Cleopatra (figlia di Borea)

personaggio della mitologia greca, figlia di Borea
Cleopatra
Nome orig.Κλεοπάτρα
SessoFemmina

Cleopatra (in greco antico: Κλεοπάτρα, Kleopátra) è un personaggio della mitologia greca, era figlia di Borea e di Orizia.
Cleopatra era sorella di Chione, Emo, Calaide (o Colai) e Zete.

MitologiaModifica

Fu la prima moglie di Fineo re dei Traci, dal quale ebbe Plexippo e Pandione.
Fineo poi, innamoratosi di Idea ripudiò Cleopatra e sposò quest'ultima che, istigandolo riuscì a convincerlo ad accecare i figli e ad imprigionarli insieme a Cleopatra.
Ma gli Argonauti, attraccando sulla costa tracia per altri motivi ed informati del fatto, uccidono Fineo e liberano Cleopatra, che mette i due figli sul trono[1][2].

NoteModifica

  1. ^ Pseudo-Apollodoro, Biblioteca, libro III, 15, 2-3
  2. ^ Gaio Valerio Flacco, Argonautica, libro IV, 464
  Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca