Consiglio dell'esecutivo di Hong Kong

ramo esecutivo del governo di Hong Kong
1leftarrow blue.svg Voce principale: Politica di Hong Kong.

Il Consiglio dell'esecutivo della regione amministrativa speciale di Hong Kong (ExCo) è il gabinetto del Governo di Hong Kong, formalmente organo di consiglieri del Capo dell'esecutivo.[1] Sotto la sua presidenza, il Consiglio dell'esecutivo conta 21 membri ufficiali (ministri con portafoglio) e 16 membri non ufficiali (ministri senza portafoglio).[2] Il Consiglio si riunisce una volta a settimana.

Consiglio dell'esecutivo di Hong Kong
Regional Emblem of Hong Kong.svg
(dettagli)
Nome originale(EN) Executive Council of Hong Kong
(ZH) 行政會議
SiglaExCo
StatoCina Cina
   Hong Kong Hong Kong
TipoConsiglio dei ministri
Istituito1º luglio 1997
daLegge fondamentale di Hong Kong
Capo dell'esecutivoJohn Li
Capo segretario per l'amministrazioneEric Chan
Nominato daCapo dell'esecutivo di Hong Kong
Numero di membri21 Segretari e 16 Segretari senza portafoglio
SedeExecutive Council Secretariat
IndirizzoTamar, Hong Kong
Sito web(EN) Executive Council

StoriaModifica

Il Consiglio dell'esecutivo fu istituito per la prima volta dal governo britannico di Hong Kong. I primi membri ex officio erano il segretario coloniale e il tesoriere coloniale negli anni 40 del XIX secolo. Il procuratore generale fu aggiunto nel decennio successivo. Nel 1949, il Consiglio dell'esecutivo aveva cinque membri ex officio: il comandante delle forze armate britanniche d'oltremare, il segretario coloniale, il procuratore generale, il segretario per gli affari cinesi e il segretario finanziario. Vi era inoltre il commissario al lavoro. Come membri "non ufficiali" figuravano anche il direttore generale della Hongkong and Shanghai Banking Corporation, il Tai-Pan di Jardine's, tre avvocati e un fisico.[3]

Il Consiglio dell'esecutivo è stato mantenuto dopo il trasferimento della sovranità nel 1997, a seguito della dichiarazione congiunta sino-britannica, fino all'introduzione di un sistema ministeriale (denominato Principal Officials Accountability System, o POAS) nel 2002, durante il secondo mandato di Tung Chee-hwa come Capo dell'esecutivo.[4] Da allora tutti i segretari, in quanto cariche pubbliche, non possono svolgere altri incarichi civili.

FunzioniModifica

Il Consiglio dell'esecutivo indirizza il Capo dell'esecutivo nel policy making e nell'amministrazione del governo. Il Capo dell'esecutivo che agisce dopo la riunione con il Consiglio è detto Capo dell'esecutivo in Consiglio.[5]

Secondo l'articolo 54 della legge fondamentale, il Capo dell'esecutivo deve sentire il Consiglio prima di prendere decisioni politiche importanti, di presentare disegni di legge al Consiglio legislativo, di delegare la legislazione, disciplinare alcune delle istituzioni pubbliche e di sciogliere il Consiglio legislativo.[6]

Il Consiglio dell'esecutivo si riunisce al Complesso del governo centrale, a Tamar. Fino al 2012, il Consiglio si riuniva nell'ala principale degli Uffici del governo centrale a Government Hill, Central. Prima del ritorno di Hong Kong sotto la sovranità cinese, il Consiglio dell'esecutivo provvisorio, presieduto da Tung Chee-hwa, si riuniva a Shenzen o nell'ufficio di Tung all'undicesimo piano dell'Asia Pacific Finance Tower di Hong Kong.

ComposizioneModifica

I membri del Consiglio dell'esecutivo sono nominati e revocati dal Capo dell'esecutivo, con l'assenso del Consiglio di Stato cinese.[6] Non c'è un mandato fisso per legge, in quanto i Consiglio rimane in carica fin quando è in carica il Capo dell'esecutivo, secondo l'articolo 55 della legge fondamentale.[6]

Il Consiglio è presieduto dal Capo dell'esecutivo. In aggiunta ai 21 "membri principali", ci sono 16 membri "non ufficiali". In conformità con l'ordinanza sui giuramenti e sulle dichiarazioni, i membri del Consiglio prestano un giuramento di fedeltà dopo la nomina e promettono di non rivelare le questioni discusse in seno al Consiglio stesso. Lo scopo di questo principio è quello di garantire che i membri possano parlare liberamente senza timori e pressioni, in modo da facilitare il Capo dell'esecutivo nel processo decisionale.[7]

La lista seguente include tutti i membri del Consiglio dell'esecutivo in ordine di preferenza.

Tipo Immagine Nome Partito Carica In carica da
Presidente   John Lee Indipendente Capo dell'esecutivo 1º luglio 2022
Ufficiale   Eric Chan Indipendente Capo segretario per l'amministrazione 1º luglio 2022
Ufficiale   Paul Chan Indipendente Segretario alle finanze 16 gennaio 2017
Ufficiale   Paul Lam Indipendente Segretario alla giustizia 1º luglio 2022
Non ufficiale   Regina Ip Nuovo Partito Popolare (NPP) Coordinatore non ufficiale del Consiglio dell'esecutivo
Membro del Consiglio legislativo
Presidente del NPP
1º luglio 2017
Ufficiale
Warner Cheuk Indipendente Vicesegretario per l'amministrazione 1º luglio 2022
Ufficiale   Michael Wong Indipendente Vicesegretario alle finanze 1º luglio 2022
Ufficiale   Horace Cheung Indipendente Vicesegretario alla giustizia 1º luglio 2022
Non ufficiale   Arthur Li Indipendente Membro del Comitato per la legge fondamentale nell'ambito del CPCNP 1º luglio 2012
Non ufficiale   Jeffrey Lam Alleanza tra imprese e
professionisti per Hong Kong (BPA)
Membro del Consiglio legislativo
Vicepresidente di BPA
17 ottobre 2012
Non ufficiale   Tommy Cheung Partito Liberale (LP) Membro del Consiglio legislativo
Presidente di LP
25 novembre 2016
Non ufficiale   Martin Liao Indipendente Membro del Consiglio legislativo 25 novembre 2016
Non ufficiale   Joseph Yam Indipendente Vicepresidente esecutivo della China Society for Finance and Banking 1º luglio 2017
Non ufficiale   Ronny Tong Sentiero della Democrazia (PoD) Consigliere anziano
Coordinatore di PoD
1º luglio 2017
Non ufficiale
Lam Ching-choi Indipendente Presidente della Commissione anziani 1º luglio 2017
Ufficiale   Kevin Yeung Indipendente Segretario alla cultura, allo sport e al turismo 1º luglio 2022
Non ufficiale   Kenneth Lau Alleanza tra imprese e
professionisti per Hong Kong (BPA)
Membro del Consiglio legislativo
Presidente di Heung Yee Kuk
1º luglio 2017
Ufficiale   Erick Tsang Indipendente Segretario per gli affari costituzionali e cinesi 20 aprile 2020
Ufficiale   Christopher Hui Alleanza tra imprese e
professionisti per Hong Kong (BPA)
Segretario ai servizi finanziari e al tesoro 20 aprile 2020
Ufficiale   Chris Tang Indipendente Segretario alla sicurezza 25 luglio 2021
Non ufficiale   Moses Cheng Indipendente Presidente del Consiglio dell'Università Hang Seng di Hong Kong
Cancelliere della Chiesa anglicana di Hong Kong
1º luglio 2022
Non ufficiale   Margaret Leung Indipendente Tesoriera dell'Università di Hong Kong 1º luglio 2022
Non ufficiale   Chan Kin-por Indipendente Membro del Consiglio legislativo 1º luglio 2022
Non ufficiale   Eliza Chan Indipendente Membro del comitato nazionale del CPCPC 1º luglio 2022
Non ufficiale   Ko Wing-man Indipendente Segretario emerito al cibo e alla salute 1º luglio 2022
Ufficiale
Tse Chin-wan Indipendente Segretario all'ambiente e all'ecologia 1º luglio 2022
Ufficiale
Algernon Yau Indipendente Segretario al commercio e allo sviluppo economico 1º luglio 2022
Ufficiale   Lo Chung-mau Indipendente Segretario alla salute 1º luglio 2022
Ufficiale
Lam Sai-hung Indipendente Segretario ai trasporti e alla logistica 1º luglio 2022
Ufficiale
Bernadette Linn Indipendente Segretaria allo sviluppo 1º luglio 2022
Ufficiale
Winnie Ho Indipendente Segretaria all'edilizia abitativa 1º luglio 2022
Ufficiale
Ingrid Yeung Indipendente Segretaria al servizio civile 1º luglio 2022
Ufficiale   Christine Choi Indipendente Segretaria all'istruzione 1º luglio 2022
Ufficiale
Dong Sun Indipendente Segretario all'innovazione, alla tecnologia e all'industria 1º luglio 2022
Non ufficiale   Stanley Ng Federazione dei sindacati
di Hong Kong (FTU)
Membro del Consiglio legislativo 1º luglio 2022
Ufficiale   Alice Mak Federazione dei sindacati
di Hong Kong (FTU)
Segretaria agli interni e agli affari giovanili 1º luglio 2022
Ufficiale
Chris Sun Indipendente Segretario al laboro e al welfare 1º luglio 2022
Non ufficiale   Gary Chan Alleanza tra imprese e
professionisti per Hong Kong (BPA)
Membro del Consiglio legislativo 1º luglio 2022

Fonte: (EN) Executive Council - Membership of Executive Council, 1º luglio 2022

NoteModifica

  1. ^ (EN) Hong Kong – the Facts, su gov.hk. URL consultato il 3 agosto 2022.
  2. ^ (EN) Government Structure, su gov.hk. URL consultato il 3 agosto 2022.
  3. ^ Ingrams, Harold, Hong Kong (Her Majesty's Stationery Office, London: 1952), p. 231.
  4. ^ (EN) CE on Principal Officials Accountability System, su info.gov.hk. URL consultato il 4 agosto 2022.
  5. ^ (EN) Cap. 1 Interpretation and General Clauses Ordinance, su elegislation.gov.hk. URL consultato il 3 agosto 2022.
  6. ^ a b c (EN) Chapter IV - Political Structure, su basiclaw.gov.hk. URL consultato il 3 agosto 2022.
  7. ^ (EN) Chan F., Fragmented Politics in Hong Kong—Analyzing the Pro-democracy Cohesion in the Legislative Council Before 2019, in East Asia, 2021, DOI:10.1007/s12140-021-09362-1, ISSN 1096-6838 (WC · ACNP), PMC 8031336, PMID 33850414.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica