Club Universidad Nacional 2010-2011

1leftarrow blue.svgVoce principale: Club Universidad Nacional.

Pumas
Stagione 2010-2011
AllenatoreMessico Guillermo Vázquez
All. in secondaMessico Alejandro Pérez Macías
PresidenteMessico Víctor Mahbub
Primera DivisiónApertura: 8º posto (semifinali della Liguilla)
Clausura: 2º posto (vince la Liguilla)
SuperLigaUltimo nel girone
Maggiori presenzeCampionato: Apertura: Cortés e Leandro Augusto (21)
Clausura: Castro, Cortés, Martín Bravo, A. Palacios, M. Palacios e Verón (23)
Totale: Cortés (47)
Miglior marcatoreCampionato: Apertura: López (7)
Clausura: Cacho (7)
Totale: Cacho (12)

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti il Club Universidad Nacional nelle competizioni ufficiali della stagione 2010-2011.

StagioneModifica

Dopo l'addio dell'allenatore Ricardo 'el Tuca' Ferretti, passato ai Tigres, il ruolo di tecnico della prima squadra viene assegnato a Memo Vázquez,[1] precedentemente vice dello stesso Ferretti, secondo una politica del club che punta a capitalizzare le risorse interne alla società, come si nota per esempio nel calciomercato, in cui, a fronte delle partenze di Odín Patiño, Efraín Juárez, Pablo Barrera e Ismael Íñiguez, non viene ingaggiato alcun giocatore, preferendo puntare sui giovani talenti della cantera,[2] anche se va segnalato il rientro di Juan Carlos Cacho dal prestito al Pachuca. Al termine del torneo di apertura, inoltre, si ritira lo storico portiere Sergio Bernal, per vent'anni titolare della porta auriazul.

Il primo impegno ufficiale della stagione è costituito dalla SuperLiga nel mese di luglio. I Pumas perdono la partita d'esordio del girone contro il New England Revolution per 1-0, successivamente ottengono un pareggio per 2-2 contro i compatrioti del Morelia e vengono nuovamente sconfitti per 1-0 dal Chicago Fire.[3] Con un solo punto conquistato, terminano il girone al quarto e ultimo posto, venendo così eliminati dalla competizione.

In campionato la squadra ha un inizio migliore, vincendo in rimonta la prima partita del torneo di apertura in casa contro il Toluca 2-1;[4] tuttavia viene pesantemente sconfitta per 4-0 dal Santos Laguna alla seconda giornata, complice anche l'espulsione di Palencia a inizio ripresa e l'infortunio di Martín Bravo nei primi minuti.[5] Dopo la vittoria interna per 2-0 contro il Cruz Azul, la squadra viene di nuovo sconfitta duramente in trasferta, questa volta dal Monterrey per 5-2; anche in questo caso incide un'espulsione, quella del portiere Alejandro Palacios.[6] I Pumas si rifanno battendo 4-1 il Puebla, poi raccolgono il primo punto esterno nello 0-0 contro i Chivas. Alla settima giornata la squadra subisce l'unica sconfitta interna nella fase regular contro il San Luis (0-1), poi raccoglie due punti nei pareggi 2-2 contro Estudiantes e Atlante, prima di tornare alla vittoria contro il Morelia alla decima giornata (1-0). L'equipo universitario viene sconfitto di misura sul campo del Pachuca per 3-2, batte in casa 1-0 i Jaguares e perde con i Tigres per 2-0. Alla 14ª giornata raccoglie un punto interno contro l'Atlas (1-1) e perde sul campo dei Gallos Blancos per 2-1 con un goal al 94º di Alen Škoro,[7] ma grazie alle due vittorie (2-0 al Necaxa e 0-1 all'América) nelle ultime due giornate, ottiene la qualificazione alla fase finale del torneo (Liguilla), classificandosi all'ottavo posto (l'ultimo valido per l'accesso alla Liguilla). Qui, nei quarti deve affrontare il Cruz Azul, piazzatosi al primo posto. All'andata i Pumas sono in vantaggio con un goal di Dante López, ma si fanno rimontare dagli ospiti e la partita termina 1-2. Al ritorno tuttavia, con i goal di Martín Bravo e Cacho, ribaltano il risultato e passano alle semifinali contro il Monterrey. Dopo il pareggio interno per 0-0, la squadra non riesce a contenere i padroni di casa al ritorno, che si impongono per 2-0 con goal di Humberto Suazo e Neri Cardozo, entrambi allo scadere.[8]

Nel clausura, dopo il ritiro di Bernal, il ruolo di primo portiere viene affidato al suo vice Palacios, mentre quello di secondo è dato al rientrante Patiño, nell'apertura in prestito al León. Il torneo comincia molto meglio del precedente: i Pumas infatti infilano una serie di 11 partite senza sconfitte nelle prime giornate del campionato. Dopo il pareggio in rimonta sul campo del Toluca 1-1, si impongono in casa sul Santos per 2-0 e colgono un altro pareggio esterno nello spettacolare 3-3 contro il Cruz Azul, con doppietta di Cacho.[9] Successivamente prendono la rivincita sul Monterrey battendo i rayados 3-2 in casa e vanno a vincere sul campo del Puebla con un goal all'89º di Orrantia, uno dei molti giovani canterani emersi nella stagione.[10] Dopo il pareggio interno coi Chivas (1-1) alla sesta giornata, la squadra ottiene un filotto di 4 vittorie consecutive, contro San Luis (0-1), Estudiantes (5-1), Atlante (0-2, doppietta di Bravo) e Morelia (0-1). Viene fermata in casa dal Pachuca (0-0), e alla dodicesima giornata incassa la prima sconfitta del torneo, venendo battuta dai Jaguares per 3-1. La squadra riprende la sua marcia battendo 2-0 i Tigres con goal di Israel Castro e Cacho negli ultimi 5 minuti di gioco,[11] si ferma per un pareggio a reti bianche in casa dell'Atlas e batte i Gallos Blancos 3-0 con una doppietta di Palencia[12] e il Necaxa 0-1. Sfortunatamente, la sconfitta interna per 0-2 contro l'América all'ultima giornata impedisce ai Pumas di concludere al primo posto la fase regolare, venendo raggiunti dai Tigres a quota 35 punti. Nella Liguilla, l'accoppiamento mette di nuovo di fronte Pumas e Monterrey. Anche in questo caso i Monterrey riescono a imporsi in casa all'andata per 3-1, ma quell'unico goal felino segnato da Martín Bravo si rivelerà fondamentale, perché al ritorno i Pumas si impongono per 2-0 con goal di Efraín Velarde e Luis Fernando Fuentes[13] e passano alle semifinali. Qui incrociano i Chivas; dopo essere stati in vantaggio in trasferta per tutto il secondo tempo e in inferiorità numerica per l'espulsione di Cabrera, si fanno raggiungere all'89º da un goal di Omar Arellano.[14] Al ritorno però sale in cattedra Javier Cortés, che sblocca la partita con un gran goal su punizione, e successivamente un goal di Dante López dà agli universitari la certezza dell'accesso alla finale, dove incontrano il Morelia.[15] La partita di andata termina 1-1 con reti di Palencia e poi di Joao Rojas per i Monarcas,[16] ma al ritorno i Pumas si impongono nel loro stadio per 2-1 e trionfano nel clausura, per il loro settimo titolo nazionale. Ancora una volta i mattatori sono Palencia e Cortés: il primo porta in vantaggio la sua squadra su rigore al 14º minuto, mentre il secondo, dopo il pareggio pochi minuti dopo sempre su rigore di Jaime Lozano, sigla il goal del trionfo al 77º, con una stupenda azione personale dopo aver dribblato 3 avversari accentrandosi dalla fascia destra.[17]

Maglie e sponsorModifica

Lo sponsor tecnico per la stagione 2010-2011 è Puma, mentre lo sponsor ufficiale è Banamex.

Casa
Trasferta
Terza Divisa

RosaModifica

N. Ruolo Giocatore
1   P Alejandro Palacios
12   P Sergio Bernal[18] (capitano)
31   P Alfredo Saldívar
24   P Odín Patiño
2   D Efraín Velarde
3   D Marco Antonio Palacios
4   D Darío Verón
14   D Luis Fernando Fuentes
33   D Carlos Humberto González
59   D Erik Vera
5   C Israel Castro (capitano)
7   C Leandro Augusto
13   C Jehu Chiapas
N. Ruolo Giocatore  
15   C Javier Cortés
16   C Fernando Espinosa
18   C Fernando Morales
19   C Óscar Ricardo Rojas
20   C David Cabrera
68   C Kevin Quiñones
78   C Carlos Orrantia
9   A Dante López
10   A Martín Bravo
11   A Juan Carlos Cacho
17   A Juan Francisco Palencia
50   A David Izazola
56   A Alfonso Nieto

CalciomercatoModifica

Sessione estivaModifica

Fonte: Televisadeportes[collegamento interrotto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
A   Juan Carlos Cacho Pachuca fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P   Odín Patiño León prestito
D   Efraín Juárez Celtic definitivo
C   Pablo Barrera West Ham Utd definitivo
C   Alex Diego Atlante definitivo
A   Ismael Íñiguez Necaxa prestito

Sessione invernaleModifica

Fonte: Televisadeportes

Acquisti
R. Nome a Modalità
P   Odín Patiño León fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P   Sergio Bernal ritiro

RisultatiModifica

Primera DivisiónModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Primera División messicana 2010-2011.

Torneo AperturaModifica

Fase regolareModifica
Città del Messico
25 luglio 2010, ore 12.00 UTC-6
1ª giornata
Pumas  2 – 1
[http://msn.mediotiempo.com/ficha.php?id_partido=28832[collegamento interrotto] referto]
  TolucaEstadio Olímpico Universitario
Arbitro:  Ayala

Torreón
31 luglio 2010, ore 19.00 UTC-6
2ª giornata
Santos Laguna  4 – 0
referto
  PumasEstadio Corona
Arbitro:  Peñaloza

Città del Messico
8 agosto 2010, ore 12:00 UTC-6
3ª giornata
Pumas  2 – 0
[http://msn.mediotiempo.com/ficha.php?id_partido=28850[collegamento interrotto] referto]
  Cruz AzulEstadio Olímpico Universitario
Arbitro:  Arellano

Monterrey
14 agosto 2010, ore 19.00 UTC-6
4ª giornata
Monterrey  5 – 2
referto
  PumasEstadio Tecnológico
Arbitro:  Guerrero

Città del Messico
22 agosto 2010, ore 12.00 UTC-6
5ª giornata
Pumas  4 – 1
[http://msn.mediotiempo.com/ficha.php?id_partido=28867[collegamento interrotto] referto]
  PueblaEstadio Olímpico Universitario
Arbitro:  Ortega

Guadalajara
28 agosto 2010, ore 19:00 UTC-6
6ª giornata
Chivas  0 – 0
referto
  PumasEstadio Omnilife
Arbitro:  Gasso

Città del Messico
12 settembre 2010, ore 12.00 UTC-6
7ª giornata
Pumas  0 – 1
referto
  San LuisEstadio Olímpico Universitario
Arbitro:  Herrera

Guadalajara
17 settembre 2010, ore 20.10 UTC-6
8ª giornata
Estudiantes  2 – 2
referto
  PumasEstadio Tres de marzo
Arbitro:  Delgadillo

Città del Messico
26 settembre 2010, ore 12:00 UTC-6
9ª giornata
Pumas  2 – 2
[http://msn.mediotiempo.com/ficha.php?id_partido=28904[collegamento interrotto] referto]
  AtlanteEstadio Olímpico Universitario
Arbitro:  García

Città del Messico
3 ottobre 2010, ore 12:00 UTC-6
10ª giornata
Pumas  1 – 0
referto
  MoreliaEstadio Olímpico Universitario
Arbitro:  Peñaloza

Pachuca
9 ottobre 2010, ore 19.00 UTC-6
11ª giornata
Pachuca  3 – 2
referto
  PumasEstadio Hidalgo
Arbitro:  Gasso

Città del Messico
17 ottobre 2010, ore 12.00 UTC-6
12ª giornata
Pumas  1 – 0
referto
  JaguaresEstadio Olímpico Universitario
Arbitro:  Rodríguez

Monterrey
23 ottobre 2010, ore 19:00 UTC-6
13ª giornata
Tigres  2 – 0
referto
  PumasEstadio Universitario
Arbitro:  García

Città del Messico
26 ottobre 2010, ore 21.00 UTC-6
14ª giornata
Pumas  1 – 1
referto
  AtlasEstadio Olímpico Universitario
Arbitro:  Arellano

Querétaro
30 ottobre 2010, ore 17:00 UTC-6
15ª giornata
Gallos Blancos  2 – 1
referto
  PumasEstadio Corregidora
Arbitro:  Archundia

Città del Messico
7 novembre 2010, ore 12:00 UTC-6
16ª giornata
Pumas  2 – 0
referto
  NecaxaEstadio Olímpico Universitario
Arbitro:  Chacón

Città del Messico
14 novembre 2010, ore 16:30 UTC-6
17ª giornata
América  0 – 1
[http://msn.mediotiempo.com/ficha.php?id_partido=28930[collegamento interrotto] referto]
  PumasEstadio Azteca
Arbitro:  Ayala

LiguillaModifica
Città del Messico
17 novembre 2010, ore 21.00 UTC-6
Quarti di finale, andata
Pumas  1 – 2
referto
  Cruz AzulEstadio Olímpico Universitario
Arbitro:  Morales

