Clea (personaggio)

Clea
UniversoUniverso Marvel
Nome orig.Clea
Lingua orig.Lingua inglese
Autori
EditoreMarvel Comics
1ª app.novembre 1964
1ª app. inStrange Tales n. 126
Editore it.Editoriale Corno
SessoFemmina
Poteri
  • padronanza delle arti della magia mistica
  • forza e resistenza sovrumane

Clea è un personaggio dei fumetti Marvel Comics, creata da Stan Lee (testi) e Steve Ditko (disegni) e apparsa per la prima volta in Strange Tales n. 126 (novembre 1964).

Clea è una donna originaria della Dimensione Oscura. È la nipote del malvagio Dormammu ed è il principale interesse amoroso del Dottor Strange, con cui si sposerà.

Poteri e abilitàModifica

Clea è una maga dai molteplici poteri magici.

Altre versioniModifica

  • Nell'universo Ultimate Marvel Clea è la moglie dello scomparso Dottor Strange e madre dell'attuale stregone Stephen Strange Jr.. Si presenta come una donna di mezza età con i capelli bianchi e un abbigliamento eccentrico.
  • Nell'universo alternativo 1602 Clea è la moglie e assistente di Stephen Strange, qui medico e alchimista della corte della regina Elisabetta I e ispirato a John Dee. Anche in questa versione la donna proviene da una dimensione aliena.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics