Composto (araldica)

attributo araldico

Composto è un termine utilizzato in araldica per indicare una pezza divisata con quadretti di smalto alternato in una sola fila. Eccezione storica per la bordatura di Casa Savoia[non chiaro]

Il termine è utilizzato anche per definire lo scudo, quando è diviso in vari campi (troncato, inquartato, partito, trinciato, ecc.), oppure per indicare le armi composte cioè quelle formate da diverse armi riunite insieme.

BibliografiaModifica

  • Antonio Manno (a cura di), Vocabolario araldico ufficiale, Roma, Civelli, 1907.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica