Apri il menu principale
Comunità montana Pinerolese Pedemontano
ex comunità montana
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Città metropolitanaCittà metropolitana di Torino - Stemma.png Torino
Amministrazione
CapoluogoPinerolo
PresidenteMario Mauro
Data di soppressione2010
Territorio
Coordinate
del capoluogo
44°53′N 7°20′E / 44.883333°N 7.333333°E44.883333; 7.333333 (Comunità montana Pinerolese Pedemontano)Coordinate: 44°53′N 7°20′E / 44.883333°N 7.333333°E44.883333; 7.333333 (Comunità montana Pinerolese Pedemontano)
Abitanti55 682[2] (2006)
ComuniCantalupa, Cumiana, Frossasco, Pinerolo, Prarostino, Roletto, San Pietro Val Lemina, San Secondo di Pinerolo
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Sito istituzionale

La Comunità montana Pinerolese Pedemontano era una Comunità montana del Piemonte.

StoriaModifica

 
La val Chisola

L'ente univa 8 comuni del pinerolese (Pinerolo ed altri sette comuni della fascia alpina a ridosso della pianura). Ricadevano nel suo territorio i rilievi prossimi allo sbocco della Val Pellice e della Val Chisone sulla pianura nonché le valli Lemina, Noce e Chisola.

Suo scopo principale era quello di favorire lo sviluppo della fascia prealpina del Pinerolese nella salvaguardia del patrimonio ambientale e culturale proprio.

Negli anni ha sviluppato soprattutto le seguenti attività:

La sede della Comunità montana si trovava a Pinerolo. La comunità montana, tra le altre iniziative, ha promosso il Museo del Gusto che ha sede a Frossasco.

Nel 2010 il suo territorio è entrato a far parte della nuova Comunità montana del Pinerolese][3].

NoteModifica

  1. ^ INSEDIARSI NEL PINEROLESE PEDEMONTANO, Regione Piamonte, anno 2008; vedi www.regione.piemonte.it
  2. ^ [1]
  3. ^ Comunità Montana del Pinerolese - Chi siamo, vedi www.cmpinerolese.it

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica