Apri il menu principale
Confirmation
Confirmation.jpeg
Una scena del film.
PaeseStati Uniti d'America
Anno2016
Formatofilm TV
Generedrammatico
Durata110 min
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
RegiaRick Famuyiwa
SceneggiaturaSusannah Grant
Interpreti e personaggi
FotografiaRachel Morrison
MontaggioDirk Westervelt
MusicheHarry Gregson-Williams
ProduttoreDarren M. Demetre
Casa di produzioneABC Signature Studios, Groundswell Productions, HBO Films
Prima visione
Prima TV originale
Data16 aprile 2016
Rete televisivaHBO
Prima TV in italiano
Data5 ottobre 2016
Rete televisivaSky Cinema HD

Confirmation è un film per la televisione diretto da Rick Famuyiwa.

Il film parla delle controversie scaturite dall'accusa di molestie sessuali da parte dell'avvocato Anita Hill nei confronti dell'imminente nuovo giudice della Corte suprema degli Stati Uniti d'America Clarence Thomas; fu trasmesso nel corso del 2016, anche in Italia.[1]

La pellicola ha ricevuto recensioni generalmente positive. In particolare, l'interpretazione di Kerry Washington le è valsa una candidatura sia al Premio Emmy che al Golden Globe.

TramaModifica

Nel 1991 il giudice Clarence Thomas vede la sua nomina alla Corte Suprema messa in pericolo dalle parole dell'ex collega Anita Hill, che lo accusa di averla molestata sessualmente. Il caso segnerà un momento cruciale della cultura americana, cambiando per sempre il modo in cui si percepiscono le politiche di uguaglianza tra i generi.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione