Apri il menu principale
Clipse
Clipse3.jpg
Paese d'origineStati Uniti Stati Uniti
GenereHip hop
Periodo di attività musicale1999 – in attività
Album pubblicati2
Studio2
Live0
Raccolte0
Sito ufficiale

I Clipse sono un duo musicale hip hop statunitense nato a New York, ma attualmente locato in Virginia, formato dai fratelli:

  • No Malice (all'anagrafe Gene Thornton nato nel 1973)
  • Pusha-T (all'anagrafe Terrance Thornton nato nel 1977)

Sono conosciuti soprattutto per il loro singolo del 2002 Grindin e per l'affiliazione con il team di produzione The Neptunes, e rappresentano al meglio la Virginia al pari di artisti come Missy Elliott, Timbaland e Teddy Riley.

Il gruppoModifica

Il loro legame con l'hip hop inizia alla fine degli anni 1980, con l'ascolto di Kool G. Rap, Juice Crew, Eric B. & Rakim, e Large Professor .Malice, il maggiore dei due fratelli, si trasferisce in Virginia, tre anni dopo lo segue Pusha T. Durante una performance, Malice si fa notare da Pharrell Williams, che si propone come produttore per il loro demo, di fatto facendo nascere il duo Clipse, Williams poi sale alla ribalta del mondo hip hop con The Neptunes e si occupa di trovare ai Clipse un contratto discografico: il duofirma per la Elektra Records e nel 1999 realizzano il brano The Funeral che aumenta la loro credibilità come artisti underground e li fa diventare una rivelazione.

Nel 2000 il duo inizia una fase di collaborazioni: con alcuni artisti della No Limit Records (Master P, 504 Boyz e Silkk The Shocker); nel 2001 con Backstreet Boys, Jermaine Dupri e Nelly Furtado; con i Neptunes nell'album In Search Of; con Kelis nel suo LP Wanderland, con la Reebok per una campagna pubblicitaria. Al tutto si aggiunge l'ingresso nella Star Track Entertainment degli stessi Neptunes. Il loro disco d'esordio è Lord Willin’, noto per brani come When The Last Time, hit da club, I'm Serious, Grindin’, Hot Damn e Ma' I Don't Love Her, sulla facciata del disco c'è il duo in Cadillac per le strade del quartiere, mentre sul sedile posteriore siede Gesù Cristo che si gode il panorama. Con Baby della Cash Money Records realizza What Happened To That Boy, utilizzato dalla Reebok per uno spot. Il disco successivo, pubblicato nel 2006, si intitola HellHath No Fury, ed è composto da 12 tracce tutte prodotte dai Neptunes; dall'album vengono estratti 2 singoli: "Mr. Me Too" e "Wamp Wamp (What It Do)". Nel dicembre 2009 esce Til the Casket Drops; il primo singolo è "I'm Good", traccia prodotta dai Neptunes che vede la collaborazione di Pharrell.

DiscografiaModifica

Album in studio
Mixtapes
Singoli

Apparizioni in altri lavori (come gruppo o singolarmente)Modifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN129808344 · ISNI (EN0000 0001 1481 8055 · LCCN (ENno2002085441 · GND (DE10334283-7 · BNF (FRcb14071449v (data) · WorldCat Identities (ENno2002-085441