Apri il menu principale
Contee di Capo Verde

Le contee (o comuni) di Capo Verde (in portoghese: concelhos o municípios, munisipiu in creolo capoverdiano) sono la suddivisione territoriale di primo livello del Paese e sono pari a 22. Ciascuna di esse si suddivide ulteriormente in frazioni (freguesias).

Le contee sono classificate in due regioni geografiche, corrispondenti ai sotto-arcipelaghi di Barlavento e Sotavento.

Indice

ListaModifica

Evoluzione storicaModifica

Secondo dati riportati tra l'altro dall'Instituto Nacional de Estatística de Cape Verde, le contee di Mosteiros, São Domingos, São Filipe e São Miguel sono state istituite fra gli anni ottanta e i primi anni novanta; nello stesso periodo, è stata soppressa la precedente contea di Fogo.

Le contee di Capo Verde erano 17 fino al 2005, anno in cui sono state istituite le contee di Ribeira Grande de Santiago (scissa da Praia), São Lourenço dos Órgãos (scissa da Santa Cruz), São Salvador do Mundo (scissa da Santa Catarina), Santa Catarina do Fogo (scissa da São Filipe), Ribeira Brava e Tarrafal de São Nicolau (queste ultime due scisse dalla defunta contea di São Nicolau).

Codici ufficialiModifica

Le divisioni amministrative di Capo Verde sono formalmente identificate da codici di sette cifre definiti dal Código Geográfico Nacional de Cabo Verde (CGN-CV, "codice geografico nazionale di Capo Verde"), stabilito dall'Instituto Nacional de Estatística de Cape Verde ("istituto nazionale di statistica di Capo Verde"). La prima cifra del codice identifica un'isola; la seconda, la contea all'interno dell'isola; la terza, la freguesia all'interno della contea.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica