Apri il menu principale
Commissum Divinitus
Lettera enciclica
Stemma di Papa Gregorio XVI
Pontefice Papa Gregorio XVI
Data 17 maggio 1835
Anno di pontificato V
Traduzione del titolo Il compito dell’ufficio apostolico
Argomenti trattati Condanna di alcune tesi erronee
Enciclica papale nº VI di IX
Enciclica precedente Singulari Nos
Enciclica successiva Augustissimam Beatissimi

Commissum Divinitus è un'enciclica di papa Gregorio XVI, pubblicata il 17 maggio 1835 ed indirizzata all'Episcopato della Svizzera, nella quale il Pontefice condanna alcune prese di posizione adottate dai laici riunitisi a Baden nel gennaio 1834 in materie che riguardano la religione cattolica, la sua dottrina e il suo ordinamento; Gregorio XVI esprime il proprio dolore per quanto è stato organizzato contro la Chiesa, e condanna gli errori affermati in quella sede.

FontiModifica

  • Tutte le encicliche e i principali documenti pontifici emanati dal 1740. 250 anni di storia visti dalla Santa Sede, a cura di Ugo Bellocchi. Vol. III: Leone XII (1823-1829), Pio VIII (1829-1830), Gregorio XVI (1831-1846), Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano 1994

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cattolicesimo