Apri il menu principale

Il Commissario europeo per l'Ambiente è un membro della Commissione europea. La carica è attualmente ricoperta dal maltese Karmenu Vella.

Indice

CompetenzeModifica

Il Commissario si occupa della protezione dell'ambiente nell'Unione europea.

Al Commissario per l'ambiente fa capo la Direzione Generale per l'ambiente, attualmente diretta dal tedesco Karl-Friedrich Falkenberg.

Il commissario attualeModifica

La carica è attualmente ricoperta da Karmenu Vella.

Politiche precedentiModifica

L'Unione Europea si sta muovendo notevolmente in materia d'ambiente, in parte a causa del cambiamento climatico. Tra i passi più importanti, ha firmato nel 1998 il Protocollo di Kyoto, ha costituito nel 2005 il proprio Piano del Commercio delle Emissioni e si occupa attualmente dell'accordo per il taglio del 20% delle sue emissioni entro il 2020. (Vedi:Politica energetica dell'Unione europea)

Altre politiche riguardano il progetto Natura 2000, una rete diffusa e di successo di siti ecologici, il REACH, una regolamentazione concernente la registrazione, la valutazione, l'autorizzazione e la restrizione delle diffuse sostanze chimiche, e la Direttiva quadro sulle risorse idriche[1], la quale vuole assicurare il raggiungimento di alti livelli di qualità dell'acqua

CronologiaModifica

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Unione europea: accedi alle voci di Wikipedia che trattano l'Unione europea