Controcomposta

Controcomposta è un termine utilizzato in araldica per indicare una bordura composta quando questa circondi uno scudo fasciato con i colori delle fasce alternati con quelli degli scacchi della bordura.

Il termine si può impiegare anche se lo scudo è palato e sono i colori dei pali ad essere alternati con quelli della bordura.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica