Apri il menu principale

Consiglio del popolo

Consiglio del popolo
Coat of arms of Syria.svg
StatoSiria
Tipounicamerale
Istituito1973
Numero di membri250
SedeDamasco, Palazzo del Parlamento
Sito web

Il Consiglio del popolo (in arabo: مجلس الشعب السوري‎, Majlis al-shaʿb al-sūrī) è il parlamento unicamerale della Repubblica Siriana. Ha 250 membri, eletti con mandato di 4 anni.

Le principali formazioni politiche presenti nella camera sono il Fronte Nazionale Progressista (un'alleanza dominata dal Partito Ba'th) e il Fronte Popolare per il Cambio e la Liberazione. Le elezioni dei consiglieri sono formalmente multipartitiche.

Le ultime elezioni si sono tenute durante la guerra civile siriana il 13 aprile 2016 nei territori controllati dal governo e dai suoi alleati, nonostante il boicottaggio delle opposizioni e al di fuori del processo di pace promosso dall'ONU: con un'affluenza del 57,56%, la coalizione guidata dal Partito Ba'th di Assad ha ottenuto 200 seggi su 250.[1][2] Il 6 giugno, è stata eletta presidente del parlamento Hadiyeh al-Abbas, prima donna a ricoprire questo ruolo in Siria.[3]

NoteModifica

  1. ^ Assad’s party wins majority in Syrian election, in France24.
  2. ^ Syria announces parliamentary elections results, in Xinhua.
  3. ^ Syrian Woman Becomes First Female Parliament Speaker, in Associated Press, 6 giugno 2016 (archiviato dall'url originale l'8 giugno 2016).

Collegamenti esterniModifica