Conferenza internazionale sulla storia del ciclismo

La Conferenza internazionale sulla storia del ciclismo (International Cycling History Conference o, abbreviato, ICHC) è un evento annuale che applica rigore accademico alla storia della bicicletta e del ciclismo. La prima conferenza si è tenuta a Glasgow, Scozia, nel 1990. I testi di ogni conferenza sono stati pubblicati successivamente.

2012 Roeselare, Belgio
2010 a Praga, Repubblica Ceca

Le passate conferenze si sono tenute in tutto il mondo:

Alcuni presentatori illustri:

  • Berto, Frank, autore di The Dancing Chain, pubblicato da Van der Plas Publications
  • Breeze, Joe, pioniere della mountain bike e ammesso alla Mountain Bike Hall of Fame
  • Herlihy, David V., autore di Bicycle: the History, pubblicato da Yale University Press
  • Norcliffe, Glen, autore di The Ride to Modernity: The Bicycle in Canada, pubblicato da University of Toronto Press
  • Ritchie, Andrew, autore di Major Taylor: The Fastest Bicycle Rider in the World e Quest for Speed: A History of Early Bicycle Racing 1868–1903, entrambi pubblicati da Van der Plas Publications (non l'inventore della bicicletta Brompton)
  • Wilson, David Gordon, autore di Bicycling Science, pubblicato da The MIT Press

L'invenzione della biciclettaModifica

Alla quarta conferenza, tenutasi a Boston, Massachusetts, dall'11 al 16 ottobre 1993, David Herlihy presentò prove che attribuiscono l'applicazione dei pedali al velocipede a Pierre Lallement e non a Pierre Michaux.

All'ottava conferenza, tenutasi a Glasgow, il professore tedesco Hans-Erhard Lessing ha sostenuto che il famoso disegno di una bicicletta attribuito Leonardo da Vinci era un falso.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo