Confine tra la Lituania e la Polonia

Confine tra la Lituania e la Polonia
Granica polsko-litewska.png
Il confine tra la Lituania e la Polonia
Dati generali
StatiLituania Lituania
Polonia Polonia
Lunghezza104 km
Dati storici
Istituito nel1945

Il confine tra la Lituania e la Polonia, noto anche come Suwalki Gap, descrive la linea di demarcazione tra questi due stati. Ha una lunghezza di 104 km.

CaratteristicheModifica

Il confine riguarda la parte nord-est della Polonia e la parte sud-ovest della Lituania. Ha un andamento generale da nord-ovest verso sud-est.

 
Cartello stradale visto dalla Lituania che indica l’ingresso nello stato polacco (Granica państwa vuol dire confine di Stato)

Inizia alla triplice frontiera tra Lituania, Polonia e Russia (exclave dell'oblast' di Kaliningrad)[1] e termina alla triplice frontiera tra Bielorussia, Lituania e Polonia[2].

Regioni interessateModifica

Il voivodato della Polonia e le contee della Lituania[3] interessate sono:

NoteModifica

  1. ^ Le coordinate della triplice frontiera sono: 54°21′48.3″N 22°47′31.32″E / 54.363416°N 22.792032°E54.363416; 22.792032
  2. ^ Le coordinate geografiche di questa triplice frontiera sono: 53°57′17.57″N 23°30′57.03″E / 53.954881°N 23.515842°E53.954881; 23.515842.
  3. ^ Queste hanno rappresentato la suddivisione territoriale di primo livello del Paese dal 1994 al 2010, quando hanno perso ogni rilevanza amministrativa per assumere un valore esclusivamente geografico e statistico. Ad oggi le divisioni amministrative sono costituite dai Comuni e dalle seniūnijos.
  4. ^ La triplice frontiera suddetta tra Russia, Polonia e Lituania segna anche la ripartizione dei due voivodati.

Altri progettiModifica