Città del Messico
20 novembre 2010, ore 17.00 UTC-6
Quarti di finale, ritorno
Cruz Azul  0 – 2
[http://msn.mediotiempo.com/ficha.php?id_partido=33122[collegamento interrotto] referto]
  PumasEstadio Azul
Arbitro:  Rodríguez

Città del Messico
25 novembre 2010, ore 21.00 UTC-6
Semifinali, andata
Pumas  0 – 0
referto
  MonterreyEstadio Olímpico Universitario
Arbitro:  García

Monterrey
28 novembre 2010, ore 20.00 UTC-6
Semifinali, ritorno
Monterrey  2 – 0
referto
  PumasEstadio Tecnológico
Arbitro:  Rodríguez

Torneo ClausuraModifica

Fase regolareModifica
Toluca
9 gennaio 2011, ore 12.00 UTC-6
1ª giornata
Toluca  1 – 1
referto
  PumasEstadio Nemesio Díez
Arbitro:  Gasso

Città del Messico
16 gennaio 2011, ore 12.00 UTC-6
2ª giornata
Pumas  2 – 0
referto
  Santos LagunaEstadio Olímpico Universitario
Arbitro:  Flores

Città del Messico
22 gennaio 2011, ore 17:00 UTC-6
3ª giornata
Cruz Azul  3 – 3
[http://msn.mediotiempo.com/ficha.php?id_partido=33419[collegamento interrotto] referto]
  PumasEstadio Azul
Arbitro:  Medina

Città del Messico
30 gennaio 2011, ore 12.00 UTC-6
4ª giornata
Pumas  3 – 2
referto
  MonterreyEstadio Olímpico Universitario
Arbitro:  Morales

Puebla de Zaragoza
6 febbraio 2011, ore 12.00 UTC-6
5ª giornata
Puebla  0 – 1
referto
  PumasEstadio Cuauhtémoc
Arbitro:  Peñaloza

Città del Messico
13 febbraio 2011, ore 12:00 UTC-6
6ª giornata
Pumas  1 – 1
referto
  ChivasEstadio Olímpico Universitario
Arbitro:  Macías

San Luis Potosí
18 febbraio 2011, ore 20.30 UTC-6
7ª giornata
San Luis  0 – 1
referto
  PumasEstadio Alfonso Lastras
Arbitro:  García

Città del Messico
27 febbraio 2011, ore 12.00 UTC-6
8ª giornata
Pumas  5 – 1
referto
  EstudiantesEstadio Olímpico Universitario
Arbitro:  Ortega

Cancún
5 marzo 2011, ore 21:00 UTC-6
9ª giornata
Atlante  0 – 2
referto
  PumasAndrés Quintana Roo
Arbitro:  Chacón

Morelia
13 marzo 2011, ore 12:00 UTC-6
10ª giornata
Morelia  0 – 1
referto
  PumasEstadio Morelos
Arbitro:  M. A. Chacón

Città del Messico
20 marzo 2011, ore 12.00 UTC-6
11ª giornata
Pumas  0 – 0
referto
  PachucaEstadio Olímpico Universitario
Arbitro:  Flores

Tuxtla Gutiérrez
2 aprile 2011, ore 17.00 UTC-6
12ª giornata
Jaguares  3 – 1
[http://msn.mediotiempo.com/ficha.php?id_partido=33543[collegamento interrotto] referto]
  PumasEstadio Víctor Manuel Reyna
Arbitro:  Ramírez

Città del Messico
10 aprile 2011, ore 12:00 UTC-6
13ª giornata
Pumas  2 – 0
referto
  TigresEstadio Olímpico Universitario
Arbitro:  Ortega

Guadalajara
13 aprile 2011, ore 20.45 UTC-6
14ª giornata
Atlas  0 – 0
referto
  PumasEstadio Jalisco
Arbitro:  Medrano

Città del Messico
17 aprile 2011, ore 12:00 UTC-6
15ª giornata
Pumas  3 – 0
[http://msn.mediotiempo.com/ficha.php?id_partido=33527[collegamento interrotto] referto]
  Gallos BlancosEstadio Olímpico Universitario
Arbitro:  García

Aguascalientes
22 aprile 2011, ore 20.10 UTC-6
16ª giornata
Necaxa  0 – 1
referto
  PumasEstadio Victoria
Arbitro:  Chacón

Città del Messico
1º maggio 2011, ore 12.00 UTC-6
17ª giornata
Pumas  0 – 2
referto
  AméricaEstadio Olímpico Universitario
Arbitro:  Arellano

LiguillaModifica
Monterrey
5 maggio 2011, ore 19.00 UTC-6
Quarti di finale, andata
Monterrey  3 – 1
[http://msn.mediotiempo.com/ficha.php?id_partido=35148[collegamento interrotto] referto]
  PumasEstadio Tecnológico
Arbitro:  Medrano

Città del Messico
8 maggio 2011, ore 12.00 UTC-6
Quarti di finale, ritorno
Pumas  2 – 0
[http://msn.mediotiempo.com/ficha.php?id_partido=35152[collegamento interrotto] referto]
  MonterreyEstadio Olímpico Universitario
Arbitro:  Chacón

Guadalajara
12 maggio 2011, ore 19:00 UTC-6
Semifinali, andata
Chivas  1 – 1
referto
  PumasEstadio Omnilife
Arbitro:  Delgadillo

Città del Messico
15 maggio 2011, ore 12:00 UTC-6
Semifinali, ritorno
Pumas  2 – 0
referto
  ChivasEstadio Olímpico Universitario
Arbitro:  García

Morelia
19 maggio 2011, ore 20.30 UTC-6
Finale, andata
Morelia  1 – 1
referto
  PumasEstadio Morelos
Arbitro:  García

Città del Messico
22 maggio 2011, ore 12:00 UTC-6
Finale, ritorno
Pumas  2 – 1
referto
  MoreliaEstadio Olímpico Universitario
Arbitro:  Rodríguez

  PUMAS CAMPIONI DEL MESSICO CLAUSURA 2011

SuperLigaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: SuperLiga nordamericana 2010.

Fase a gruppiModifica

Foxborough
14 luglio 2010, ore 19.00 UTC-6
1ª giornata
NE Revolution  1 – 0
[http://msn.mediotiempo.com/ficha.php?id_partido=28830[collegamento interrotto] referto]
  PumasGillette Stadium
Arbitro:    Petrescu

Bridgeview
17 luglio 2010, ore 20.30 UTC-6
2ª giornata
Morelia  2 – 2
[http://msn.mediotiempo.com/ficha.php?id_partido=28825[collegamento interrotto] referto]
  PumasToyota Park
Arbitro:    Arellano

Bridgeview
20 luglio 2010, ore 20.30 UTC-6
3ª giornata
Chicago Fire  1 – 0
[http://msn.mediotiempo.com/ficha.php?id_partido=28821[collegamento interrotto] referto]
  PumasToyota Park

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Campionato, torneo apertura 25 9 6 2 1 15 6 8 1 2 5 8 18 17 7 4 6 23 24
Liguilla, torneo apertura - 2 0 1 1 1 2 2 1 0 1 2 1 4 1 1 2 3 4
Campionato, torneo clausura 35 8 5 2 1 16 6 9 5 3 1 11 7 17 10 5 2 27 13
Liguilla, torneo clausura - 3 3 0 0 6 1 3 0 2 1 3 5 6 3 2 1 9 6
SuperLiga - 0 0 0 0 0 0 3 0 1 2 2 4 3 0 1 2 2 4
Totale 22 14 5 3 38 15 25 7 8 10 26 35 47 21 13 13 64 51

Statistiche dei giocatoriModifica

Giocatore Apertura Clausura SuperLiga Totale
                               
Augusto, L. L. Augusto 21170150303120392120
Bernal, S. S. Bernal 19-201000002-20021-2210
Bravo, M. M. Bravo 18540235203000441060
Cabrera, D. D. Cabrera 300019071000022071
Cacho, J. J. Cacho 18500177203000381220
Castro, I. I. Castro 20190232403000463130
Chiapas, J. J. Chiapas 1912116061300038182
Cortés, J. J. Cortés 2124023510311047860
Espinosa, F. F. Espinosa 110208100301022130
Fuentes, L. L. Fuentes 1113017120300031250
González, C. C. González 1010000000001010
Izazola, D. D. Izazola 0000500000005000
López, D. D. López 18721224203000431141
Morales, F. F. Morales 2000000000002000
Nieto, A. A. Nieto 3010000000003010
Orrantia, C. C. Orrantia 700014200000021200
Palacios, A. A. Palacios 4-50123-19201-20028-2621
Palacios, M. A. M. A. Palacios 20160230503000461110
Palencia, J. J. Palencia 2005120541300043592
Quiñones, K. K. Quiñones 1000000000001000
Rojas, O. O. Rojas 130206000300022020
Saldívar, A. A. Saldívar 1-300000000001-300
Velarde, E. E. Velarde 1904018250200039290
Vera, E. E. Vera 0000200000002000
Verón, D. D. Verón 20170232903000463160

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Sito ufficiale, su clubpumasunam.com. URL consultato il 25 gennaio 2009 (archiviato dall'url originale il 25 gennaio 2009).
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio