CompuServe

provider di servizi online americano

CompuServe (CompuServe Information Services o CIS) è una società statunitense controllata da AOL, a sua volta sussidiaria di Verizon Communications.

Cenni storiciModifica

Nata nel 1969 come fornitrice di servizi informatici online ben prima dell'avvento di internet, si convertì alla nuova piattaforma tecnologica a fine anni ottanta risultando essere tra i primi operatori commerciali e provider della Rete.

Superata commercialmente negli anni novanta da altre società che offrivano servizi in banda larga in abbonamento mensile rispetto alle proprie tariffe orarie in dial-up, CompuServe divenne nel 1998 una sussidiaria di AOL di cui seguì le sorti fino all'acquisizione di quest'ultima nel 2015 da parte di Verizon. Al 2015 CompuServe esiste come portale e fornitore di servizi web.

AttivitàModifica

Dominò il mercato durante gli anni ottanta e restò fra i migliori negli anni novanta, quando fu poi marginalizzato dalla crescita di servizi telematici come America Online, i quali sostenevano una politica commerciale molto diversa: fatturazione mensile e non oraria, ovvero le attività venivano svolte on-line e non off-line.

Il servizio è ricordato anche per il "caso Alex e Joan" (1982), esempio di mascheramento dell'identità digitale. Attualmente è un Internet Service Provider (ISP), di proprietà di AOL.

Prodotti famosiModifica

Il formato GIFModifica

L'impresa creò il formato grafico Graphics Interchange Format (GIF), tuttora largamente usato nelle applicazioni grafiche.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN131633278 · ISNI (EN0000 0001 2033 9819 · LCCN (ENno91016952 · BNF (FRcb14019620c (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no91016952