Apri il menu principale

Come nacque il nostro amore

film del 1947 diretto da Walter Lang
Come nacque il nostro amore
Titolo originaleMother Wore Tights
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1947
Durata107 min
Dati tecniciTechnicolor
rapporto: 1.37 : 1
Generemusicale
RegiaWalter Lang
SoggettoMiriam Young
SceneggiaturaLamar Trotti
ProduttoreLamar Trotti
Casa di produzione20th Century Fox
FotografiaHarry Jackson
MontaggioJ. Watson Webb Jr.
MusicheFrank Burt e, non accreditao, David Buttolph
ScenografiaRichard Day, Joseph C. Wright (art director)
Thomas Little (set decorator)
CostumiOrry-Kelly

Charles Le Maire, Sam Benson, Ed Wynigear (guardaroba)

Eugene Joseff (gioielli)
TruccoBen Nye
Interpreti e personaggi

Come nacque il nostro amore (Mother Wore Tights) è un film del 1947 diretto da Walter Lang.

È un musical statunitense con Betty Grable e Dan Dailey. È basato sul romanzo del 1944 Mother Wore Tights di Miriam Young.[1]

TramaModifica

ProduzioneModifica

Il film, diretto da Walter Lang su una sceneggiatura di Lamar Trotti e un soggetto di Miriam Young (autrice del romanzo), fu prodotto da Trotti[2] per la 20th Century Fox[3] e girato nei 20th Century Fox Studios a Century City, Los Angeles, California,[4] da metà ottobre 1946 a metà gennaio 1947.[1]

DistribuzioneModifica

Il film fu distribuito con il titolo Mother Wore Tights negli Stati Uniti nel settembre del 1947[5] (première a New York il 20 agosto[1]) al cinema dalla 20th Century Fox.[3]

Altre distribuzioni:[5]

  • in Svezia il 17 novembre 1947 (Skandal efter noter)
  • in Australia il 26 febbraio 1948
  • in Francia il 13 maggio 1949 (Maman était new-look)
  • in Portogallo il 20 giugno 1949 (Sempre nos Teus Braços)
  • nei Paesi Bassi il 16 settembre 1949 (Moeder was Actrice)
  • in Austria l'8 aprile 1950 (Die Betty vom Variete)
  • in Finlandia il 17 ottobre 1952 (Kevytmielinen äitini)
  • in Spagna il 6 luglio 1953 (Siempre en tus brazos)
  • in Germania il 22 febbraio 1991 (in TV)
  • in Italia (Come nacque il nostro amore)
  • in Belgio (Maman était vedette)
  • in Brasile (...E os Anos Passaram)
  • in Brasile (E os Anos Se Passam)
  • in Germania (Die reizendsten Eltern der Welt)
  • in Germania (Es begann in Schneiders Opernhaus)
  • in Grecia (Panta stin angalia sou)

CriticaModifica

Secondo il Morandini il film è una "commedia musicale garbata" che appare forse un po' troppo sdolcinata per quanto riguarda l'ambiente familiare.[6]

PromozioneModifica

La tagline è: In our family dad wore the pants but... Mother Wore Tights [Australia Theatrical].[7]

RiconoscimentiModifica

  • Oscar alle musiche di Alfred Newman

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) American Film Institute, su afi.com. URL consultato il 10 novembre 2013.
  2. ^ (EN) IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato il 10 novembre 2013.
  3. ^ a b (EN) IMDb - Crediti per le compagnie, su imdb.com. URL consultato il 10 novembre 2013.
  4. ^ (EN) IMDb - Luoghi delle riprese, su imdb.com. URL consultato il 10 novembre 2013.
  5. ^ a b (EN) IMDb - Distribuzioni, su imdb.com. URL consultato il 10 novembre 2013.
  6. ^ MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 10 novembre 2013.
  7. ^ (EN) IMDb - Tagline, su imdb.com. URL consultato il 10 novembre 2013.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema