Comunità montana Prealpi Biellesi

Comunità montana Prealpi Biellesi
ex comunità montana
Comunità montana Prealpi Biellesi – Veduta
La sede della ex Comunità Montana (Casapinta)
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
ProvinciaProvincia di Biella-Stemma.svg Biella
Amministrazione
CapoluogoCossato
Data di soppressione31 dicembre 2009
Territorio
Coordinate
del capoluogo
45°34′N 8°10′E / 45.566667°N 8.166667°E45.566667; 8.166667 (Comunità montana Prealpi Biellesi)Coordinate: 45°34′N 8°10′E / 45.566667°N 8.166667°E45.566667; 8.166667 (Comunità montana Prealpi Biellesi)
Abitanti
ComuniCasapinta, Cerreto Castello, Cossato, Crosa, Curino, Lessona, Masserano, Mezzana Mortigliengo, Piatto, Quaregna, Strona, Valdengo, Vigliano Biellese
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia

La Comunità montana Prealpi Biellesi è stata una comunità montana che si sviluppava lungo le prealpi biellesi situate in provincia di Biella.

StoriaModifica

La comunità montana ha cessato di esistere il 31 dicembre 2009 per effetto del decreto n. 70 del 28 agosto 2009 del Presidente della Giunta Regionale del Piemonte[1] che ha costituito la nuova Comunità montana Val Sessera, Valle di Mosso e Prealpi Biellesi, a sua volta soppressa, insieme alle altre comunità montane del Piemonte, con la Legge regionale 28 settembre 2012, n. 11[2].

TerritorioModifica

 
Le montagne delle prealpi biellesi viste dal Ricetto di Candelo

Il territorio dell'ente includeva i comuni di:

NoteModifica

  1. ^ Decreto del Presidente della Giunta Regionale 28 agosto 2009, n. 70, Regione Piemonte - Bollettino ufficiale; on-line su www.regione.piemonte.it
  2. ^ Regione Piemonte - Disposizioni organiche in materia di enti locali