Colli di San Fermo

Frazione del comune italiano di Grone
Colli di San Fermo
frazione
Colli di San Fermo – Veduta
Sullo sfondo, i Colli di San Fermo
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Bergamo-Stemma.png Bergamo
ComuneGrone-Stemma.png Grone
Territorio
Coordinate45°43′59.7″N 9°57′18.79″E / 45.73325°N 9.95522°E45.73325; 9.95522 (Colli di San Fermo)Coordinate: 45°43′59.7″N 9°57′18.79″E / 45.73325°N 9.95522°E45.73325; 9.95522 (Colli di San Fermo)
Abitanti
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Colli di San Fermo
Colli di San Fermo

Colli di San Fermo [ˈkɔlːi disaɱˈfermo] o semplicemente San Fermo (San Fìrem [saɱˈfiɾɛm] in dialetto bergamasco) è una delle due frazioni (l'altra è San Antonio) del comune di Grone in Provincia di Bergamo.

Percorrendo la Val Cavallina pochi chilometri dopo Trescore Balneario dopo aver superato Grone si giunge ai Colli di San Fermo, piccola frazione arroccata sulle montagne orobiche in una posizione geografica strategica tra la Val Cavallina e il Lago d'Iseo.

Crescita urbanisticaModifica

I Colli di San Fermo dagli anni '80 ad oggi hanno conosciuto, sotto l'egida del comune di Grone e quello di Adrara San Martino, una crescita urbanistica notevole mantenendo però sempre la propria connotazione di paese di montagna.

Clima e strutture ricettiveModifica

Situato a 1075 metri sul livello del mare, ha un clima caratterizzato da estati miti e inverni rigidi; negli ultimi anni si è dotato di strutture ricettive necessarie per accogliere al meglio i numerosi turisti presenti.

Geografia della localitàModifica

Svoltata l'ultima curva della salita che da Grone porta ai colli, ad accogliere i visitatori si erge la chiesetta consacrata ai Santi Fermo e Rustico, totalmente ristrutturata nell'ultimo decennio. Il sagrato non presente è sostituito da un prato dove durante i mesi estivi viene celebrata la messa. Proseguendo pochi metri si arriva ad uno spiazzo, detto Il Valico, su cui viene allestito il mercato, domenicale, dove si trovano in vendita i prodotti tipici del luogo. La salita continua fino ad arrivare al piazzale Virgo Fidelis intitolato alla Vergine protettrice dell'Arma dei Carabinieri (con cappella a forma del copricapo dell'Arma dedicata alla Vergine) ed è qui che si trova il "laghetto", piccolo lago utilizzato anni fa come semplice luogo per far abbeverare gli animali, che a seguito di opera di bonifica e riqualificazione dell'intero piazzale è oggi luogo di svago, e dove è possibile poter pescare in estate.

SportModifica

Nel 1983 la località è stata sede di arrivo della 17ª tappa del Giro d'Italia.

Tappe del Giro d'Italia con arrivo a Colli di San Fermo
Anno Tappa Partenza km Vincitore di tappa Maglia rosa
1983 17ª Bergamo 91   Alberto Fernández Blanco   Giuseppe Saronni
  Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia