere condizioni di mare critiche, con uno scafo che nell'insieme sembra quello di una nave passeggeri di dimensioni medio-grandi.

La nave è mossa da un unico motore diesel con un fumaiolo assai piccolo, posizionato proprio all'estrema poppa, appena davanti al ponte di volo per un elicottero. La mancanza di un hangar è l'unica deficienza della nave, perché per il resto, tra il ponte anteriore e il fumaiolo vi sono almeno 10 alberi e radome per sensori e radar.

A mezzanave si trovano un grande radar con antenna parabolica, due radar missilistici di inseguimento, stazioni ottiche con teodoliti e altri sensori. Infine, il movimento è meglio controllato, in termini di precisione, grazie ad un'elica prodiera aggiuntiva, e un impianto di stabilizzazione con pinne laterali per ridurre il rollìo con mare grosso.

Lista delle unitàModifica

  • Yuan Wang 1 - 1977
  • Yuan Wang 2 - 1978
  • Yuan Wang 3 - 1995
  • Yuan Wang 4 - 1999
  • Yuan Wang 5 - 2007
  • Yuan Wang 6 - 2007
  • Yuan Wang 7 - 2016
  • Yuan Wang 21 - nave da trasporto per i vettori Lunga Marcia 5
  • Yuan Wang 22 - nave da trasporto per i vettori Lunga Marcia 5

Tipo 718Modifica

 
La Yuanwang 1 in Shanghai, Ottobre 2019

La nave da sorveglianza elettronica Tipo 718 è il primo modello della serie Yuanwang, e consiste di due navi, Yuan Wang 1 e Yuan Wang 2, entrambe ritirate dal servizio intorno al 2010. La Tipo 718 può raggiungere velocità dell'ordine dei 20 n.

 Numero   Lunghezza (m)   Larghezza (m)   Pescaggio (m)   Altezza (m)   Dislocamento (t)   Costruttore   Varata   Immessa in servizio   Status 
Yuan Wang 1[1] 191 22.6 7.5 38 21,157 Cantieri Jiangnan 1977 agosto 31 1978 Radiata
Yuan Wang 2[2] 192 22.6 7.5 38.5 21,000 Caantieri Jiangnan 1977 1978 Radiata

Yuan Wang 3Modifica

Yuan Wang 3 è la seconda generazione di navi da tracciamento della serie Yuan Wang, e può raggiungere velocità fino a 20 n, Con una autonomia di 18.000 miglia nautica e velocità di crociera di 18 n.

 Numero   Lunghezza (m)   Larghezza (m)   Pescaggio (m)   Altezza (m)   Dislocamento (t)   Costruttore   Varata   Immessa in servizio   Status 
Yuan Wang 3[3] 180 22.2 8 37.8 17,000 Jiangnan Shipyard aprile 1994 maggio 1995 Attiva

Yuan Wang 4Modifica

Yuan Wang 5Modifica

Yuan Wang 5 è la terza generazione di nave da tracciamento della serie Yuan Wang, entrata in servizio il 29 settembre 2007. Costruita dai Cantieri Jiangnan, la Yuan Wang 5 ha un dislocamento di 25.000 tonnellate e può affrontare venti fino a forza 12 della Scala Beaufort, ed eserue i suoi compiti fino a mare forza 6.[4] Il progettista di entrambe le Yuan Wang 5 e 6 è Huang Wei (黄蔚), il progettista capo del 701° Istituto della China Shipbuilding Industry Corporation (CSIC).[5][6]

Yuan Wang 6Modifica

Yuan Wang 7Modifica

Yuan Wang 21Modifica

Yuan Wang 22Modifica

NoteModifica

  1. ^ Yuan Wang 1
  2. ^ Yuan Wang 2
  3. ^ Yuan Wang 3
  4. ^ Yuan Wang 5
  5. ^ Progettista capo, su cssc.net.cn. URL consultato il 7 febbraio 2020 (archiviato dall'url originale il 27 ottobre 2018).
  6. ^ Progettista capo della nave, su shkjdw.gov.cn. URL consultato il 7 febbraio 2020 (archiviato dall'url originale il 17 luglio 2015).

Altri progettiModifica

  Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina