Apri il menu principale

Cleopatra (nome)

prenome femminile

VariantiModifica

Varianti in altre lingueModifica

Origine e diffusioneModifica

 
Cleopatra con l'aspide, di Guido Reni

Deriva dal nome greco Κλεοπατρα (Kleopatra), tradizionale in varie dinastie macedoni ed elleniche, in particolare della dinastia tolemaica[4]. È composto da κλεος (kleos, "fama", "gloria") e πατρος (patros, "del padre")[1]: vuol dire quindi "gloria del padre"[1]. Il suo primo elemento è presente anche in Pericle, Empedocle, Temistocle, Tecla ed Ercole, il secondo in Antipatro, ed entrambi compongono Patroclo, però nell'ordine inverso. Altre fonti però interpretano il primo elemento con κλεις (kleis, "chiave"), quindi "chiave per la terra dei padri"[4].

Deve la sua popolarità a Cleopatra VII, la regina d'Egitto amante di Giulio Cesare e poi di Marco Antonio[1], sulla cui storia si basano molte opere artistiche e letterarie. Il nome è presente anche nella mitologia greca, dove Cleopatra è figlia di Borea e di Orizia e moglie di Fineo, e Cleopatra Alcione è figlia di Idas e moglie di Meleagro.

Le forme tronche Clea e Cleo, entrambe femminili, possono derivare anche da altri nomi inizianti o terminanti in -cleo/a, quali Cleonice e Cleofe. La forma maschile greca, Κλεοπατρος (Kleopatros), ha a sua volta una forma abbreviata, Κλεοπας (Kleopas), latinizzata in Cleopa[2]; un simile processo di troncamento non era raro fra gli ebrei che venivano a contatto con la cultura greca, i quali modificavano i nomi greci e romani per adattarli alla loro lingua, e si riscontra ad esempio in Antipatro (Antipater), mutato in Antipa (Antipas)[5]. Il nome Cleopa appare nel Nuovo Testamento, portata da uno dei discepoli che vide Gesù a Emmaus dopo la sua resurrezione[2]. Il suo nome è sovente confuso con Cleofa, a cui non è etimologicamente correlato; è plausibile che, al tempo, sia stato usato come suo equivalente greco, come è avvenuto per Giasone, usato per tradurre Giosuè[6].

OnomasticoModifica

L'onomastico si festeggia il 19 ottobre in memoria di santa Cleopatra, vedova egiziana[7].

PersoneModifica

Figure storicheModifica

Variante CleoModifica

Il nome nelle artiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f (EN) Cleopatra, su Behind the Name. URL consultato il 26 novembre 2012.
  2. ^ a b c d (EN) Cleopas, su Behind the Name. URL consultato il 26 novembre 2012.
  3. ^ (EN) [https://www.behindthename.com/ /name/cleo Cleo], Behind the Name. URL consultato il 26 novembre 2012.
  4. ^ a b (EN) Cleopatra, su Online Etymology Dictionary. URL consultato il 26 novembre 2012.
  5. ^ David Francis Bacon, Lives of the apostles of Jesus Christ, p. 390.
  6. ^ Richard Bauckham, Gospel Women: Studies Of The Named Women In The Gospels, p. 211, ISBN 0-567-08870-7.
  7. ^ Santa Cleopatra, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 30 agosto 2015.

Altri progettiModifica

  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi