Contrada della Spiga

suddivisione storica di Milano
Contrada della Spiga
contrada di Milano
Coa civ ITA milano contrada spiga.jpg
Blasonaturavessillo d'argento alle tre spighe d'oro gambute di verde e terrazzate dello stesso, situate in fascia
Coloriborder=1px  verde, giallo e bianco
SestiereSestiere di Porta Nuova
Altre contrade
del sestiere
Nobile Contrada dei Bossi
Contrada dei Rostri
Contrada della Mazza
Contrada degli Andegari
Coordinate45°28′12.6″N 9°11′48.51″E / 45.470167°N 9.196808°E45.470167; 9.196808Coordinate: 45°28′12.6″N 9°11′48.51″E / 45.470167°N 9.196808°E45.470167; 9.196808
Via della Spiga - Milano - Quadrilatero della moda.JPG
Via della Spiga
Sestieri di Milano

La Contrada della Spiga è stata una contrada di Milano appartenente al sestiere di Porta Nuova.

ConfiniModifica

 
Via Monte Napoleone negli anni cinquanta del XX secolo

I confini della contrada seguivano la Cerchia dei Navigli verso Porta Orientale, dove erano limitrofi alla contrada della Mazza e alla contrada degli Andegari, per poi toccare il sestiere di Porta Orientale.

Luoghi di cultoModifica

Nella contrada erano presenti la chiesa di Sant'Andrea alla Pusterla Nuova, che si trovava all'incrocio tra via Monte Napoleone e via Sant'Andrea, la chiesa di Sant'Ambrogio di Carugate e la chiesa di San Giacomo alla Fossa.

StoriaModifica

Il nome della contrada derivava dagli Spighi, nobile famiglia milanese. La presenza di quartieri con un nome richiamante il concetto di "borgo" testimonia la cospicua densità di abitanti presente nella contrada a fronte di una superficie non elevata. Questi rioni, in particolare, furono Borgo Spesso, Borgo Santo Spirito, Borgo del Gesù e Borgo Sant'Andrea, di cui il primo è l'unico giunto sino a noi: degli altri rimane traccia nelle moderne vie Santo Spirito, del Gesù e di Sant'Andrea.

Degna di nota fu via di Cornovate, arteria stradale (definita sulle mappe "stretta di Cornovate") scomparsa che collegava via Sant'Andrea e via del Gesù passando parallela a via della Spiga.

Altro toponimo scomparso fu via San Fortunato (nome di un tratto di via Santo Spirito: poi questa denominazione è stata estesa anche all'antica via San Fortunato), mentre via San'Andrea un tempo aveva un'estensione maggiore, visto che comprendeva anche il tratto di via Monte Napoleone compreso tra via Sant'Andrea e via del Gesù.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica