Apri il menu principale

Il paeseModifica

Nel febbraio 2011 viene approvata in via legislativa l'aggregazione a Gravedona e Germasino costituendo il comune di Gravedona ed Uniti.

Il paese si trova sulla sponda destra del torrente Liro, sulla piana alluvionale formata dalla sua foce, e si è sviluppato intorno al centro di San Gregorio. Il territorio paesano si estende fino al confine svizzero ed è ricco di frazioni, tra cui Tassimola, Taiana, Guasto, Alborescia e Brenzio. Alcune di queste frazioni sono famose per le loro tipiche cantine scavate direttamente nella roccia, chiamate "crotti". Il nome del paese potrebbe suggerire un'origine precedente all'età romana, in quanto sarebbe da riferirsi al celtico "concilium", un tipo di organizzazione che riuniva diverse zone sotto un unico potere centrale. Però "Concilium" ha un significato analogo e una grafia simile anche in latino, ed è un termine molto usato nel latino alto medioevale.

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Abitanti censiti

 

NoteModifica

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN235697303 · GND (DE4816325-9