Apri il menu principale

Contea di Andria

(Reindirizzamento da Conte di Andria)

La Contea di Andria fu una contea normanna del Regno di Sicilia. Istituita già nell'XI secolo, aveva per capoluogo Andria, città della attuale regione della Puglia, posta lungo la costa adriatica. Nel XIV secolo divenne un Ducato.

StoriaModifica

Conti di Andria di origine normanna sono registrati dalla metà dell'XI secolo. Il Catalogus baronum, datato al 1168, registra i territori di "Andria ... Minorbino ... Sancto Arcangelo ... Policore ... Rocca Colobrara ... Castello Novo ... Banciam ..." tra quelli che spettavano a Bertheraimo, conte di Andria, il quale deve provvedere "milites XXXI et cum augmento milites LXXII".

Il titolo fu poi concesso ad un ramo della famiglia Baux dai re angioini di Sicilia nei primi anni del XIV secolo.

Conti e Duchi di AndriaModifica

 
Famiglia Del Balzo, ramo dei Duchi di Andria

...

...

NoteModifica

  1. ^ Actes des Ducs Normands d'Italie, I, 9, p. 35.
  2. ^ Alessandro di Telese, De Rebus Gestis Rogerii Siciliæ Regis, l. I, cap. X e libro II, cap. XVIII.
  3. ^ Hugo Falcandus, 32, p. 157; Romoaldi Annales, MGH SS XIX, p. 437; Annales Casinenses, 1168, MGH SS XIX, p. 312.
  4. ^ Riccardo di San Germano, 1218.
  5. ^ César de Notre-Dame, L'histoire et chronique de Provence, 1614, p. 588.
  6. ^ André Borel d'Hauterive, Annuaire de la pairie et de la noblesse de France et des maisons souverines de l'Europe, volume 4, Parigi, 1846, p. 187.