Apri il menu principale
Claudio Desolati
Claudio Desolati.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 172 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1988
Carriera
Giovanili
1969-1971 Genoa
Squadre di club1
1971 Genoa 0 (0)
1971-1981 Fiorentina 152 (43)
1981-1982 Pistoiese 37 (9)
1982-1984 Foggia 49 (10)
1984-1985 Siena 31 (2)
1985-1988 Imperia 50 (16)
Nazionale
1973 Italia Italia U-21 0 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Claudio Desolati (Genk, 24 gennaio 1955) è un ex calciatore italiano, di ruolo attaccante.

CarrieraModifica

Cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Genoa, passa poi alla Fiorentina, vincendo per due volte il Torneo di Viareggio.

A 17 anni esordì in Serie A con la maglia della Fiorentina, disputando 10 campionati (152 presenze in campionato con 43 reti). Perse la finale 1971-72 di Coppa Mitropa contro il Čelik Zenica (squadra dell'attuale Bosnia). Nel 1974-75 vinse la Coppa Italia e la Coppa di Lega Italo-Inglese.

Nel corso della sua carriera ha vestito la maglia azzurra di tutte le giovanili e della Nazionale militare.

È uno dei più prolifici cannonieri nella storia della Fiorentina. La sua migliore stagione nelle file della formazione viola è stato il 1975-1976, con 10 marcature in 21 incontri disputati.

Nell'estate 1981 viene ceduto alla Pistoiese appena retrocessa in Serie B, e nelle file della formazione toscana riesce a disputare quasi tutti gli incontri in calendario contribuendo con 9 realizzazioni alla salvezza della squadra coinvolta nella lotta per non retrocedere. Passa poi nelle file del Foggia, con il quale retrocede in Serie C1, e del Siena. Chiude la carriera nel 1988 in Serie D nelle file dell'Imperia.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Fiorentina: 1974-1975
Genoa: 1970-1971
Siena: 1984-1985

BibliografiaModifica

  • Davide Rota, Dizionario illustrato dei giocatori genoani, De Ferrari, 2008.

Collegamenti esterniModifica