Conocardiidae

Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Conocardiidae
Conocardiumkonincki.jpg
Stato di conservazione
Fossile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Mollusca
Classe Rostroconchia
Ordine Conocardiida
Famiglia Conocardiidae
Generi
  • Conocardium
  • Oxyprora
  • Arcedomus

Conocardidae S.A. Miller, 1889 è una famiglia estinta di molluschi dell'ordine Conocardiida.[1], vissuti tra l'Ordoviciano e il tardo Permiano.

DescrizioneModifica

I Conocardidae inizialmente possono assomigliare ad una larva che rimane prevalentemente sotto terra, poi si sviluppa all'interno di due valve fino all'età adulta. Questa famiglia di molluschi erano più evoluti della famiglia Ribeiridae perché la loro caratteristica principale era il fatto essa aveva gli strati esterni della conchiglia che non attraversavano l'intero margine, suggerendo una giuntura bivalve flessibile.[senza fonte]

TassonomiaModifica

Questa famiglia è composta da tre generi:[senza fonte]

NoteModifica

  1. ^ (EN) MolluscaBase eds. 2020, Conocardiidae S.A. Miller, 1889 †, in WoRMS (World Register of Marine Species). URL consultato il 9/11/2020.

Collegamenti esterniModifica