Apri il menu principale

Consumatore (ecologia)

chi si trova, nella piramide alimentare, ad un livello trofico via via superiore a quello dei produttori

In ecologia consumatore viene definito[1] chi si trova, nella piramide alimentare, ad un livello trofico via via superiore a quello dei produttori (organismi autotrofi).

Nella catena alimentare lacustre, in scandinavia, questi organismi rappresentano l'insieme dei livelli dei consumatori.

Livelli di consumoModifica

Si distinguono quindi consumatori primari (erbivori), secondari, carnivori che predano i precedenti, eccetera. Si può salire con differenti gradini, a seconda degli ecosistemi, fino al livello di consumatori apicali, o superpredatori, al vertice della piramide alimentare.

Generalmente la biomassa di ogni gradino della piramide alimentare, da un consumatore al sovrastante, si riduce ad 1/10.

NoteModifica

  1. ^ Howard T. Odum, 'Fundamentals of Ecology, con Eugene P. Odum, 1953 (first edition).