Apri il menu principale

Club delle 3000 valide

lista di un progetto Wikimedia
Pete Rose è il leader di tutti i tempi della MLB con 4256 valide

Il Club delle 3000 valide (3,000 hit club in inglese) riunisce i battitori che hanno raggiunto o superato le 3000 valide in carriera nella Major League Baseball.

Cap Anson fu il primo a tagliare tale traguardo, il 18 luglio 1897, anche se il suo totale in carriera non è chiaro.[1][2][3] Due giocatori, Nap Lajoie e Honus Wagner, raggiunsero le 3000 valide nella stagione 1914. Ty Cobb divenne il quarto membro del club nel 1921 e il primo giocatore a raggiungere le 4000 valide nel 1927, chiudendo la sua carriera con oltre 4100.[4] Cobb, che è anche il leader di tutti i tempi in media battuta, conservò il suo primato fino all'11 settembre 1985, quando Pete Rose raggiunse la valida numero 4192.[5] Rose, l'attuale detentore del record, concluse la carriera con 4256 valide, un'impresa che di per sé lo avrebbe reso meritevole dell'introduzione nella Hall of Fame se la Major League Baseball non lo avesse squalificato a vita a causa delle sue scommesse mentre era manager dei Cincinnati Reds. La carriera di Roberto Clemente si concluse con esattamente 3000 valide, tagliando il traguardo all'ultimo turno in battuta in carriera.[6][7] Clemente morì in un incidente aereo il 31 dicembre 1972.[8] Albert Pujols è il giocatore che ha battuto 3000 valide più di recente, il 5 maggio 2018.[9]

In totale, 31 giocatori hanno battuto 3000 valide nella storia della MLB. Di questi, 15 erano battitori destri, 13 mancini e due battevano indifferentemente a destra e sinistra. Dieci di questi giocatori hanno giocato per una sola squadra durante la carriera. Cinque giocatori, Hank Aaron, Willie Mays, Eddie Murray, Rafael Palmeiro e Alex Rodriguez hanno anche battuto 500 fuoricampo. Con una media battuta di. 367, Cobb ha la più alta media del club, mentre Cal Ripken, Jr. la più bassa con. 276. Rodriguez, Derek Jeter e Wade Boggs sono gli unici ad avere battuto un fuoricampo con la loro 3000ª valida e Paul Molitor e Ichirō Suzuki gli unici ad avere battuto un triplo in quell'occasione; tutti gli altri hanno battuto un singolo o un doppio. Craig Biggio fu eliminato in seconda base tentando di trasformare la valida numero 3000 da un singolo a un doppio.[10] Biggio e Jeter sono gli unici ad avere battuto la 3000ª valida in una gara in cui ne colpirono cinque; Jeter raggiunse le basi in tutte quelle cinque occasioni.[11]

Il giornalista del baseball Josh Pahigian scrisse che l'appartenenza a questo club è stata "a lungo considerata lo standard per definire i battitori superiori."[12] Raggiungere le 3000 valide è spesso considerata una garanzia per entrare nella Baseball Hall of Fame.[13][14][15] Tutti i membri eleggibili, con l'eccezione di Palmeiro, sono stati inseriti nella Hall of Fame e, dal 1962 tutti nel primo anno di eleggibilità, con l'eccezione di Biggio. Rose è ineleggibile nella Hall of Fame a causa della sua squalifica a vita dal baseball inflitta nel 1989.[16][17] Dopo quattro anni in ballottaggio, Palmeiro, coinvolto in una vicenda di doping, non ha più raggiunto la soglia del 5% per rimanere in corsa nei ballottaggi degli anni successivi.[18]

MembriModifica

 
Cap Anson raggiunse le 3000 valide il 18 luglio 1897, il primo giocatore a riuscirvi
 
Nel 1927 Ty Cobb fu il primo a raggiungere le 4000 valide
 
Paul Molitor batté un triplo con la 3000ª valida
 
Derek Jeter (a sinistra) e Dave Winfield sono entrambi membri del club
 
Albert Pujols è il membro più recente del club
Legenda
Membro della Baseball Hall of Fame
Giocatore in attività
Statistiche aggiornate al 10 luglio 2018.[19]
Giocatore Valide totali Media in battuta Data Squadra Stagioni 3000ª valida Note
Rose, Pete Pete Rose 4256 .303 5 maggio 1978 Cincinnati Reds 1963–1986 1 Singolo [20]
Cobb, Ty Ty Cobb 4191 .367 19 agosto 1921 Detroit Tigers 1905–1928 1 Singolo
Aaron, Hank Hank Aaron 3771 .305 17 maggio 1970 Atlanta Braves 1954–1976 1 Singolo [21]
Musial, Stan Stan Musial 3630 .331 13 maggio 1958 St. Louis Cardinals 1941–1944, 1946–1963 2 Doppio [22]
Speaker, Tris Tris Speaker 3514 .345 17 maggio 1925 Cleveland Indians 1907–1928 1 Singolo [23]
Jeter, Derek Derek Jeter 3465 .310 9 luglio 2011 New York Yankees 1995–2014 4 Fuoricampo [24]
Wagner, Honus Honus Wagner 3430 .329 9 giugno 1914 Pittsburgh Pirates 1897–1917 2 Doppio [25]
Yastrzemski, Carl Carl Yastrzemski 3419 .285 12 settembre 1979 Boston Red Sox 1961–1983 1 Singolo [26]
Molitor, Paul Paul Molitor 3319 .306 16 settembre 1996 Minnesota Twins 1978–1998 3 Triplo [27]
Collins, Eddie Eddie Collins 3314 .333 3 giugno 1925 Chicago White Sox 1906–1930 1 Singolo [28]
Mays, Willie Willie Mays 3283 .302 18 luglio 1970 San Francisco Giants 1951–1952, 1954–1973 1 Singolo [29]
Murray, Eddie Eddie Murray 3255 .287 30 giugno 1995 Cleveland Indians 1977–1997 1 Singolo [30]
Lajoie, Nap Nap Lajoie 3252 .339 27 settembre 1914 Cleveland Naps 1896–1916 2 Doppio
Ripken Jr., Cal Cal Ripken Jr. 3184 .276 15 aprile 2000 Baltimore Orioles 1981–2001 1 Singolo [31]
Brett, George George Brett 3154 .305 30 settembre 1992 Kansas City Royals 1973–1993 1 Singolo [32]
Waner, Paul Paul Waner 3152 .333 19 giugno 1942 Boston Braves 1926–1945 1 Singolo [33]
Yount, Robin Robin Yount 3142 .285 9 settembre 1992 Milwaukee Brewers 1974–1993 1 Singolo [34]
Gwynn, Tony Tony Gwynn 3141 .338 6 agosto 1999 San Diego Padres 1982–2001 1 Singolo [35]
Rodriguez, Alex Alex Rodriguez 3115 .295 19 giugno 2015 New York Yankees 1994–2013, 2015–2016 4 Fuoricampo [36]
Beltré, Adrián Adrián Beltré 3111 .287 30 luglio 2017 Texas Rangers 1998–presente 2 Doppio [37][38]
Winfield, Dave Dave Winfield 3110 .283 16 settembre 1993 Minnesota Twins 1973–1995 1 Singolo [39]
Suzuki, Ichiro Ichiro Suzuki 3089 .311 7 agosto 2016 Miami Marlins 2001–presente 3 Triplo [40][41]
Biggio, Craig Craig Biggio 3060 .281 28 giugno 2007 Houston Astros 1988–2007 1 Singolo [42]
Henderson, Rickey Rickey Henderson 3055 .279 7 ottobre 2001 San Diego Padres 1979–2003 2 Doppio [43]
Carew, Rod Rod Carew 3053 .328 4 agosto 1985 California Angels 1967–1985 1 Singolo [44]
Pujols, Albert Albert Pujols 3050 .304 4 maggio 2018 Los Angeles Angels 2001–presente Singolo [9]
Brock, Lou Lou Brock 3023 .293 13 agosto 1979 St. Louis Cardinals 1961–1979 1 Singolo [45]
Palmeiro, Rafael Rafael Palmeiro 3020 .288 15 luglio 2005 Baltimore Orioles 1986–2005 2 Doppio [46]
Anson, Cap Cap Anson 3011 .331 18 luglio 1897 Chicago Colts 1871–1897 1 Singolo
Boggs, Wade Wade Boggs 3010 .328 7 agosto 1999 Tampa Bay Devil Rays 1982–1999 4 Fuoricampo [47]
Kaline, Al Al Kaline 3007 .297 24 settembre 1974 Detroit Tigers 1953–1974 2 Doppio [48]
Clemente, Roberto Roberto Clemente 3000 .317 6 luglio 2010 Pittsburgh Pirates 1955–1972 2 Doppio [49]

NoteModifica

  1. ^ Due fattori all'epoca confusero il totale di Hanson. Il primo, una regola esistita solo nella stagione MLB 1887 che contava le basi su ball come valide. Inoltre, Anson giocò per cinque stagioni nella National Association (NA), che non è sempre riconosciuta come una "major league" ufficiale.
  2. ^ David L. Fleitz, Cap Anson: The Grand Old Man of Baseball, Jefferson, North Carolina, McFarland & Company, 2005, p. 346, ISBN 0-7864-2238-6.
  3. ^ Complete Baseball Team and Baseball Team Encyclopedias, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017 (archiviato l'8 agosto 2010).
  4. ^ Progressive Leaders & Records for Hits, su Baseball-Reference.com, Sports Reference LLC. URL consultato il 10 maggio 2017.
  5. ^ Thomas Boswell, 'Charlie Hustle' gets hit 4,192 to surpass Cobb, then another, in The Washington Post, 12 settembre 1985.
  6. ^ Roberto Clemente 1972 Batting Gamelogs, su Baseball-Reference.com, Sports Reference LLC. URL consultato il 10 maggio 2017.
  7. ^ September 30, 1972 New York Mets at Pittsburgh Pirates Play by Play and Box Score, su Baseball-Reference.com, Sports Reference LLC. URL consultato il 10 maggio 2017.
  8. ^ Larry Schwartz, Clemente quietly grew in stature, ESPN.com. URL consultato il 10 maggio 2017.
  9. ^ a b Pujols joins 3,000-hit club, then passes Clemente, in ESPN.com. URL consultato il 5 maggio 2018.
  10. ^ Houston's Biggio lashes 3,000th: 'Tonight is the best', in USA Today, Associated Press, 29 giugno 2007. URL consultato il 10 maggio 2017.
  11. ^ Andrew Marchand, Derek Jeter gets 3,000th hit, ESPN.com, 9 luglio 2011. URL consultato il 10 maggio 2017.
  12. ^ Josh Pahigian, The Seventh Inning Stretch: Baseball's Most Essential and Inane Debates, Globe Pequot Press, 2010, p. 80, ISBN 978-1-59921-805-2.
  13. ^ Barry M. Bloom, Hoffman definitely Hall of Fame caliber, in MLB.com, MLB Advanced Media, L.P., 27 aprile 2005 (archiviato dall'url originale il 21 aprile 2011).
    «There are milestones in other areas that always have been instant Hall of Fame qualifiers: 3,000 hits, 500 homers and 300 wins.».
  14. ^ Tom Haudricourt, Hall of Fame File, in Baseball Digest, novembre 1999, p. 75.
  15. ^ Murray Chass, Baseball; Ripken Gets One More Big Number: 3,000 hits, in The New York Times, 16 aprile 2000. URL consultato il 4 luglio 2010.
  16. ^ Rules for Election, National Baseball Hall of Fame. URL consultato il 10 maggio 2017 (archiviato il 30 maggio 2010).
  17. ^ John Erardi, What is Pete Rose's true legacy?, su The Cincinnati Enquirer, 23 agosto 2009. URL consultato il 10 maggio 2017.
  18. ^ 2014 Hall of Fame Voting, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  19. ^ (EN) Career Leaders &Records for Hits, su Baseball-Reference.com. URL consultato il 10 luglio 2018.
  20. ^ Pete Rose Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  21. ^ Hank Aaron Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  22. ^ Stan Musial Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  23. ^ Tris Speaker Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  24. ^ Derek Jeter Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017 (archiviato il 29 giugno 2011).
  25. ^ Honus Wagner Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  26. ^ Carl Yastrzemski Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  27. ^ Paul Molitor Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  28. ^ Eddie Collins Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  29. ^ Willie Mays Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  30. ^ Eddie Murray Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  31. ^ Cal Ripken Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  32. ^ George Brett Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  33. ^ Paul Waner Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  34. ^ Robin Yount Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  35. ^ Tony Gwynn Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  36. ^ Alex Rodriguez Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  37. ^ Adrian Beltre Statistics and History [collegamento interrotto], su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 30 luglio 2017.
  38. ^ (EN) Rangers' Adrian Beltre records 3,000th hit, su Texas Rangers. URL consultato il 31 luglio 2017.
  39. ^ Dave Winfield Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  40. ^ Ichiro Suzuki Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  41. ^ (EN) Ichiro Joins Elite 3,000-Hit Club | Baseball Essential, in Baseball Essential, 8 agosto 2016. URL consultato il 30 luglio 2017.
  42. ^ Craig Biggio Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  43. ^ Rickey Henderson Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  44. ^ Rod Carew Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  45. ^ Lou Brock Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  46. ^ Rafael Palmeiro Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  47. ^ Wade Boggs Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  48. ^ Al Kaline Statistics and History, su Baseball-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.
  49. ^ Roberto Clemente Statistll-Reference.com, Sports Reference. URL consultato il 10 maggio 2017.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Baseball: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di baseball