Apri il menu principale

Claude Gensac, nata Claude Jeanne Malca Gensac (Acy-en-Multien, 1º marzo 192727 dicembre 2016[1]), è stata un'attrice cinematografica e teatrale francese, nota soprattutto per le sue interpretazioni al fianco del comico francese Louis de Funès in molte delle sue pellicole.

Indice

BiografiaModifica

Dopo aver studiato arte drammatica al Conservatoire national supérieur d'art dramatique di Parigi, si dedicò alla recitazione brillante, nella quale si è poi specializzata.

Il suo esordio cinematografico risale al 1952, proprio al fianco di De Funes, nella pellicola La vita di un onest'uomo (1952) di Sacha Guitry, e nello stesso anno debuttò in teatro sempre a fianco di De Funes nella commedia Sans Cérémonie.

L'attrice divenne un vero e proprio feticcio per il comico francese, che la volle in molte delle sue pellicole, facendole interpretare soprattutto il ruolo della moglie. Il sodalizio artistico con De Funes continuò nel corso degli anni.

L'attrice continuò ad apparire saltuariamente in teatro in Lucrèce Borgia di Victor Hugo, Le Dindon di Georges Feydeau e ne La dévotion di Albert Camus, partecipando anche a diversi sceneggiati per la televisione pubblica francese.

Vita privataModifica

Nel 1951 sposò l'attore Pierre Mondy, dal quale divorziò nel 1955. Nel 1958 la Gensac si unì in matrimonio con il pilota automobilistico Henri Chemin, dal quale divorziò nel 1977.

FilmografiaModifica

Doppiatrici italianeModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN50387276 · ISNI (EN0000 0001 2132 4539 · LCCN (ENno2009098752 · GND (DE13241385X · BNF (FRcb146542876 (data) · WorldCat Identities (ENno2009-098752
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie