Apri il menu principale

Comunità montana della Valle Seriana

Comunità montana della Valle Seriana
comunità montana
Comunità montana della Valle Seriana – Veduta
Clusone
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Bergamo-Stemma.png Bergamo
Amministrazione
CapoluogoClusone
PresidenteGiampiero Calegari dal 5 agosto 2019
Territorio
Coordinate
del capoluogo
45°53′N 9°57′E / 45.883333°N 9.95°E45.883333; 9.95 (Comunità montana della Valle Seriana)Coordinate: 45°53′N 9°57′E / 45.883333°N 9.95°E45.883333; 9.95 (Comunità montana della Valle Seriana)
Abitanti
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Comunità montana della Valle Seriana – Mappa
Sito istituzionale

La Comunità montana della Valle Seriana è una comunità montana della provincia di Bergamo in Lombardia. Comprende 38 comuni della Valle Seriana.

Fino al 2009 con Comunità Montana della Valle Seriana si intendeva quella formata da 18 comuni dislocati nella parte inferiore della valle. Con il Decreto Regionale n. 6840 del 26 giugno 2009 è stata fusa con la Comunità montana della Valle Seriana Superiore. La nuova Comunità Montana ha preso la denominazione di Comunità Montana della Valle Seriana (zona omogenea 8) con sede a Clusone.[1]

ComuniModifica

La comunità è costituita da 38 comuni:

I comuni di Albino, Alzano Lombardo, Aviatico, Casnigo, Cazzano Sant'Andrea, Cene, Colzate, Fiorano al Serio, Gandino, Gazzaniga, Leffe, Nembro, Peia, Pradalunga, Ranica, Selvino, Vertova, e Villa di Serio facevano parte della Comunità Montana della Valle Seriana Inferiore, mentre Ardesio, Castione della Presolana, Cerete, Clusone, Fino del Monte, Gandellino, Gorno, Gromo, Oltressenda Alta, Oneta, Onore, Parre, Piario, Ponte Nossa, Premolo, Rovetta, Songavazzo, Valbondione, Valgoglio e Villa d'Ogna di quella Superiore.

AmbitiModifica

La Comunità Montana sottolinea il valore storico, culturale, ambientale e sociale della dimensione unitaria, ma riconosce e favorisce, in relazione all’ampiezza e peculiarità del territorio nonché alle esigenze della popolazione, l’aggregazione legate agli ambiti: Altopiano-Presolana (Castione della Presolana, Cerete, Clusone, Fino del Monte, Onore, Rovetta e Songavazzo), Asta del Serio (Ardesio, Gandellino, Gromo, Oltressenda Alta, Piario, Valbondione, Valgoglio, Villa d'Ogna), Nossana-Val del Riso (Gorno, Parre, Oneta, Ponte Nossa e Premolo), Medio-Serio (Aviatico, Cene, Colzate, Fiorano al Serio, Gazzaniga, Selvino e Vertova), Valgandino (Casnigo, Cazzano Sant'Andrea, Gandino, Leffe e Peia), Basso Serio (Albino, Alzano Lombardo, Nembro, Pradalunga, Ranica e Villa di Serio), con particolare attenzione ai servizi intercomunali[2].

Presidente e Giunta EsecutivaModifica

[3]

PresidenteModifica

  • COMINELLI Danilo - presidente della Comunità Montana Valle Seriana

AssessoriModifica

  • CATTANEO Davide - Vicepresidente - Assessore Lavori pubblici e Protezione civile
  • BERTULETTI Raffaello - Assessore Ambiente, Ecologia, Sport e Tempo libero
  • MANGILI Elisabetta - Assessore Turismo, Cultura e Attività produttive
  • BENZONI Giacomo - Assessore Bilancio
  • BOSIO Silvia - Assessore Agricoltura e Pianificazione territoriale
  • VISMARA Mariuccia - Assessore Politiche sociali e della famiglia

NoteModifica

  1. ^ Bollettino Ufficiale Regione Lombardia[collegamento interrotto]
  2. ^ Comunità montana della Valle Seriana - Statuto
  3. ^ Elezioni [collegamento interrotto], su valleseriana.bg.it. URL consultato il 30 novembre 2009.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Bergamo: accedi alle voci di Wikipedia su Bergamo e sul suo territorio