Comic Movie

film del 2013 diretto da Elizabeth Banks, Steven Brill, Steve Carr, Rusty Cundieff, James Duffy, Griffin Dunne, Peter Farrelly, Patrik Forsberg, James Gunn, Bob Odenkirk, Brett Ratner
Comic Movie
Comic Movie - Screenshoot.png
Il logo del film dal trailer italiano.
Titolo originaleMovie 43
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2013
Durata90 min
Generecommedia
RegiaSteven Brill
Peter Farrelly
Will Graham
Steve Carr
Griffin Dunne
James Duffy
Jonathan van Tulleken
Elizabeth Banks
Patrik Forsberg
Brett Ratner
Rusty Cundieff
James Gunn
SceneggiaturaSteve Baker
Ricky Blitt
Will Carlough
Tobias Carlson
Jacob Fleisher
Patrik Forsberg
Will Graham
James Gunn
Claes Kjellstrom
Jack Kukoda
Bob Odenkirk
Bill O'Malley
Matthew Alec Portenoy
Greg Pritikin
Rocky Russo
Olle Sarri
Elizabeth Wright Shapiro
Jeremy Sosenko
Jonathan van Tulleken
Jonas Wittenmark
ProduttoreCharles B. Wessler
John Penotti
Peter Farrelly
Ryan Kavanaugh
Casa di produzioneGreeneStreet Films
Virgin Produced
Wessler Entertainment
Witness Protection Films
Distribuzione in italianoMoviemax
FotografiaFrank G. DeMarco
Steve Gainer
Matthew F. Leonetti
Daryn Okada
William Rexer
Mattias Rudh
Eric Scherbarth
Newton Thomas Sigel
Tim Suhrstedt
MontaggioDebra Chiate
Patrick J. Don Vito
Suzy Elmiger
Mark Helfrich
Craig Herring
Myron Kerstein
Jonathan van Tulleken
Joe Randall-Cutler
Sam Seig
Cara Silverman
Sandy Solowitz
Håkan Wärn
Paul Zucker
MusicheChristophe Beck
David J. Hodge
Leo Birenberg
Tyler Bates
William Goodrum
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Comic Movie (Movie 43) è un film corale del 2013 diretto da vari registi, composto da 16 cortometraggi che suddividono il film in episodi.

Il numeroso cast è composto da noti attori di Hollywood, tra cui Halle Berry, Gerard Butler, Anna Faris, Richard Gere, Hugh Jackman, Liev Schreiber, Uma Thurman, Emma Stone, Naomi Watts, Kate Winslet, Chloë Grace Moretz, Johnny Knoxville e molti altri.

TramaModifica

Un gruppo di famosi attori hollywoodiani si cimenta alla regia con un film dalla struttura a incastro il cui tema principale è l'eccesso di comicità e situazioni assurde.

Episodio #1: La sceneggiatura (The Pitch)Modifica

Il disastrato sceneggiatore Charlie Wessler cerca in tutti i modi di convincere il produttore Griffin Schraeder a finanziare un film a episodi di sua stesura. Durante la burrascosa trattativa, gli episodi vengono illustrati.

Episodio #2: The Thread (versione alternativa)Modifica

La struttura del film distribuito in alcuni paesi, come il Regno Unito e i Paesi Bassi, è diversa. Invece di un tono, i film sono collegati da un gruppo di tre adolescenti alla ricerca del film più proibito al mondo, Movie 43, che alla fine porterà alla distruzione della civiltà. Calvin Cutler e il suo amico J. J. realizzano un video nello stile di Jackass di MTV e lo caricano su YouTube dove raggiunge istantaneamente oltre 1.000.000 di visualizzazioni. Questo risulta essere uno scherzo del pesce d'aprile del fratello minore di Calvin, Baxter, che ha clonato YouTube e iper-gonfiato le opinioni mentre lavorava al suo progetto scientifico. Calvin e J.J. tenta di vendicarsi. Raccontano a Baxter di un film che è così pericoloso da provocare l'annientamento del mondo. Il film è noto come Movie 43. Mentre J.J. e Baxter cercano Movie 43 su Google, Calvin recupera il laptop di Baxter e lo carica con virus da siti pornografici, e si masturba per un video stuzzicante sui siti porno in un bagno. Baxter trova centinaia di risultati per Movie 43 su un sito web da lui indicato come un angolo oscuro di Internet. Trovano gli schizzi a partire dalla 43ª ricerca nell'elenco dei risultati. Come lui e J.J. continua a guardare video, vengono interrotti da un uomo noto come Vrankovich e da un gruppo di mafiosi cinesi che sono tentati di trovare Movie 43, arrivando persino a prendere il compagno di classe di J.J. Stevie Schraeder, il figlio maggiore del dirigente cinematografico Griffin Schraeder, in ostaggio. Vrankovich li avverte che se trovano Movie 43, la civiltà verrà distrutta. Ignorano le sue affermazioni e continuano a cercare. Alla fine trovano il vero, l'unico e unico Movie 43, che risulta essere del futuro. Mostra Baxter come un commando profano che guida un gruppo di reclute a sopravvivere dopo che il mondo è finito. Quando Calvin finisce di rovinare il laptop di Baxter, la loro madre entra, indossando la stessa maglietta e i pantaloncini che la donna nella striscia prende in giro il video, causando un crollo mentale a Calvin dopo aver realizzato di essersi masturbato con un video di sua madre. Successivamente, un terribile terremoto rimbomba e l'umanità si perde. Tuttavia, pochi anni dopo, l'unico sopravvissuto, un Calvin paralizzato, scopre che il laptop di Baxter funziona ancora nonostante le infezioni virali. Guarda le ultime scenette rimaste sul portatile.

Episodio #03: Appuntamento al buio (The Catch)Modifica

Beth è una donna d'affari single che va ad un appuntamento al buio con Davis, il celibe più idoneo della città. Quando i due arrivano insieme in un ristorante, Beth è scioccata quando si toglie la sciarpa, rivelando un paio di testicoli che gli penzolano dal collo. A cena la confonde che Davis non riconosce la sua anomalia anatomica e che nessuno sembra esserne sorpreso. Quando arrivano due amici di Davis, uno di loro lo convince a dare un bacio a Beth. Davis è d'accordo, ma quando la bacia sulla fronte, i suoi testicoli al collo penzolano vicino alla bocca di Beth, facendola urlare e muoversi dal bacio.

Episodio #04: Istruzione casalinga (Homeschooled)Modifica

Dopo essersi trasferiti di recente, Sean e Clare prendono un caffè con i loro nuovi vicini. I vicini, Robert e Samantha hanno un figlio adolescente, Kevin, che hanno educato a casa. Sean e Clare iniziano a indagare sull'educazione domiciliare e vengono rivelate le numerose maniere in cui Robert e Samantha hanno replicato un'esperienza completa al liceo all'interno della loro casa, arrivando fino al punto di nonnismo, bullismo, ostracizzazione e detenzione. Credono che l'esperienza dovrebbe essere il più imbarazzante possibile, come il "vero liceo". Ciò include organizzare feste che escludono Kevin, Samantha che istiga al "primo bacio" di Kevin e Robert che rivela sentimenti romantici per Kevin. Visibilmente turbati, i vicini finiscono per incontrare Kevin, che dice che sta uscendo e dà loro l'impressione che tutto vada bene: fino a quando non rivela una bambola fatta di un mocio con la faccia di Samantha, riferendosi alla bambola come la sua ragazza.

Episodio #05: La proposta (The Proposition)Modifica

Julie e Doug hanno una relazione da un anno. Quando tenta di proporle, lei gli rivela che è una coprofilia e gli chiede di defecare su di lei in camera da letto. Sollecitato dal suo migliore amico Larry e dagli altri per accompagnarlo, mangia un pasto abbondante e beve una bottiglia di lassativo prima dell'evento. Volendo i preliminari, Julie è arrabbiata quando Doug vuole finire, e corre in strada. Inseguendola, viene quindi investito da un'auto e evacua graficamente le sue viscere ovunque. Lei lo culla e si scusa; coperto e circondato dai suoi escrementi sulla strada, esclama che è la "cosa più bella" che abbia mai visto e accetta la sua proposta di matrimonio.

Episodio #06: Veronica (Veronica)Modifica

Neil lavora a turni di notte in un negozio di alimentari locale. La sua ex fidanzata Veronica si mette in discussione e i due iniziano a litigare, il che si trasforma presto in discussione e flirt sessuale mentre si lamentano della loro relazione; a loro insaputa, il microfono interfono di Neil trasmette l'intera conversazione esplicita in tutto il negozio, dove si sintonizzano vari anziani e vagabondi. Dopo che lei se ne va in lacrime, i clienti accettano di coprire il suo turno mentre lui la insegue.

Episodio #07: iBabe (iBabe)Modifica

Una società in via di sviluppo sta incontrando nel proprio quartier generale sul loro nuovo prodotto, "iBabe", che è una replica realistica a grandezza naturale di una donna nuda che funziona come un lettore MP3. Il capo ascolta i suoi vari lavoratori discutere sul posizionamento di un fan che è stato costruito nella regione genitale dell'iBabe, che sta tagliando i peni dei ragazzi che tentano di fare sesso con loro. I membri del consiglio di amministrazione concordano quindi di enfatizzare fortemente i pericoli del prodotto attraverso i suoi nuovi spot pubblicitari.

Episodio #08: Speed dating supereroico (Super Hero Speed Dating)Modifica

Robin e il suo compagno Batman sono a Gotham City in un istituto di incontri di velocità alla ricerca di una minaccia di bomba dal loro pinguino nemesi. Mentre Robin tenta di connettersi con varie donne attraverso appuntamenti veloci tra cui Lois Lane e Supergirl, Batman incontra la sua ex Wonder Woman e tenta di impedire a Penguin di detonare Supergirl, che in seguito si rivela essere l'Enigmista in incognito, che Batman già conosceva e stava fregando con Robin, che ha baciato i "suoi" momenti prima di svelare.

Episodio #09: Machine Kids (Machine Kids)Modifica

Un annuncio di servizio pubblico falso sui bambini bloccati nelle macchine e su come le critiche degli adulti su queste macchine particolari influenzano i sentimenti dei bambini bloccati all'interno delle macchine. Questo spot è stato pagato dalla "Società per la prevenzione della crudeltà verso i bambini all'interno delle macchine".

Episodio #10: Amore alla scuola media (Middleschool Date)Modifica

Nathan e Amanda stanno guardando la televisione dopo la scuola a casa di Nathan come primo appuntamento per la "scuola media". Quando iniziano a baciarsi, suo fratello maggiore Mikey entra nel soggiorno e si prende gioco di loro. Amanda scopre quindi che sta mestruando e cerca di nasconderlo, e quando Nathan vede il sangue sui pantaloni, si fa prendere dal panico e crede che stia sanguinando a morte, causando una debacle, che in seguito avrebbe coinvolto il padre Steve e il padre di Nathan e Mikey. Amanda li chiama per la loro stupidità e si sente in imbarazzo nel sapere che sta mettendo il suo primo ciclo davanti a loro e loro non sanno cosa fare al riguardo. Quando parte con suo padre, Nathan urla che il processo di mantenere intatto il rivestimento dei suoi organi interni inserendo il suo fallo eretto nella sua vagina è troppo complicato e Mikey è d'accordo. Steve li rallegra scoreggiando di fronte a loro. Mentre Mikey va in bagno, Nathan e Steve guardano una partita in televisione, che ha uno spot Tampax molto grafico in cui una ragazza viene mangiata da uno squalo a causa delle sue mestruazioni.

Episodio #12: Buon compleanno (Happy Birthday)Modifica

Pete cattura un leprechano per il suo compagno di stanza Brian come regalo di compleanno. Dopo aver legato il leprechaun nel seminterrato, gli chiedono di dargli una pentola d'oro. L'osceno leprechaun minaccia che suo fratello verrà per salvarlo. Quando arriva, Brian e Pete vengono colpiti ma alla fine uccidono entrambi i leprechaun. Alla fine del segmento, Pete rivela di aver catturato anche una fata che esegue fellatio per monete d'oro.

Episodio #13: Obbligo o verità (Truth or Dare)Modifica

Donald ed Emily si incontrano insieme in un ristorante messicano. Stanca dei primi appuntamenti tipici, Emily sfida Donald a un gioco di verità o di coraggio. Lo osa afferrare le natiche di un uomo e lui la segue sfidandola a spegnere le candeline di compleanno sulla torta di un ragazzo cieco. Il gioco si intensifica rapidamente agli estremi, in cui entrambi subiscono interventi di chirurgia plastica e tatuaggi e si umiliano. Quando Donald ed Emily tornano all'appartamento di Emily, lodano il loro appuntamento. Donald cerca di baciarla, ma lei lo rifiuta, sostenendo di non essere attratta dagli uomini asiatici (che è stato modificato chirurgicamente per assomigliare). Si scopre che stava scherzando e lo invita a fare sesso con lei mentre gli mostra il suo seno allargato.

Episodio #14: Una gloriosa vittoria (Victory's Glory)Modifica

Ambientato nel 1959, l'allenatore Jackson sta insegnando alla sua squadra di basket tutta nera prima della loro prima partita contro una squadra tutta bianca. Preoccupati di perdere la partita, i giocatori timidi vengono istruiti dall'allenatore sulla loro superiorità nello sport sulle loro controparti bianche, che esprime volgarmente. Quando il gioco segue, la squadra tutta bianca perde miseramente ma gioisce per un singolo punto che guadagna.

Episodio #15: Beezel (Beezel)Modifica

In una scena a metà dei crediti, Amy teme che il gatto animato del suo ragazzo Anson, Beezel, si stia intromettendo nella loro relazione. Beezel sembra detestare Amy e chiunque si trovi tra lui e Anson, ma Anson vede Beezel solo come innocente. Un giorno, Amy assiste a Beezel che si masturba per le foto delle vacanze estive di Anson in costume da bagno. Beezel la attacca e le urina addosso. Anson trova ancora il suo animale domestico innocente ma Amy minaccia di andarsene se non si sbarazza di Beezel. Preoccupandosi maggiormente della sua relazione, Anson accetta di trovare una nuova casa per lui. Quella notte, da un armadio, Beezel osserva con lacrime la coppia fare l'amore (mentre si sodomizza con una spazzola per capelli e asciuga a secco un orsacchiotto impagliato). Il giorno dopo, quando arriva il momento di portare via Beezel, non si trova da nessuna parte. Amy esce a guardare. Beezel la investe poi con un camion e tenta di ucciderla a morte con un fucile da caccia, ma lei lo insegue per strada e inizia a picchiarlo con una pala, a cui è assistito un gruppo di bambini che partecipano a una festa di compleanno in una casa vicina . Quando Anson si avvicina per vedere cosa sta succedendo, Amy cerca di spiegare i motivi di Beezel. Beezel si comporta in modo innocente e Anson si schiera con il suo gatto. I bambini del gruppo attaccano e uccidono Amy per aver picchiato Beezel, pugnalandola con forchette di plastica. Anson afferra Beezel, mentre Beezel sogna ancora una volta di baciare alla francese sul suo proprietario.

Episodio #Extra: Find Our DaughterModifica

Episodio tagliato, presente sugli extra del DVD.

In questo segmento che è stato tagliato dal film, Maude e George stanno cercando la loro figlia che lampeggia sul seno Susie con l'aiuto dell'occhio privato, che è dietro la telecamera con un solo indizio che è un piccolo video che presenta la loro figlia. La scena è stata inclusa come extra nel rilascio di DVD e Blu-ray.

Episodio #Extra: NecrophiliacModifica

Episodio tagliato, presente sugli extra del DVD.

Il secondo segmento che è stato tagliato dal film segue Wayne, un timido apprendista mortalista che è segretamente un necrofilo all'ospedale in cui lavora. Una notte, un corpo con cui sta facendo sesso viene riportato in vita dalla pressione delle sue spinte. Il suo supervisore Bob entra improvvisamente e crede erroneamente che Wayne abbia eseguito un'operazione salvavita di qualche tipo. Il personale dell'ospedale e i media si congratulano con lui mentre un giornalista gli chiede cosa ha fatto per salvarla. Incapace di evocare una risposta, uno degli sbirri sulla scena dice a tutti gli altri che possono semplicemente guardare i nastri di sicurezza per scoprirlo. Mentre si precipitano nella sala di sicurezza, Wayne riceve un ringraziamento personale dalla ragazza che ha rianimato, sulla quale risponde con un imbarazzante "Prego". A differenza di Find Our Daughter, questo segmento non è stato incluso nel DVD o Blu-ray e invece è stato presentato in anteprima al LA Comedy Festival del 2014.

ProduzioneModifica

Le riprese sono state effettuate nel 2010 con il titolo provvisorio di Red Band e l'intento di far uscire il film a fine 2011. La distribuzione nelle sale cinematografiche statunitensi è stata successivamente fissata per l'aprile 2012, ma poi posticipata al gennaio 2013, col titolo definitivo Movie 43 (in Italia ad agosto 2013, con il titolo Comic Movie).

DistribuzioneModifica

La distribuzione nelle sale cinematografiche statunitensi è avvenuta il 25 gennaio 2013. Il primo trailer, vietato ai minori, è stato distribuito il 3 ottobre 2012, mentre il 12 novembre è stato diffuso online il primo poster nel quale compaiono molte star presenti nel nutrito cast del film.[1]

AccoglienzaModifica

CriticaModifica

È considerato da vari critici uno dei film più brutti di sempre[2]. Ha un punteggio di 4/100 su Rotten Tomatoes[3] ed è stato il primo film a ricevere un punteggio di 0 su 10 da parte di vari critici[4][5].

IncassiModifica

Il film ha incassato circa 8,84 milioni di dollari nel territorio statunitense e circa 1,17 milioni di euro in Italia. L'incasso globale si aggira intorno ai 32,4 milioni di dollari.

NoteModifica

http://www.everyeye.it/cinema/articoli/comic-movie_recensione_20466 - Recensione di Everyeye.it

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema